> Santa Teresa di Gallura, Capo Testa diventa area marina protetta - Page 39 - Pesca in Apnea - AM FORUMS Jump to content

Santa Teresa di Gallura, Capo Testa diventa area marina protetta


Recommended Posts

Speriamo che una volta comprate le boe , si dimentichino delle catene per ancorarle ..... e poi dopo dei corpi morti ....

 

Comunque il logo c'e' l'ho gia io , partecipero' al concorso di idee con una mia proposta , votatemi in massa :lol::lol::lol::lol::lol:

 

 

http://i64.tinypic.com/mh5xn4.jpg

Link to post
Share on other sites
  • Replies 659
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Grazie Matteo. Molto utile.

Posted Images

Ho trascorso qualche giorno a Santa Teresa e con largo anticipo avevo mandato una mail alla capitaneria di Porto, purtroppo senza avere alcuna risposta. Così mi sono recato di persona, il succo della discussione è che AMP è attiva ma ancora non vi sono state posizionate le boe e non vi è segnaletica. Però ovviamente non si assumono alcuna responsabilità su cosa vi è consentito fare. Sembra assurdo ma siamo messi così.

Link to post
Share on other sites

Anch'io ho scritto alla Delegazione di Spiaggia di S. Teresa chiedendo delucidazioni, ma non mi hanno risposto.

 

Ho poi scritto direttamente alla persona che, in passato, mi aveva risposto. Ho ricevuto risposta, purtroppo ambigua:

 

"Personalmente al momento non so darle una risposta certa, in quanto l’ente che si sta occupando di ultimare le mancanze per l’avvio definitivo dell’area è il Comune di Santa Teresa Gallura. L’unica cosa che posso dirle, è che ad oggi i controlli da parte nostra non sono ancora iniziati, attendiamo anche noi dagli enti preposti delucidazioni sul da farsi. Le consiglio vivamente di visitare il sito del comune al seguente link: http://www.comunesantateresagallura.it/area-marina-protetta-capo-testa-punta-falcone/ e di stare tranquillo al riguardo. Per qualsiasi altra informazione, venga a trovarci presso la nostra sede."

 

Insomma, sembra che gli enti preposti al controllo non sappiano nulla di preciso, e aspettano chiarimenti da parte dell'Ente Gestore, ossia il Comune. Il sito del Comune contiene questa nota riguardo le disposizioni transitorie:

"I divieti di cui all’art. 5 e le connesse procedure di deroga previste dall’art. 6 del decreto di istituzione, come comunicato con nota prot. n. 18086 del 19.09.2018 prot. n. 22050/2018 del Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare, hanno efficacia a decorrere dall’installazione e completamento dei segnalamenti di identificazione del perimetro e delle diverse zone di tutela."

 

I divieti di cui all'art. 5 comprendono anche la pesca subacquea, oltre che la balneazione, la navigazione, l'ancoraggio, l'ormeggio, le immersioni guidate, etc..., per cui la mia interpretazione e' che, fintanto che il comune non piazza le boe, si puo' pescare. L'interpretazione alternativa e' che, in attesa del posizionamento delle boe e dell'approvazione del Regolamento di Disciplina, TUTTE le attivita' di cui all'art. 5 sono vietate, compresa la balneazione, la navigazione, le immersioni subacquee, etc... Pero' e' proprio per questo che il Comune si e' fatto fare dal Ministero tale deroga: per evitare appunto che tutte le attivita' di cui all'art. 5 siano vietate in attesa del posizionamento delle boe e dell'approvazione del Regolamento di Disciplina. Purtroppo nessuno mi da' chiarimenti riguardo tale interpretazione, ne' in un senso ne' nell'altro.

 

Io da Sabato sono a S. Teresa. Mi rechero' anch'io alla sede della Delegazione di Spiaggia, e vediamo che mi dicono.

Link to post
Share on other sites

Farebbe piacere anche a me sapere se si può pescare , non sono ancora partito per Santa Teresa perché se poi non posso pescare nei soliti posti mi viene il magone . Speriamo che Matteo ci da qualche buona notizia .

