> Vieste e dintorni - Pesca in Apnea - AM FORUMS Jump to content

Vieste e dintorni


Recommended Posts

Cerco informazioni a 360° utili sia per la

pia , dunque traffico nautico , zone da evitare,

ordinanze locali,ecc,che per il territorio con le sue

possibili problematiche a d'esempio dal non essere

benvisto dai locali,oppure dall'essere controllato ad

ogni uscita.

Il periodo è quello che va dal 5 al 20 Giugno

pesco abitualmente nei primi 10 MT,con

partenza da terra.

Ringrazio in anticipo tutti coloro che mi sapranno

dare tali informazioni.

Ivan

Link to post
Share on other sites

Cerco informazioni a 360° utili sia per la

pia , dunque traffico nautico , zone da evitare,

ordinanze locali,ecc,che per il territorio con le sue

possibili problematiche a d'esempio dal non essere

benvisto dai locali,oppure dall'essere controllato ad

ogni uscita.

Il periodo è quello che va dal 5 al 20 Giugno

pesco abitualmente nei primi 10 MT,con

partenza da terra.

Ringrazio in anticipo tutti coloro che mi sapranno

dare tali informazioni.

Ivan

Negli ultimi 10 anni,ho sempre pescato in

Sardegna in quella stupenda zona di

Capo Testa,ora visto la situazione poco chiara

che si è venuta a creare, ho deciso di accelerare i tempi

e valutare altre zone del nostro territario.

Rinnovo la mia richiesta di informazioni, nell' attesa buon

mare a tutti.

Ivan

Link to post
Share on other sites

 

Cerco informazioni a 360° utili sia per la

pia , dunque traffico nautico , zone da evitare,

ordinanze locali,ecc,che per il territorio con le sue

possibili problematiche a d'esempio dal non essere

benvisto dai locali,oppure dall'essere controllato ad

ogni uscita.

Il periodo è quello che va dal 5 al 20 Giugno

pesco abitualmente nei primi 10 MT,con

partenza da terra.

Ringrazio in anticipo tutti coloro che mi sapranno

dare tali informazioni.

Ivan

Negli ultimi 10 anni,ho sempre pescato in

Sardegna in quella stupenda zona di

Capo Testa,ora visto la situazione poco chiara

che si è venuta a creare, ho deciso di accelerare i tempi

e valutare altre zone del nostro territario.

Rinnovo la mia richiesta di informazioni, nell' attesa buon

mare a tutti.

Ivan

 

Non mi risulta ci siano particolari problemi con i locali, ovviamente se ci si comporta correttamente . Per il resto ti posso dire che il periodo è buono (prima dell'arrivo in massa dei vacanzieri), lungo le falesie del Gargano raramente si superano i 10 mt., la presenza di pesce è buona ma a causa dell'acqua quasi sempre molto torbida non è facile pescare.Occhio ai barconi che accompagnano i turisti a visitare le grotte: navigano a tutta velocità sottocosta, non sono molto "ragionevoli" e non guardano in faccia a NESSUNO! Quindi ti consiglio le prime ore del mattino.

Link to post
Share on other sites

 

 

Cerco informazioni a 360° utili sia per la

pia , dunque traffico nautico , zone da evitare,

ordinanze locali,ecc,che per il territorio con le sue

possibili problematiche a d'esempio dal non essere

benvisto dai locali,oppure dall'essere controllato ad

ogni uscita.

Il periodo è quello che va dal 5 al 20 Giugno

pesco abitualmente nei primi 10 MT,con

partenza da terra.

Ringrazio in anticipo tutti coloro che mi sapranno

dare tali informazioni.

Ivan

Negli ultimi 10 anni,ho sempre pescato in

Sardegna in quella stupenda zona di

Capo Testa,ora visto la situazione poco chiara

che si è venuta a creare, ho deciso di accelerare i tempi

e valutare altre zone del nostro territario.

Rinnovo la mia richiesta di informazioni, nell' attesa buon

mare a tutti.

Ivan

 

Non mi risulta ci siano particolari problemi con i locali, ovviamente se ci si comporta correttamente . Per il resto ti posso dire che il periodo è buono (prima dell'arrivo in massa dei vacanzieri), lungo le falesie del Gargano raramente si superano i 10 mt., la presenza di pesce è buona ma a causa dell'acqua quasi sempre molto torbida non è facile pescare.Occhio ai barconi che accompagnano i turisti a visitare le grotte: navigano a tutta velocità sottocosta, non sono molto "ragionevoli" e non guardano in faccia a NESSUNO! Quindi ti consiglio le prime ore del mattino.

 

Grazie per l'informazione, ne approfitto chiedendoti gentilmente che tipo di fondale è

presente ,la speranza è quella di non trovarmi in distese di sabbia, visto che mi sembra di capire

che il vento in Puglia non manchi e che sia proprio questo che renda l'acqua molto torbida,

in ogni caso me ne farò una ragione pesco abitualmente nel lago di Garda, l'acqua torbida

(molto) è una costante.

Cercherò di contattare la capitaneria di porto di Vieste per sapere se sono presenti normative particolari,

in ogni caso da quello che ho visto con google maps la zona è davvero bella...

 

cer

 

 

Link to post
Share on other sites

 

 

 

Cerco informazioni a 360° utili sia per la

pia , dunque traffico nautico , zone da evitare,

ordinanze locali,ecc,che per il territorio con le sue

possibili problematiche a d'esempio dal non essere

benvisto dai locali,oppure dall'essere controllato ad

ogni uscita.

Il periodo è quello che va dal 5 al 20 Giugno

pesco abitualmente nei primi 10 MT,con

partenza da terra.

Ringrazio in anticipo tutti coloro che mi sapranno

dare tali informazioni.

