> senza sapere ne leggere ne scrivere la barca a remi - Page 3 - Pesca in Apnea - AM FORUMS Jump to content

senza sapere ne leggere ne scrivere la barca a remi


Recommended Posts

Ciao Tango, d'accordissimo con te sulla manifestazione/esibizione del pescato, purtroppo c'è sempre stata e ora con "i selfie" la cosa è normalità.

 

Capisco il tuo romanticismo "pescatorio" :P , ma a volte il desiderio di fare la cattura particolare, diversa dal solito, cercare la preda più bella, ti costringe ad usare il mezzo nautico.

 

Sono anni che preferisco impostare la pescata su pesci "divertenti", (non fraintendere le parole e leggi prede di rango), preferisco fare cappotto ma divertirmi ugualmente nel cercare il singolo pesce bello (sono banditi commenti ironici sulla sessualità :ajo: )

Ognuno di noi interpreta il mare in modo diverso, ognuno mostra il proprio "IO" in modo differente l'importante è non danneggiare il mondo in cui cerchiamo la soddisfazione.

Rispettiamo il mare e potremo divertirci a lungo.....

 

Per Mauro: Il motore disturba solo chi non ce l'ha. In parte lo condivido, mi ricorda tanto: "l'importante non è la lunghezza ma come lo usi" , tra adolescenti rispondevamo: "un'altro che c'è l'ha corto" :ajo: :ajo: :ajo: :ajo: :ajo: :ajo: :ajo: :ajo: :ajo:

Ciao Gianpa

Link to post
Share on other sites
  • Replies 96
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

" Il motore disturba solo chi non ce l'ha."

 

esatto: troppe volte mi è capitato di arrivare in kayak, pescare, in un bel posto ed "ascoltare" l'arrivo di un potente mezzo motorizzato. Troppo spesso, oltre al rumore, la puzza. Non frequentissimo, ma anche il fumo degli scarichi disturba

Link to post
Share on other sites

" Il motore disturba solo chi non ce l'ha."

 

esatto: troppe volte mi è capitato di arrivare in kayak, pescare, in un bel posto ed "ascoltare" l'arrivo di un potente mezzo motorizzato. Troppo spesso, oltre al rumore, la puzza. Non frequentissimo, ma anche il fumo degli scarichi disturba

L'approccio del pescasub motorizzato in genere è più soft rispetto al cafonauta...

Comunque ti garantisco che ho visto agonisti e non, arrivare sulle tane, tuffarsi ancora con il motore acceso e prendere pesce.

 

Questo non succede per chi pesca all'aspetto, in questo caso è sufficiente spegnere il motore 20/30 metri prima.

Comunque anche io sono disturbato dai motori che mi circolano attorno, pertanto spesso mi muovo in gommone per raggiungere zone più tranquille.....

Ciao Gianpa

Link to post
Share on other sites

Confermo che Tangone è un vero poeta del mare.

Ha ricevuto in dono una visione poetica tutta sua del mare e della vita e dovrebbe scrivere un libro di pesca.

Se poi la mogliera gli volesse correggere gli svarioni grammaticali, allora Tangone farebbe le scarpe perfino a Hemingway, un altro che di pesca se ne intendeva un pò.

Link to post
Share on other sites

È stato sufficiente mollare un attimo la presa per riassistere al simpaticissimo ed apprezzabile fenomeno degli insider detrattori della pesca in apnea.

Figuri meravigliosi che non aspettano altro che lanciare i propri slogan privi di riscontri...non dico "scientifici" ci mancherebbe ma almeno legati ad una qualche forma di esperienza venatoria ed agonistica che possa definirsi tale.

Argomentate le vostre frasi ad effetto con qualcosa che vada oltre "lo dico io".

Spiegateci, per carità, i rapporti di prelievo tra le varie attività svolte in mare.

Attendo fiducioso sperando in un confronto fatto di argomenti solidi perché in anni ed anni di forum di sparate a zero se ne sono lette a iosa.

Link to post
Share on other sites

@ Olo Turi volevo ringraziarti per le belle parole quindi thanks TYVM

 

@Cono Corrado che cosa non ti è piaciuto, il fatto che bagno ancora le pinne o il fatto di non apprezzare le foto sorridenti ect ect

Certo non ho molto da ribattere puoi fare ciò che vuoi, me lo ha detto Dio nessun riscontro scientifico, d'altronde vengo anche da uno sport dove la scienza non ci è riuscita ma il Rugby si a dimostrare l'esistenza dell'anima

Quindi come ce la giochiamo? io vado a mare saltuariamente, senza gommone, senza compagni, ora anche senza fucile magari, non prendo pesci e recupero ancore di diportisti poracci

Dimmi di questa scienza esatta

Ti ho fatto qualcosa di male?

C'è l'hai con me per qualche ignaro motivo?

Vuoi confrontarti e giocarti una leadership cosí per niente?

