> senza sapere ne leggere ne scrivere la barca a remi - Page 7 - Pesca in Apnea - AM FORUMS Jump to content

senza sapere ne leggere ne scrivere la barca a remi


Recommended Posts

@Daniele

Non credo di usare un insulto, ho notato negli anni che appunto i selfie sorridenti col pesce morto sono spessissimo fatti da apneisti di spessore, questo mi porta a pensare che per loro il pesce morto è più un trofeo che del buon cibo

Poi sono magari gli stessi che consigliano mille precauzioni, la mia precauzione stà nel rispetto del mare e quindi della sua fauna

Da tempo ho scelto di tuffarmi in solitaria anche per non avere altre responsabilità, faccio miglia a pinne e il mare mosso mi eccita un casino, non consiglio a nessuno di fare come faccio io però l'unica sicurezza che ho è il rispetto del mare, lo temo e lo amo,non lo contrasto lo faccio scorrere nelle mie vene, io sono mare

Quindi trovo veramente incomprensibile farmi un selfie sorridente con una "bistecca"

Link to post
Share on other sites
  • Replies 96
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

La strada che hai imboccato è quella che porta a smettere di pescare per rispetto verso il mare, dato che quello sportivo non è un prelievo di necessità, non muori di fame se non peschi, contrariamente all'indiano se non ammazzava il bisonte, o al badjao del video se non uccide il pesce (loro si uccidevano per sopravvivenza e rispettavano al limite della venerazione ciò che uccidevano e di cui si nutrivano).
Che dire, spero che tu faccia al più presto quella scelta integralista che ti permetterà di abbandonare finalmente sto brutto senso di colpa che ti impedisce di mostrare la tua faccia contenta accanto al pesce che ammazzi :)

Edited by siccia
Link to post
Share on other sites

@Siccia

Questo che prevedi è già successo, quando mi son scontrato con la massa ed ho deciso di imboccare la mia strada, ti ritrovi solo e ci vuole veramente un gran coraggio ad andare contro corrente e rimettere la testa sott'acqua, con tutti quei pensieri di chi ti ha magari anche detto tanto finisci male

Ho trovato la mia serenità, la motivazione ed anche la voglia, ho riflettuto ed ho pensato che prima o poi a tutti succederà di interrogarsi un giorno, come quel tale ( pace all'anima sua) che non ha più avuto il coraggio di tirare una cernia dopo averne fatte secche a centinaia

Quel che dici sul lato agonistico è vero, le gare Fipsas rispecchiano credo uno standard, come quelle a canna si guarda peso, specie, quantità, il catch and release altra disciplina tipica dove credo il selfie abbia maggior successo

La pescasub si adatta ma viene snaturata, la prova è che buoni pescasub che intraprendono l'agonismo si vedono tirare pesci che magari non sparavano prima, nelle mie fantasticherie proponevo la prova cucina finale con grigliata collettiva dove si premiava la meglio griglia e metteva punti ulteriori, tipo gara MasterChef

Frequentando un gruppo pia maturi negli anni precedenti mi ricordo le sortite in Corsica dove i sorrisi abbondavano a tavola tra racconti delle catture e bicchieri di vino, chi era consapevole di aver dato veramente da mangiare roba buona era sempre quello che sorrideva di più

Secondo me quello era il tipo di gara ideale

Ho espresso un pensiero per non restare indifferente che cmq è il mio ed ognuno è libero di fare quel che crede, non mi aspetto certo di cambiare le cose era giusto un confronto di idee

Nessun senso di colpa solo fare due chiacchere sulla pescasub

Buon Mare

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...