> Indicazioni legatura elastico Cressi Scarlet - Page 4 - Forum Attrezzature - AM FORUMS Jump to content

Indicazioni legatura elastico Cressi Scarlet


Recommended Posts

P.S. Ho fatto una piccola ricerca e sembra che il problema (soprattuto con S45, Scarlet e Green, ma non so se coinvolge anche i Brown) si è verificato anche altre volte.. Alcuni parlano di rotture improvvise, non in corrispondenza della legatura ma per piccole lacerazioni in punti qualsiasi o anche totalmente senza motivo apparente... Era tutta gente che li usava dal 370 al 400%...

C'è qiualcuno che ha notizie/valutazioni aggiuntive da dare in proposito?

Proprio domenica ho avuto lo stesso problema con gli S45 green. A distanza di 2 giorni, poi, mi si è spezzato pure dall'altra parte. Il taglio, come nella foto degli scarlet, è preciso e sembra fatto con un rasoio. Preciso che il mio circolare è in buone condizioni ed è privo di abrasioni alcune. A differenza vostra la mia gomma è tirata solo al 330%. Si riuscirà a scoprire l'arcano???
Link to post
Share on other sites
  • Replies 63
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

P.S. Ho fatto una piccola ricerca e sembra che il problema (soprattuto con S45, Scarlet e Green, ma non so se coinvolge anche i Brown) si è verificato anche altre volte.. Alcuni parlano di rotture improvvise, non in corrispondenza della legatura ma per piccole lacerazioni in punti qualsiasi o anche totalmente senza motivo apparente... Era tutta gente che li usava dal 370 al 400%...

C'è qiualcuno che ha notizie/valutazioni aggiuntive da dare in proposito?

 

Io ho avuto il problema con gli S45 Green. Proprio ad inizio mese, mentre caricavo questo circolare, sento uno schiocco e mi rimane l'ogiva in mano. La gomma

si è tagliata di netto a circa 2 cm dal rigonfiamento del nodo diamante. Rifaccio la legatura e domenica scorsa riporto il fucile in pesca. Al primo tiro tutto ok, ma quando vado per caricare mi succede la stessa anomalia dalla parte opposta.

Premetto che la gomma è usata poco, è ancora in ottime condizioni e non presenta alcuna abrasione. Inoltre il fattore di allungamento massimo l'ho calcolato al 330%, quindi non è nemmeno esasperato. E' come se dopo un certo ciclo di stiramenti, la struttura dell'elastico cedesse.

Da notare, come nella foto della prima pagina, che i tagli sono sempre molto lineari e precisi. Non sono strappi causati da una corrosione. Visto frontale, inoltre, l'elastico appare perfettamente piano. Mistero!

Spero che con le nostre testimonianze si inizi a cercare la causa del problema.

Link to post
Share on other sites

caro Pulse, descrivi nel dettaglio come sono fatte le ogive e le legature o ancora meglio posta qualche foto. Ciao Efisio

 

Più tardi metto la foto.

Le ogive sono fatte con dynema da 2mm e nodo semplice, dato il diametro generoso. I terminali del cordino sono tagliati vicinissimi al nodo per

creare una sorta di pallina e poi sono stati uniti con il calore dell'accendino.

L'archetto è pure tessile.

Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...

caro Pulse, descrivi nel dettaglio come sono fatte le ogive e le legature o ancora meglio posta qualche foto. Ciao Efisio

 

Più tardi metto la foto.

Le ogive sono fatte con dynema da 2mm e nodo semplice, dato il diametro generoso. I terminali del cordino sono tagliati vicinissimi al nodo per

creare una sorta di pallina e poi sono stati uniti con il calore dell'accendino.

L'archetto è pure tessile.

