> roller come scegliere? - Forum Attrezzature - AM FORUMS Jump to content

roller come scegliere?


Recommended Posts

ciao a tutti è da un po che mi sta venendo voglia di prendere un roller.....questo inverno ho provato un torbido 75 purtroppo non settato bene e per pochi minuti quindi non ho potuto avere molti riscontri tranne che la facilita di caricamento e l'impugnatura che non è proprio adatta alla mia mano (sara pure che sono abituato ala totem) quindi vorrei prendere o un mako o il neptune......il problema sta sulla misura 85 o 75???? in genere pesco nei primi dieci metri per via di qualche problemino di compensazione che dovrei risolvere a breve, pesco alternando agguati e aspetti con visibilità quasi sempre buona non riesco a decidermi sulla misura da prendere.....chi utilizza i roller mi sa dare quache parere...grazie in anticipo

Link to post
Share on other sites
  • Replies 52
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

il 90 se la visibilita' è sempre buona è il minimo,non pensare di avere dei cannoni ,sono fucili molto gestibili specialmente il monoroller,io ho lo stilo 90 ed è il top per quella pesca che fai tu.

leggendo dei commenti molti dicono che un 80 roller spara come un 100 quindi un 90 non sarebbe troppo????

Link to post
Share on other sites

Dipende dal roller e dal 100, comunque non fidarti troppo di quello che si sente in giro, molti parlano senza conoscere la materia,

e per questo la maggior parte dei pescasub è convinta che i roller siano dei cannoni destinati alla caccia grossa.

Parlando di tradizionali, rispetto ad un mono, il doppio elastico può essere impiegato o per incrementare la potenza o

per avere la stessa potenza, ma poter frazionare il carico, usando elastici più sottili o meno tirati.

Questo lo capiscono tutti. Però se parli di roller no, il roller serve solo per avere più potenza, per distruggere l'asta sulle rocce...

La verità è che il roller è semplicemente un sistema diverso, che può essere impiegato in vari modi e direzioni.

Edited by DanieleC
Link to post
Share on other sites

Daniele, che ci sia disinformazione non scopriamo nulla di nuovo, anche che tanti si pronunciano per "sentito dire", ma il concetto basilare di roller è "la corsa maggiorata della trazione delle gomme a parità di lunghezza nominale del fusto rispetto ad un arba tradizionale", penso che su questo si possa essere tutti d'accordo...

In linea di principio, in un 90 tradizionale, a prescindere dalle forze in gioco, la gomma spinge per circa due terzi della lunghezza del fusto, su di un 90 roller, la trazione continua fino alle carrucole, anche se abbiamo visto che la velocità si riduce ben prima.

Quindi, con un 90 roller hai la stessa corsa delle gomme di un 110 tradizionale, cm. più o cm. meno.

Ovviamente, sul settaggio e sull'efficacia del tiro si stanno scrivendo le enciclopedie!

Il roller non è una moda... altrimenti c'è chi si offende, ma se devo pescare a pesce bianco sparando tra le rocce PERSONALMENTE preferisco un 90 monogomma (tradizionale) da 16 con asta da 6 che TUTTI riescono a caricare senza "mal di schiena".

Non me ne faccio nulla di una Ferrari col motore della 500, a meno che non voglio fare vedere a tutto il mondo che la Ferrari ce l'ho anch'io...

Sto usando anch'io un roller 95, anche se non mi piace il sistema roller che ritengo complesso, ma del quale comunque apprezzo la possibilità di tirare un'asta da 7 con la stessa potenza del Geko 120 ma con molta meno fatica a caricare, minore ingombro e mettiamoci anche il rinculo molto meno accentuato.

Ma il Geko 120 non lo usavo per sparare tra i sassi, non so se mi spiego...

Il roller è un sistema diverso? Vero!

Può essere impiegato in vari modi e direzioni? Verissimo!!!

Diciamo le cose come stanno, senza dovere necessariamente essere puristi dell'una o dell'altra balistica, alla fine, il fucile migliore è quello con cui ci prendi i pesci e che ti soddisfa quanto ad estetica e prestazioni per il tipo di prede che insidi normalmente.

Se uso un roller "leggero" è perché MI PIACE!!! Tutto il resto è noia... :thumbup:

Parere personale, come sempre assolutamente opinabile.

Ciao. Pepu.

 

P.S. D.luca86 ha chiesto consiglio sulla misura, indicando due modelli precisi (che non conosco...), per cui presumo che l'analisi sulla potenza l'abbia già fatta...

Edited by Pepu
Link to post
Share on other sites

In linea di principio, in un 90 tradizionale, a prescindere dalle forze in gioco, la gomma spinge per circa due terzi della lunghezza del fusto, su di un 90 roller, la trazione continua fino alle carrucole, anche se abbiamo visto che la velocità si riduce ben prima.

Quindi, con un 90 roller hai la stessa corsa delle gomme di un 110 tradizionale, cm. più o cm. meno.

 

 

Ripeto quello che ho scritto prima: in un tradizionale doppio avere due elastici non implica per forza avere il doppio della forza, potrebbe voler dire anche avere la stessa forza di un mono, ma divisa in due elastici caricati con metà della forza.

Per il roller vale lo stesso, avere trazione maggiore non significa solo avere maggiore potenza, si potrebbe anche avere la stessa potenza, ma con gomme più sottili o meno tirate...

Comunque se Luca pesca con una buona visibilità gli consiglio anche io un 90.