Link to post
Share on other sites

Secondo me potreste recarvi in Capitaneria con una Raccomandata a mano in cui spiegate che in assenza di divieti definitivi, di ordinanze e di adeguata perimetrazione vi recate a pescare e che se è vietato ve lo devono comunicare in qualche forma documentale.

Fate protocollare, e se nessuno vi vieta nulla andate a pescare.

Link to post
Share on other sites

Putroppo causa moglie e figlio infante al seguito, al momento non ho manco messo i piedi sul gommone, altro che pescare. Mi sa che fin che' mogle e figlio non ripartono questo Sabato non riusciro' ad andare in mare.

 

Segnalo comunque un trafiletto uscito sulla Nuova Sardegna di oggi, che dice che il 4 Luglio ci sara' una riunione del Comune per "deliberare sulla presa d'atto dell'accordo tra il Comune di S. Teresa e il Ministero". Si spera che in tale riunione facciano anche presente cosa, al momento, si puo' e non si puo' fare, perche' so che la CdP e' in attesa di disposizioni dell'Ente Gestore, ossia il Comune.

 

L'articolo dice inoltre: "Per ulteriori informazioni telefonare al numero 0789-740-952 o inviare una mail a pabac@comunesantateresagallura.it"

Link to post
Share on other sites

Grazie Matteo per le notizie , speriamo che si possa pescare , in Capitaneria si saranno scocciati di rispondere riguardo l'AMP e per questo dicono di riferirsi al comune. Io comunque credo che verrò due o tre volte per dieci giorni , ma mi sto già rassegnando a trovare nuovi posti , partendo da terra non sarà facile , mi sa che qualche buon pesce lo mangerò solo da Thomas quest'anno .

Link to post
Share on other sites

Oggi sono stato alla Delegazione di Spiaggia della Guardia Costiera, e mi hanno confermato a voce che, al momento, tutti i divieti sono sospesi ed e' consentito fare la pesca in apnea. Ho espressamente chiesto se la mia interpretazione di quanto scritto sulla nota del Ministero dell'Ambiente riguardo le boe, ossia che fintanto che non posizionano le boe la pesca subacquea e' consentita (avevo con me copia della nota ministeriale e copia del decreto di istituzione), e mi hanno confermato che e' cosi'.

 

Ho anche chiesto se tale interpretazione e' la stessa per tutti gli organi adibiti al controllo, ossia non solo la Guardia Costiera, ma anche la Capitaneria di Porto, la Forestale, etc... e mi hanno detto che "dovrebbe essere cosi'".

 

Mi hanno detto che loro seguono le disposizioni del Comune, e quindi di controllare periodicamente la pagina del Comune dedicata all'AMP, in quanto nessuno sa quando posizioneranno queste boe, se tra 3 giorni o tra 3 mesi. Mi hanno comunque detto che, una volta posizionate le boe, in ogni caso in caso di controllo in mare provvederanno ad informare dell'entrata in vigore dei divieti prima di elevare verbali.

 

:bye:

 

PS: L'acqua in superficie e' 27 gradi, ma c'e' il taglio freddo a 11 metri.

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Buongiorno ragazzi , sono stato un a ventina di giorni a Santa Teresa rientrato da qualche giorno , le boe per fortuna non ci sono ancora , una situazione surreale come se fosse tutto in sospeso per ora spero stiano litigando tra di loro per come dividersi i soldi , ho pescato poco e senza muta e attrezzatura seria ma ho visto qualcuno pescare tranquillo , perfino sulle rocce di Ponente è scomparsa la struttura in legno che a fine estate scorsa stavano creando , inciviltà totale divagante sporcizia da tutte le parti ed incuria la fanno da padrone , davvero Agosto è un mese da evitare tra parcheggio selvaggio e masse di gente come cavallette . Continuo a sperare che ci possano ripensare , ciao a tutti .

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...