> Coppia di elastici,16 + 14 : come si configurano ? - Forum Attrezzature - AM FORUMS Jump to content

Coppia di elastici,16 + 14 : come si configurano ?


Recommended Posts

Ciao a tutti.

Come da titolo, avrei intenzione di mettere sul mio 100 una coppia di elastici circolari di diverso spessore.

Al momento pesco con due gomme da 14 tirate al 340 % abbinate ad un'asta da 135 cm x 6,5.

I tiri sono veloci e precisissimi, ma avrei bisogno di maggior penetrazione.

Ho già chiesto consigli in un altro momento per questo aspetto e qualcuno mi aveva consigliato anche di mettere due elastici da 16.

Ho fatto un tentativo ed il punto è che ho dovuto necessariamente cambiare l'asta, optando per una 140x7 e se la potenza è aumentata considerevolmente, il rovescio della medaglia è stato un contemporaneo incremento del rinculo.

Ora che c'è la possibilità di incrociare anche nel sotto costa qualche bella preda di spessore, voglio essere pronto, ma senza rinunciare alla precisione ed al brandeggio, specialmente in vista di scadute e risacca.

Pensavo di sostituire una sola delle due gomme e, allo stesso tempo, prendere magari un'asta sempre di diametro 6,5, ma da 140 cm.

Spero che l'aumento di massa possa bastare a bilanciare l'incremento di spinta.

Non ho mai pescato con elastici dal diametro differente, per cui sono qui a chiedere consigli :

1) devo conservare lo stesso f.a. ?

2) l'elastico più spesso deve essere quello più lungo o quello più corto ?

Considerate che ho già a disposizione degli elastici della Sigal ( del tipo color vinaccia ) e che il 16 dovrei soltanto accorciarlo un pochino per portarlo al 340 %.

 

Grazie in anticipo come sempre e a presto.

Link to post
Share on other sites

Ciao Sasy,se nn sbaglio hai il merou australia vero????? Fai una cosa non toccare l asta che hai su e monta nel primo foro(quello esterno della testata)l elastico da 16 al 340%(che gia possiedi)e nel secondo foro il 14 a fattore 360%,provalo cosi',tentare non costa niente,tanto possiedi gia tutto.Fammi sapere :bye:

Link to post
Share on other sites

Purtroppo come spesso accade, la coperta è corta.

Come giustamente hai già intuito, l'unico modo per aumentare la penetrazione è aumentare la massa dell'asta ma, se per spingerla alla velocità di prima, sei costretto a sovradimensionare le gomme generando un rinculo inaccettabile il giochino è finito.

 

Il mio personalissimo consiglio è quello, visto che con la configurazione iniziale ti trovavi bene..., di tenere quella optando per un tipo di asta più rigida della tua al fine di dissipare meno energia possibile (guarda Sandvik o altre simili) e comunque tenere curata al massimo l'affilatura della punta.

 

Se entri nel trip di incrocio gomme multiple-lunghezza- aste-ogive etc rischi di mandare all'aria molte pescate.

Edited by Andrea Zani
Link to post
Share on other sites

salve mi intrometto nella discussione, sperando di non dire una fesseria ma, volevo capire se esiste qualche formula, per calcolare in base alle masse e pesi di fucili e aste il giusto rapporto per ottenere l'energia necessaria alla spinta dell'asta e quindi alla scelta del corretto diametro e lunghezza delle gomme

Link to post
Share on other sites

Qualche formula esisterà sicuramente ma nell'espressione che la rappresenta, ci sono più variabili che certezze.

Il risultato, pur corretto sul piano matematico, non darebbe la certezza che quella soluzione sia la più adatta al tuo personale utilizzo.

Uno dei dati che devia il risultato è che il fucile, in mano al pescatore, non è fermo e che, in base a come impugni e spari e alla tua conformazione, il rinculo viene assorbito da te in modo diverso rispetto ad altri tiratori.

In sostanza, l'arbalete è una macchina automatica a 1 movimento inquadrabilissima dal punto di vista matematico e fisico solo se si esclude un piccolo particolare, il tiratore :whistling:

 

Questa è la ragione principale per la quale, 2 post su 3 si contengono domande sul come configurare questo o quel fucile ed altrettanto spiega perchè le risposte non siano univoche.

 

Ma il fascino della pesca e del fucile, in particolare di quelli a propulsione elastica, è anche questo.

Edited by Andrea Zani
Link to post
Share on other sites

Purtroppo come spesso accade, la coperta è corta.

Come giustamente hai già intuito, l'unico modo per aumentare la penetrazione è aumentare la massa dell'asta ma, se per spingerla alla velocità di prima, sei costretto a sovradimensionare le gomme generando un rinculo inaccettabile il giochino è finito.

 

Il mio personalissimo consiglio è quello, visto che con la configurazione iniziale ti trovavi bene..., di tenere quella optando per un tipo di asta più rigida della tua al fine di dissipare meno energia possibile (guarda Sandvik o altre simili) e comunque tenere curata al massimo l'affilatura della punta.

 

Se entri nel trip di incrocio gomme multiple-lunghezza- aste-ogive etc rischi di mandare all'aria molte pescate.

Capisco perfettamente e condivido in pieno il tuo punto di vista.

Io stesso ammetto che su questo singolo fucile sto facendo le prove più disparate senza poi approdare a nulla di significativo.

Intendo significativo in termini di effettivo guadagno di gittata o penetrazione senza incremento sensibile di rinculo.

Se tiri troppo ed aumenti le masse devi fare i conti con la terza legge di Newton, se vai sul leggero ti dimentichi di cosa dicesse Isacco, ma hai tiri moscetti che non insagolano un cefalo ... e insomma, come hai detto fin troppo chiaramente, la coperta è corta !

Purtroppo non mi è sufficiente l'averlo capito per smettere di smanettare e continuare la ricerca dell'uovo di Colombo :banging:

In ogni caso, vorrei comunque prendere un'asta da 140 cm perchè ho notato che quei 5 cm in più mi aiutano e non poco nella mira e, allo stesso tempo, terrò ben presente il suggerimento di rivolgermi ad articoli di notevole rigidità.

in tal proposito, oltre alle Sandvik, ci sono altri suggerimenti ?

 

Grazie davvero per il chiarimento e le dritte regalatemi.

A presto :bye:

Link to post
Share on other sites

Ho pescato una vita con un 17.50 e un 16, moscetti, per evitare problemi di rinculo. Ho sbagliato diversi pesci già morti per il braccio moscino al momento del tiro. Da quando ho rimesso i due 16 insagolo cefali da distanze siderali. La potenza non serve senza controllo.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...