Link to post
Share on other sites

Ti consiglio un doppio ben settato x la pesca che fai tu il roller e' difficile da settare e se l'asta prende uno scglio son dolori,il roller x mia personale esperienza e' ottimo nelle lunghe misure x la pesca al libero,poi ognuno decide con la sua testa ,se puoi cerca di fartelo prestare da un amico

Link to post
Share on other sites

Ciao Dan73, purtroppo non dispongo di dati completi da elencare, ma la restituzione di forza di una qualsiasi gomma e quella roller non fa eccezione, avviene a velocità variabili, per cui nell'ultimo tratto in cui la gomma sta per arrivare alla fine della sua corsa (essendo pretensionata, non avverrà del tutto), si registra una diminuzione della velocità legata anche all'attrito maggiore dell'asta ed al fatto che la gomma tende a perdere la stessa velocità di spinta che aveva nella parte centrale della trazione dove dovrebbe esprimere la velocità massima.

Sono tutti valori che per il pescatore saranno per lo più insignificanti perché rilevabili solo in modo strumentale, ma sono utili a chi li studia (non io, ahimé...) per trovare risposte e studiare come migliorare la balistica dei fucili subacquei.

Spero di averti risposto, anche se in modo empirico e non preciso come altri amici appassionati dello studio di questi parametri.

Ciao. Pepu.

Link to post
Share on other sites

Ti consiglio un doppio ben settato x la pesca che fai tu il roller e' difficile da settare e se l'asta prende uno scglio son dolori,il roller x mia personale esperienza e' ottimo nelle lunghe misure x la pesca al libero,poi ognuno decide con la sua testa ,se puoi cerca di fartelo prestare da un amico

 

C.V.D. :whistling:

 

Perchè se è un doppio elastico a sparare contro le rocce si affila la punta... :banging:

Link to post
Share on other sites

Hai ragionissima, ne sono diretto testimone di aste piegate ad "L" con tiri ravvicinati e pesce scoglio preso in pieno.

Ma fammi capire che utilizzo intendi per roller che sparano aste leggere, perché non riesco a comprenderne l'effettiva utilità rispetto ad un fucile arbalete normale.

Ad esempio, nel video delle tue belle catture dei persici, il roller che usi (fatto dall'amico Nando, ottimo artigiano fai da te, per te) in quale categoria rientra, cannoni o per la pesca leggera?

Solo per ragionare... Ciao.

Link to post
Share on other sites

Il mio roller non è un cannone, ma sicuramente non è destinato neanche alla pesca leggera, lo uso quando vado a lucci (i persici mi sono capitati cercando quelli), quindi per prede sempre sopra ai 2 kg (tranne eccezioni, vedi persici), che non sono di mole, ma non sono certamente piccoli. E' allestito con elastico da 16 e asta da 7, se ho dietro una roccia, salvo casi eccezionali, non sparo.
Quando vado a persici uso un mono (tradizionale) 75 con asta da 6...

Ho provato il graphite di un amico, destinato alla stessa pesca, asta da 7 e doppio da 16. Sono rimasto sbalordito dal brandeggio, non ho fatto prove, ma penso che non ci sia troppa differenza in quanto a gittata. Quale sarebbe allora l'effettiva utilità del mio roller?
Beh, col graphite ho sparato solo due colpi, poi ho deciso che il mio polso ne aveva abbastanza...

Link to post
Share on other sites

Grazie per la risposta, quindi, se ho ben capito, col tuo roller fai già un tipo di pesca "selettiva", anche se non lo definisci un cannone, nel senso che non ci spareresti se dietro al pesce da mezzo kg. fosse pieno di sassi, giusto?.

Sono d'accordo con te, perché col Graphite con doppia gomma ed asta da 7, se le prestazioni possono essere assimilate al tuo roller, di sicuro l'effetto dell'asta contro la roccia sarebbe altrettanto deleterio.

Allora mi sorge un dubbio, se non ho compreso male le categorie di roller sarebbero tre:

1) Cannoni in grado di tirare aste superiori alle 7,5 con doppia carrucola e magari elastico aggiuntivo (per caccia grossa, di solito di misure non inferiori al 90, indicate per pesca in oceano, marginalmente nei nostri mari);

2) Bombardini tipo il tuo, per aste fino a 7 monocarrucola, per pesca semigrossa tipica del mediterraneo, con cui fare bei tiri a prede di mole entro i tre metri, oltre non siamo sicuri di passarli...

Il dubbio mi nasce sulla presunta terza categoria di roller, cioè i mini-roller fino a 70/75 cm. da utilizzare con monogomma da 14 ed asta da 6,5 massimo, per pesca in acque molto torbide dove chissà, forse un giorno di posso beccare la lecciona.

Questa terza categoria che ha pari dignità dei fratelloni maggiori, quanto a prestazioni, facilità di utilizzo e versatilità, in cosa dovrebbe convincermi a preferirli ad un 70 ad aria o ad un 90 arba tradizionale con asta da 6 e monogomma da 16?

La mia opinione, già espressa, è che questa terza categoria appartenga a coloro che amano i roller "a prescindere", cosa più che legittima e meritevole di rispetto.

Sempre per ragionare, senza seconde intenzioni, visto che per "necessità" mi tocca passare da fucili ad aria con o senza sottovuoto di media lunga misura, all'arbalete tradizionale fino ai roller (della categoria 2), ma a me piace capire...

Ciao.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...