> "Giancà le ricciole so finite!" Ricciola di 28 kg! - Page 3 - Pesca in Apnea - AM FORUMS Jump to content

"Giancà le ricciole so finite!" Ricciola di 28 kg!


Recommended Posts

  • Replies 36
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

"Giancà, le ricciole, quelle grosse, ormai sono estinte!

Le cianciole hanno sterminato interi branchi.

Non ce ne sono più.

Sono dei fantasmi,

Incontrarle è veramente un colpo di fortuna!"

Questo dico al mio amico sulla spiaggia prima di andare a pesca .

La ricciola è la mia bestia nera.

Da quando anni fa ne ho lisciata una enorme a due metri dalla punta del fucile mi sono sentito mancante come pescatore.

Di cernie grosse ne ho prese diverse, i dentici non mi sono mancati, ma le ricciole no!

Mi manca la ricciolona!

Stò aspettando il mio amico Salvo, per andare a fare la prima pescata della vacanza.

Lui, pescatore professionista, come sempre mi porterà sulle secche migliori e mi seguirà col gommone.

Lo so! Non è il massimo della sicurezza, soprattutto quest'anno, che a causa di un infortunio ad un ginocchio non sono per nulla allenato.

In più il ginocchio ancora non è guarito e mi fa male, soprattutto nello stacco dal fondo.

Va bene lo stesso: andrò "a fare il bagnetto"...

Non ho alcuna pretesa quest'anno, non la posso avere, con così poco allenamento. Quasi sento di non meritarmi nulla: non ho faticato come gli altri anni!

Sono le cinque del pomeriggio e arriva Salvo.

Che bell'amico che ho! In fondo non mi importa! L'importante è essere in vacanza e andare a pesca con un amico vero come lui!

L'uscita sarà allegra e condita da chiacchiere, battute e prese in giro. Sono felice lo stesso!

C'è solo un problema! I posti che conosco io sono secche che hanno sommi un bel po fondi: le più accessibili partono dai 22-23 metri. Le altre hanno sommi dai 28-30 metri in giù!!!

Questo è un problema! Non voglio rischiare!

Salvo mi propone di fare qualche tuffo sotto costa sui 15-16 metri.

"Ma no Salvo! Andiamo su quella secca fuori dal porticciolo, quella che assomma a 24 metri, dovrei farcela!"

Ok partiremo da li... ma chi sa come farò a essere operativo a 24 metri co la forma schifosa che mi ritrovo!

Il primo tuffo! Scendo velocemente, le gambe non sono poi così malaccio! Certo non ho l'autonomia degli altri anni, ma non sto malissimo lì sotto.

Il primo tuffo mi basta per capire che quello che cerco non c'è: i dentici!

Risalgo subito in gommone un po sconfortato...

Dentro di me so che oggi inbiancherò, almeno questo è quello che penso.

Ci spostiamo su una secca sulla quale si può dire che sono cresciuto.

Lì ci sono i dentici, anche grossi, e sono in “soli” 22-23 metri....

E' una risalita che fa sommo a 19 metri, ma che dalla parte del mare aperto, verso sud, raggiunge rapidamente i 60-70 metri. In più sempre verso sud guarda gli alti fondali del Tirreno.

Tanti anni fa, raccontano i pescatori isolani più anziani, non era difficile incontrarci gli squali!

Dopo 20 minuti di navigazione arriviamo ed ci accorgiamo che la secca è circondata dalle reti.

Salvo vuole andare via, io insisto, intanto "oggi imbianco" che differenza fa se ci sono le reti o no!

Mi butto e subito mi accorgo che le castagnole scattano! Bene ci saranno i dentici, mi dico!

La prima discesa la faccio sul sommo, così, tanto per spezzare il fiato e per valutare il movimento del pesce.

Che bello a 19 metri mi sento forte, anche se fuori allenamento.

Ora però devo scendere su quella cigliata dove si prendono i dentici, poco più fonda.

Questa volta mi ventilo seriamente, la prima discesa è la più importante in quel posto.

Scendo e mi apposto di fianco al solito sassone.

Guardo davanti, di dentici nemmeno l'ombra: è tutto calmo!

Sotto di me c'è una tana di cernie che conosco da tanti anni, ma nemmeno lì vedo movimento.