Mi lasci parlare perchè la tua coscienza ti impedisce di bloccarmi?

Senza di me il forum è morto?

Non sò potrei pensare mille cose ma visto l'approccio aggressivo non posso fare altro che rispondere alla pari

Già ho chiarito con Mauro che non ho nulla di che amareggiarmi ed ho accettato ben volentieri l'esperienza di Gianpaolo, ho messo sul tavolo un'idea e se n'è discusso senza troppe incomprensioni, mi spieghi in Italiano semplice che cosa argomenti please

Se vuoi posso essere anche più pesante, io non ho nulla da perdere fai tu

Cancellami, rispondimi, fai come vuoi, fai una scelta

Massimo

PS non sò neanche che cavoli sei intervenuto a fare

Ciao dai buon mare Cono Corrado non ti arrabbiare :D

Link to post
Share on other sites

Il punto è che il sig. Boh se non gradisce la pesca subacquea e le sue manifestazioni sportive dovrebbe frequentare qualche forum di vegani o di motori piuttosto che fare affermazioni (scientificamente e ragionevolmente prive di senso) che in questo contesto hanno il puro e semplice scopo di rompere i gabbasisi al 99% di noi.

 

Riguardo la diatriba gommoni kayak remi e pinne sono solo questioni personali di vivere il mare o come diceva Mauro Sanvito questioni di possibilità economiche, perchè io me lo sogno la notte di avere anche solo un piccolo gommone per vivere il mare ancora più intensamente ma purtroppo ancora non mi è possibile

 

ma per favore...non ci scassate la min..@!

Link to post
Share on other sites

@ Olo Turi volevo ringraziarti per le belle parole quindi thanks TYVM

 

@Cono Corrado che cosa non ti è piaciuto, il fatto che bagno ancora le pinne o il fatto di non apprezzare le foto sorridenti ect ect

Certo non ho molto da ribattere puoi fare ciò che vuoi, me lo ha detto Dio nessun riscontro scientifico, d'altronde vengo anche da uno sport dove la scienza non ci è riuscita ma il Rugby si a dimostrare l'esistenza dell'anima

Quindi come ce la giochiamo? io vado a mare saltuariamente, senza gommone, senza compagni, ora anche senza fucile magari, non prendo pesci e recupero ancore di diportisti poracci

Dimmi di questa scienza esatta

Ti ho fatto qualcosa di male?

C'è l'hai con me per qualche ignaro motivo?

Vuoi confrontarti e giocarti una leadership cosí per niente?

Mi lasci parlare perchè la tua coscienza ti impedisce di bloccarmi?

Senza di me il forum è morto?

Non sò potrei pensare mille cose ma visto l'approccio aggressivo non posso fare altro che rispondere alla pari

Già ho chiarito con Mauro che non ho nulla di che amareggiarmi ed ho accettato ben volentieri l'esperienza di Gianpaolo, ho messo sul tavolo un'idea e se n'è discusso senza troppe incomprensioni, mi spieghi in Italiano semplice che cosa argomenti please

Se vuoi posso essere anche più pesante, io non ho nulla da perdere fai tu

Cancellami, rispondimi, fai come vuoi, fai una scelta

Massimo

PS non sò neanche che cavoli sei intervenuto a fare

Ciao dai buon mare Cono Corrado non ti arrabbiare :D

Ho smesso di arrabbiarmi da tempo, preferisco l'acqua salata. Come piace a te sono scelte di vita...io ho abbandonato l'asfalto per l'acqua. Come ce la vogliamo giocare?

Io non ho nessun interesse ad alcuna leadership specie se il confronto è basato sul nulla.

Sei un'anima libera, almeno così ti professi, ma nei tuoi scritti sembri pieno di sovrastrutture...prime tra tutte il senso di colpa. Quello che ormai troppo spesso caratterizza i convertiti sulla strada di Damasco che sono i peggiori soggetti con in quali confrontarsi.

Io non ho nulla contro Massimo....ho tanto contro quello che dici. Per questo parlo, diversamente da te, di argomenti e non delle persone.

Vuoi un confronto? Argomenta...

p.s. giusto per chiarire...il forum non è morto, è sufficiente controllare il numero di soggetti collegati. Elevare un filino il livello dei contenuti, tuttavia, non guasterebbe. Ce la faremmo anche senza di te Massimo...ma ci piace tanto parlare con tutti.

Link to post
Share on other sites

Il punto è che il sig. Boh se non gradisce la pesca subacquea e le sue manifestazioni sportive dovrebbe frequentare qualche forum di vegani o di motori piuttosto che fare affermazioni (scientificamente e ragionevolmente prive di senso) che in questo contesto hanno il puro e semplice scopo di rompere i gabbasisi al 99% di noi.

 

Riguardo la diatriba gommoni kayak remi e pinne sono solo questioni personali di vivere il mare o come diceva Mauro Sanvito questioni di possibilità economiche, perchè io me lo sogno la notte di avere anche solo un piccolo gommone per vivere il mare ancora più intensamente ma purtroppo ancora non mi è possibile

 

ma per favore...non ci scassate la min..@!