Ivan

Negli ultimi 10 anni,ho sempre pescato in

Sardegna in quella stupenda zona di

Capo Testa,ora visto la situazione poco chiara

che si è venuta a creare, ho deciso di accelerare i tempi

e valutare altre zone del nostro territario.

Rinnovo la mia richiesta di informazioni, nell' attesa buon

mare a tutti.

Ivan

 

Non mi risulta ci siano particolari problemi con i locali, ovviamente se ci si comporta correttamente . Per il resto ti posso dire che il periodo è buono (prima dell'arrivo in massa dei vacanzieri), lungo le falesie del Gargano raramente si superano i 10 mt., la presenza di pesce è buona ma a causa dell'acqua quasi sempre molto torbida non è facile pescare.Occhio ai barconi che accompagnano i turisti a visitare le grotte: navigano a tutta velocità sottocosta, non sono molto "ragionevoli" e non guardano in faccia a NESSUNO! Quindi ti consiglio le prime ore del mattino.

 

Grazie per l'informazione, ne approfitto chiedendoti gentilmente che tipo di fondale è

presente ,la speranza è quella di non trovarmi in distese di sabbia, visto che mi sembra di capire

che il vento in Puglia non manchi e che sia proprio questo che renda l'acqua molto torbida,

in ogni caso me ne farò una ragione pesco abitualmente nel lago di Garda, l'acqua torbida

(molto) è una costante.

Cercherò di contattare la capitaneria di porto di Vieste per sapere se sono presenti normative particolari,

in ogni caso da quello che ho visto con google maps la zona è davvero bella...

 

cer

 

 

 

Innanzitutto, se parti a nuoto da terra, sappi che i posti migliori sono difficilmente raggiungibili. Considera che nei pressi di Vieste è impossibile pescare a causa delle spiagge, zone antistanti il porto interdette ecc. I posti più belli sono a sud di Vieste lungo la falesia del Gargano e sono raggiungibili con mezzo nautico o acquascooter, sono anche ridossati dal maestrale. Tieni presente che la litoranea quasi mai rasenta il mare e laddove si può arrivare vicino alla battigia vi è sempre una spiaggia o un albergo quindi impraticabile per la pescasub. Un punto buono per scendere a mare e trovare subito roccia è cala della Pergola a sud di Pugnochiuso. Ti consiglio vivamente di procurarti un natante, soprattutto per la pesca ma anche per godere delle bellezze del Gargano. Si pesca sia in parete dove puoi trovare fenditure che fanno tana sia poco distante dalla costa su fondale di grotto.

Link to post
Share on other sites

Escludo la possibilità di procurarmi un natante in quanto non saprei neppure portarlo. Ho trovato alloggio nella zona di Molinella,che dista più o meno 45 minuti dalla zona da te indicata,che non sono molti ma neppure così pochi da affrontare tutti i giorni,in alternativa spero di poter pescare nel tratto di costa che va dal camping village Molinella fino alla spiaggia di Scialmarino,tratto di costa frastagliata e senza spiagge (almeno così sembra) nella speranza di potervi accedere senza rompermi l'osso del collo

Link to post
Share on other sites

Escludo la possibilità di procurarmi un natante in quanto non saprei neppure portarlo. Ho trovato alloggio nella zona di Molinella,che dista più o meno 45 minuti dalla zona da te indicata,che non sono molti ma neppure così pochi da affrontare tutti i giorni,in alternativa spero di poter pescare nel tratto di costa che va dal camping village Molinella fino alla spiaggia di Scialmarino,tratto di costa frastagliata e senza spiagge (almeno così sembra) nella speranza di potervi accedere senza rompermi l'osso del collo

La zona Molinella : Acqua bassa, si pesca sotto costa con qualche punta che si protende per qualche metro verso il largo.

 

Non c'è molto ma se vai in acqua all'alba o al calasole, qualche spigola o cefalo lo trovi.

Ciao Gianpa

Link to post
Share on other sites

Grazie giampa,proverò all'alba, spigole e

cefali sono sempre i benvenuti nella speranza che arrivino numerosi tanto da soddisfare le esigenze familiari.

Quando parli di acqua bassa ti riferisci

al tratto di costa da me indicato?e sai che tipo di fondale troverò?prossimamente

Mi metterò in contatto con la capitaneria di porto di Vieste,se ci saranno normative particolari per la pia,posterò il tutto in questa discussione.

Link to post
Share on other sites

Grazie giampa,proverò all'alba, spigole e

cefali sono sempre i benvenuti nella speranza che arrivino numerosi tanto da soddisfare le esigenze familiari.

Quando parli di acqua bassa ti riferisci

al tratto di costa da me indicato?e sai che tipo di fondale troverò?prossimamente

Mi metterò in contatto con la capitaneria di porto di Vieste,se ci saranno normative particolari per la pia,posterò il tutto in questa discussione.

Come ordinanze valgono quelle classiche, distanza dalla costa ecc.

Se vai all'alba o all'imbrunire non ti dicono nulla.

Fondale: parete bassa, con grotto e calcare.

Fondale fino a tre-quattro metri.

Poche tane.

Se hai possibilità di muoverti, anche con la macchina, qualche posticino migliore in quella zona lo trovi, scogli isolati e qualche punta che si protende verso il largo.

Indicarti punti precisi è un po difficile, comunque prova.

Ciao Gianpa

Nelle giornate fortunate qualche incontro interessante può capitare, quindi non essere mai impreparato.

Link to post
Share on other sites

Grazie Giampa ora so quello che serve,penso che seguirò il tuo consiglio,probabilmente peschero` un po meno del solito e starò un po più in macchina a cercare posti interessanti ma va bene così è il dazio da pagare quando si cambia la destinazione delle proprie ferie.

Ciao. Ivan

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...