All'improvviso, mentre guardo alla mia destra alla ricerca del minimo indizio della presenza di qualche cernia, vedo la mangianza che si schiaccia bruscamente, alzo gli occhi e vedo LEI, la regina dei mari: una splendida ricciola di mole viaggia per i fatti suoi risalendo la corrente superandomi da dietro. E' magnifica! Sembra che non si muova, in realtà viaggia veloce. Ma va per la sua strada!!! Sembra non vedermi proprio. E ti pareva! Figurati se mi viene all'aspetto! Decido di tentare il tutto per tutto! Faccio un paio di richiami gutturali nella vana speranza di incuriosirla. Incredibile: sembra che li abbia sentiti. Leggermente devia dal suo tragitto rettilineo ed inizia una curva molto larga! Non ci posso credere! La curva diventa sempre più stretta! Non ci credo! Stringe la curva e si dirige verso di me! Non è possibile!!! Per fortuna nuota velocemente e si avvicina rapidamente. Cacchio è quasi a tiro! Questa volta non la devo sbagliare, aspetto, aspetto e ancora aspetto, sino a che me la trovo a due metri dalla punta dell'asta! Sparo e che Dio me la mandi buona stavolta! Il colpo parte veloce e va a segno nella branchia uscendo quasi a metà corpo!

La ricciola cambia direzione e se ne va con l’asta in corpo come se nulla fosse! In realtà il colpo è stato terribile!

Io non indugio! Devo arrivare in superficie il prima possibile! Devo aver fatto la risalita più veloce della mia carriera!

Appena riemerso lancio un urlo agghiacciante a Salvo che capisce subito quello che sta succedendo e si avvicina rapidamente col gommone, ma non può fare nulla per aiutarmi.

Non voglio passargli la sagola, devo concludere il combattimento da solo, voglio vincere la bestia con le mie forze!

La sagola si perde nel blu dell’alto fondale! La prendo ed inizio a stringerla seriamente e sento “il treno” che inizia a tirare! Devo contrastarla subito e tenerla lontana dal fondo e da quelle maledette reti!

Vada come vada la devo forzare! E’ incredibile quanto è forte! Va per i fatti suoi e io inizio a fare sci nautico. Sembra strano che quella piccola sagola riesca a tenere un peso così grande, eppure tutto fila liscio, tutto tiene! Anche io! Tre o quattro volte riesce a tirarmi sott’acqua per un metro o più, ma riesco a controllarla!

 

Dopo dieci minuti inizia a cedere, riesco finalmente a recuperare qualche metro di sagola. Le sue fughe diventano sempre meno efficaci e più brevi! Finalmente riesco a vederla a mezz’acqua!

E’ enorme! Dalla ferita vedo uscire fiotti di sangue, l’ho presa bene, vicino al cuore. E’ bellissima con quella sua groppona scura!

Continuo a forzare il recupero sino a portarla a me!

Quando le afferro la coda ha un ultimo sussulto e poi si abbandona sfinita! E’ mia!!! La passo a Salvo che la mette a bordo!

Salgo anche io e urlando abbraccio il mio amico!

La felicità è questo!!! Prendere una ricciolona di 28 kg con il tuo migliore amico!

 

E’ vero Giancà: le ricciole grosse sono praticamente estinte!!! Prenderne una è veramente un gran colpo di fortuna!!!

 

Bellissima! Complimenti :thumbup:

Link to post
Share on other sites

ci sono i montoni in giro, acqua in superficie a 27°, l'altro giorno ho preso un maschio di 12 kgs col cyrano 85 in fronte, dopo averlo fatto tornare indietro a furia di richiami. A un altra di 25-30 non gli ho tirato perchè un po lunga. Ho visto e ripreso colla midland delle scene fantastiche, comprese le catture. Poi la sera a casa scarico la scheda....: vuota!

Ma va a cagare.

Link to post
Share on other sites

ci sono i montoni in giro, acqua in superficie a 27°, l'altro giorno ho preso un maschio di 12 kgs col cyrano 85 in fronte, dopo averlo fatto tornare indietro a furia di richiami. A un altra di 25-30 non gli ho tirato perchè un po lunga. Ho visto e ripreso colla midland delle scene fantastiche, comprese le catture. Poi la sera a casa scarico la scheda....: vuota!

Ma va a cagare.

 

E' un piacere rileggerti :bye: :bye: :bye: :bye:

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...