Non solo di possibilità economiche individuali ma anche di capacità tecnica.

 

Chi non sa pescare è facilmente portato a pensare che la causa dei propri fallimenti sia sempre negli altri.

Si alzano la mattina, decidono di andare a pesca e si recano nel LORO posto abituale (sti poveracci di posti non ne hanno molti), trovano una scassatissima selettiva della SFIGAS, la colpa di tutti i loro fallimenti passati presenti e futuri è la gara di pesca.

 

E se vedono un gommone quello disturba.

Fa niente se poi questi pezzenti vanno a pesca sugli antemurali dei porti o sulle rotte abituali dei diportisti, il gommone fermo in ancora del collega motorizzato dà fastidio mentre i 300 diportisti al minuto in transito sulla loro testa vuota vanno bene.

Non parliamo poi se vedono un professionista con il suo tramaglio o le nasse...... quello è la causa di tutti i mali e la fine dell'universo conosciuto....

 

Gli altri, questo è il problema di questi soggetti.

Link to post
Share on other sites

@ Cono Corrado

eppure ricordo che a te piaceva spanciare i pesci in gara, ora ti sei dovuto adattare, come pure non tirare i tordi :D

eh un punto d"approccio come vedi lo trovo anche se non fornisci gran che

sai che stò su un camion ed è un pò come un gommone per il pescasub, almeno Giampa mi ha dato questa impressione, cioè un mezzo di trasporto a cui ti ci puoi affezionare ma non sicuramente uno status simbol

leggevo su FB di sospette preparazioni campi gara fuori dai giorni stabiliti, non sono certo io ad essere arbitro nel contesto ma da supporter mi piacerebbe vedere bicipiti esplodere a furia di remate

cioè visto che si imbroglia come direbbe il sergente "ti faccio venire i muscuoli anche al buco del c...."

logico è solo uno dei miei tanti sogni però mi piace lo sport quello autentico sano e dove vince il migliore, sò anche che sei appassionato di calcio

bye

Link to post
Share on other sites

Tango, quello che non ho mai capito e che tuttora non capisco è la tua necessità di definire "sport" la pesca in apnea...
Pesca in apnea. Si pescano dei pesci. In apnea. Mi pare molto semplice.
Sparare ad un pesce non è uno sport, non vedo come possa esserlo. Si ammazza un animale per mangiarselo, di sportivo non c'è nulla, se non magari (ma non sempre) il contesto nel quale si svolge l'azione, che però non è il punto centrale della definizione di pesca in apnea.
Diventa uno sport quando ci si confronta con altri atleti in una gara, ma è sport perché si gareggia contro altri, non perché si spara ai pesci.
Per capirci: prendere a calci un pallone non è uno sport, il calcio - attività nella quale si prende a calci un pallone - invece sì.

Il punto è questo, tu hai la tua visione della pesca in apnea, ma appunto, è tua, sei liberissimo di fare quello che vuoi, però non voler imporre agli altri una visione distorta di tale disciplina. Perché ripeto, pesca in apnea significa prendere i pesci in apnea, nei modi e limiti imposti dalla legge, tutto quel che ci vuoi aggiungere è un di più.

Link to post
Share on other sites
Io ho inteso solo che il Signor lor di Marzabotto e il Signor Boh di nonsisà in realtà sono sempre lo stesso "demone-flammeur" che alle volte par sia di natura non più solo una ma bina, ma non ancor di natura trina come dicesi sia la Natura Divina.

Boh/lor di natura duale infatti appar quasi fosse esso stesso talquale al fotone che ad alcuni appar come onda ma ai talaltri appar come proiettile.

...pure proiettile incendiario visto che siamo in tema d'incendi estivi e che qui fà già un caldo tale che s'infoca pure il mare.

Morale:

Andate a pescare, divertitevi e sopratutto non rompete i co***oni. :laughing:

Link to post
Share on other sites

@DanieleC

sport ha dei valori, ammazzare animali può benissimo rientrare in questo contesto, fare foto sorridenti col pesce in mano è roba da apneisti

cmq io non vglio imporre nulla, avevo un'idea, c'è l'ho ancora, avevo voglia di parlarne e l'ho fatto, chi vuole dice la sua

non capisco il perchè dovrei accettare le visioni altrui senza provarne la tenuta di tali idee

qualcuno mi ha convinto e accetto questo ben volentieri, altri per nulla

semplici dettagli che però fanno la diifferenza

quindi buon mare a tutti e ognuno come gli pare, si è chiaccherato un po, ci si è relazionati un pochino, chi infuocandosi chi pacatamente, a me è piaciuta la discussione e per chiudere cit il drago verde, il nome di un saggio sarà ricordato per 5 anni quello di un guerriero per 20 :D

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...