> INFO 1a Giornata Campionato Assoluto PiA 2014 - Pesca in Apnea - AM FORUMS Jump to content

INFO 1a Giornata Campionato Assoluto PiA 2014


Recommended Posts

Buongiorno a tutti,

tra poco avrà inizio la prima giornata dell'assoluto 2014 di pesca in apnea in programma nelle acque di Porto Corallo in Sardegna.

 

Apnea Magazine quest'anno NON segue l'evento con una propria squadra sul campo, cercheremo comunque di darvi tutti gli aggiornamenti che riusciremo sulla gara, cercando poi di seguire in diretta la pesatura.

 

:bye:

 

 

Link to post
Share on other sites
  • Replies 169
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Popular Days

Top Posters In This Topic

Posted Images

Gli atleti in gara quest'anno saranno 36 e non 38 a seguito della rinuncia di Maurizio Girolami e di Mauro Toma. Grande assente anche Franco Villani che non è riuscito ad ottenere il tanto atteso reintegro in prima categoria dopo la positiva conclusione della sua vicenda sportiva sui fatti di Vigo.

 

Il meteo non è dei migliori, cielo coperto, vento da sud e mare ancora piuttosto mosso dopo la giornata di ieri in cui le onde avevano raggiunto e superato i due metri. La visibilità si attende precaria ad eccezione degli spot fondi.

Link to post
Share on other sites

Buongiorno Simone,

sono felice di ritrovarci, ad un anno di distanza dal campionato di Terrasini, in occasione del quale ci sentimmo anche telefonicamente per il malore occorso al nostro atleta campano.

Peccato nessuno in diretta: comunque, siamo quì, alla scrivania, ad attendere i risultati.

Buon lavoro ed aggiornateci puntualmente!

Antonio, salerno

Link to post
Share on other sites

Gli atleti sono partiti, a terra c'è discreta risacca ma fuori l'onda si placa ed è pescabile senza problemi. Al largo l'acqua ha mantenuto una visibilità eccellente, a terra decisamente meno. Concorrente sparpagliati un po a ventaglio con qualche fortunato che è riuscito a fare la partenza in solitaria.

Link to post
Share on other sites

Nessuno è rimasto al centro del campo di gara, gli atleti si sono equamente suddivisi tra estremità nord e sud. Desilvestri è subito marcato da Roccaforte e c'è da aspettarsi che non sarà il solo, sono diverse le voci sui punti che Bruno avrebbe trovato in questo campo di gara, non ultimo un pietrone con 3 grosse cernie e una decina di saragoni che in un primo tempo si diceva fosse a 46 metri mentre poi si è scoperto essere 10 metri più su. Sempre fondissimo ma alla portata di più di qualcuno.

Link to post
Share on other sites

Daniele Petrollini ha due pesci, saraghi.

 

Anche Stefano Claut due pezzi.

 

Salvo Natoli e Vincenzo Valenti hanno fatto insieme la partenza su una strisciata di saraghi intorno all'isolotto di Quirra, su un fondo di circa 27 mt, ma lamentano la totale assenza di vita nonostante l'acqua si sia mantenuta molto limpida.

Link to post
Share on other sites

Confermato che tutti i punti "bassi" sono bruciati dalla sospensione alzata dalla mareggiata, si pesca sostanzialmente oltre i 20/25 dove il pesce sembra aver tenuto e la visibilità è molto buona.

 

Una 15ina di gommoni sostano intorno all'isolotto di Quirra, qualcuno si è spostato in poca acqua ma sembra una scelta azzardata dettata dalla mancanza di segnali validi più al largo.

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×
×
  • Create New...