Ragazzi purtroppo e' un problema degli elastici Cressi, sono gomme dalle caratteristiche eccellenti e costano poco, sarebbero perfette se le conseguienze non fossero che ogni tanto ad inizio o sul piu' bello della pescata si spezzano! Scarlet 16: http://imageshack.us...s/839/okv6.jpg/ S45: http://imageshack.us...s/547/zn6z.jpg/ Edited by Blucobalto
Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

ciao anche a me i green nuovi dopo due pescate si son rotti di netto a pochi millimetri dal costrittore...alla fine son dei buoni elastici in termini di prestazioni ma per me non vale la candela nn mi va che mi abbandonino durante la pescata..con gli s45 classici non é mai successo qua il progresso va all'indietro d'ora in poi solo sigal o S45 neri

Link to post
Share on other sites

Scusate se ancora aspettate le foto, ma poi ho dimenticato di farle e comunque sono identiche a quelle già postate da altri. Per Habanero: ho provato anche con le ogive in acciaio e sfera in plastica ma, ahimè, sempre lo stesso problema! La cosa è molto seccante perché ti lascia sempre sul più bello. Mi meraviglio come un'azienda seria come la Cressi non abbia risolto questo problema ancora, poiché, comunque, gli elastici in questione sono di ottima qualità.

Link to post
Share on other sites

parere negativo anche per me su gli scarlet da 16, fato le legature e dopo un paio di giorni senza neanche aver toccato l'acqua noto profonde screpolature ..... per evitare di rovinarmi la pescata gli ho rismontati subito visto quello che sta succedendo... e ne ho ancora 2 metri :(

 

gli s45 neri invece sono una bomba

Link to post
Share on other sites

ciao anche a me i green nuovi dopo due pescate si son rotti di netto a pochi millimetri dal costrittore...alla fine son dei buoni elastici in termini di prestazioni ma per me non vale la candela nn mi va che mi abbandonino durante la pescata..con gli s45 classici non é mai successo qua il progresso va all'indietro d'ora in poi solo sigal o S45 neri

 

mi son dimenticato di precisare che i miei elastici erano da 17.5

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...
  • 2 months later...

Salve,

sul sito spagnolo della Cressi ho notato che finalmente si sono posti il problema ed hanno emanato una notizia tecnica

(http://www.cressi.net/data/adjuntos/INFORMACION/AVISO%20TECNICO%20MONTAJE%20OBUSES%20EN%20GOMAS%20A%20TIRAS.pdf)

 

In pratica, data la delicatezza delle gomme, loro consigliano di usare solo due tipi di ogiva metallica prodotta da Abellan.

La sfera è max 7mm di diametro ed il trucco è tutto lì, secondo loro.

 

A breve devo ordinare un bel po' di S45 dalla Spagna e se trovo le suddette ogive, le acquisto pure per provarle sui green che ho già. Poi vi farò sapere.

 

PS: al momento sto usando uno spezzone di Green col nodo costrittore fatto in monofilo nylon e devo dire che stanno reggendo. Chiaramente alle ogive non

ho fatto il nodo diamante, ma un nodo semplice il più miniaturizzato possibile.

Link to post
Share on other sites

Caro Pulse , mio cognato mi ha portato dalla Spagna le ogive (quelle con la pallina piena ) e le ho montate (quelle che avevo realizzato io anni fa e che sin'ora avevo usato avevano una pallina da 8mm e di rotture ne ho avuto 2o3 non di più) , per il momento vanno bene....io il nodo lo faccio con dyneema da 1mm preventivamente passato sul corpo di una comunissima candela .....il costo di tali ogive è davvero irrisorio....Ciao Efisio

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

Anche questo è vero...sono molto delicati.

Comunque gli spagnoli hanno varato una nuova gamma di produzione chiamata PURE. Da quanto ho capito, sostituiranno anche i mitici S45, almeno nelle versioni "a metro" lasciando, però, ancora in commercio i Green e gli Scarlet...Bah! (info prese dall'ultimo catalogo)

 

I nuovi costano troppo ancora (€20/22 al mt) e in attesa di provarli chissà quando, ho fatto una bella scorta di S45.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...