> Condividere l'emozione di un incontro meraviglioso. - Fan Club Acque Basse - AM FORUMS Jump to content

Condividere l'emozione di un incontro meraviglioso.


Recommended Posts

Purtroppo non ho la cam sul fucile o altro, restano solo le mie parole per descrivere l'incontro con il tonno pinna gialla di questo fine settimana.

Proprio quando meno te l'aspetti, cosi al primo aspetto in appena due metri d'acqua a non più di 5 metri dalla costa durante vengo investito da un fiume di cefali impazzito,

medito e non sparo convinto di trovare altro dietro.

E cosi dal torbido dell'acqua (torbido per me è meno di 4 metri di visibilità) vedo un bagliore che spinge i cefali contro gli scogli per poi attaccare con degli scatti indescrivibili,

punto il fucile pensando sia un leccia ed invece mi passa accanto il re del mare per niente impaurito anzi curioso.

Confesso di aver avuto una certa paura o forse impressione, alzo la testa dal fondo del mio riparo quasi per farmi vedere e mi passa di lato sulla mia destra.

Lo guardo da vicinissimo, il mio braccio ed il fucile fanno da metro di paragone, è più lungo del 90 che impungo fino ad oltre il mio avambraccio.

Ricodo di essermi soffermato sulla sua coda, quelle piccole pinne gialle di un colore cosi vivo e l'immenso occhio che mi guardava, una perfetta forma a goccia per scivolare velocemente nell'acqua.

Risalgo in superfice, i cefali mi usano come riparo provvisorio e per ben due volte mi passa quasi sotto le pinne avanti ed indietro, gli punto il fucile adosso, mi trema il dito sul grilletto, penso dove lo tiro? e a non più di due metri dalla punta del fucile, nella coda, sul groppone? E' grosso ovunque! ma poi penso....

Ma chi se ne frega ti ho visto ed è come averti preso per sempre mella mia memoria.

Se ne va ed io mi metto a gridare e a ridere come un cretino nell'acqua.

Mi avicino agli scoglii, mi ci siedo sopra per riprendermi un paio di minuti.

Sto per rientrare in acqua e a non più di 30 metri da me vedo l'acqua bollire, sono i cefali che scappano ed io solo so il motivo.

 

Un saluto a tutti

Giuseppe

Link to post
Share on other sites

è chiusa solo la pesca al tonno rosso.

nel mediterraneo non ci sono pinna gialla era un tonno rosso

 

So che la pesca è chiusa, infatti la mia era una battutta per dire tiro al pesce oppure no.

Invece mi dispiace contraddirti ma era un pinna gialla al 100% è impossibile da sbagliare o confondere soppratutto quando ti passa ad un metro e mezzo dalla testa

Link to post
Share on other sites

Purtroppo non ho la cam sul fucile o altro, restano solo le mie parole per descrivere l'incontro con il tonno pinna gialla di questo fine settimana.

Proprio quando meno te l'aspetti, cosi al primo aspetto in appena due metri d'acqua a non più di 5 metri dalla costa durante vengo investito da un fiume di cefali impazzito,

medito e non sparo convinto di trovare altro dietro.

E cosi dal torbido dell'acqua (torbido per me è meno di 4 metri di visibilità) vedo un bagliore che spinge i cefali contro gli scogli per poi attaccare con degli scatti indescrivibili,

punto il fucile pensando sia un leccia ed invece mi passa accanto il re del mare per niente impaurito anzi curioso.

Confesso di aver avuto una certa paura o forse impressione, alzo la testa dal fondo del mio riparo quasi per farmi vedere e mi passa di lato sulla mia destra.

Lo guardo da vicinissimo, il mio braccio ed il fucile fanno da metro di paragone, è più lungo del 90 che impungo fino ad oltre il mio avambraccio.

Ricodo di essermi soffermato sulla sua coda, quelle piccole pinne gialle di un colore cosi vivo e l'immenso occhio che mi guardava, una perfetta forma a goccia per scivolare velocemente nell'acqua.

Risalgo in superfice, i cefali mi usano come riparo provvisorio e per ben due volte mi passa quasi sotto le pinne avanti ed indietro, gli punto il fucile adosso, mi trema il dito sul grilletto, penso dove lo tiro? e a non più di due metri dalla punta del fucile, nella coda, sul groppone? E' grosso ovunque! ma poi penso....

Ma chi se ne frega ti ho visto ed è come averti preso per sempre mella mia memoria.

Se ne va ed io mi metto a gridare e a ridere come un cretino nell'acqua.

Mi avicino agli scoglii, mi ci siedo sopra per riprendermi un paio di minuti.

Sto per rientrare in acqua e a non più di 30 metri da me vedo l'acqua bollire, sono i cefali che scappano ed io solo so il motivo.

 

Un saluto a tutti

Giuseppe

 

come ti capisco!!!! ho avuto un incontro con un bestione in tre metri d'acqua neanche un mese fà..

 

http://www.apneamagazine.com/ibf/index.php?showtopic=84528

Link to post
Share on other sites

Purtroppo non ho la cam sul fucile o altro, restano solo le mie parole per descrivere l'incontro con il tonno pinna gialla di questo fine settimana.

Proprio quando meno te l'aspetti, cosi al primo aspetto in appena due metri d'acqua a non più di 5 metri dalla costa durante vengo investito da un fiume di cefali impazzito,

medito e non sparo convinto di trovare altro dietro.

E cosi dal torbido dell'acqua (torbido per me è meno di 4 metri di visibilità) vedo un bagliore che spinge i cefali contro gli scogli per poi attaccare con degli scatti indescrivibili,

punto il fucile pensando sia un leccia ed invece mi passa accanto il re del mare per niente impaurito anzi curioso.

Confesso di aver avuto una certa paura o forse impressione, alzo la testa dal fondo del mio riparo quasi per farmi vedere e mi passa di lato sulla mia destra.

Lo guardo da vicinissimo, il mio braccio ed il fucile fanno da metro di paragone, è più lungo del 90 che impungo fino ad oltre il mio avambraccio.

Ricodo di essermi soffermato sulla sua coda, quelle piccole pinne gialle di un colore cosi vivo e l'immenso occhio che mi guardava, una perfetta forma a goccia per scivolare velocemente nell'acqua.

Risalgo in superfice, i cefali mi usano come riparo provvisorio e per ben due volte mi passa quasi sotto le pinne avanti ed indietro, gli punto il fucile adosso, mi trema il dito sul grilletto, penso dove lo tiro? e a non più di due metri dalla punta del fucile, nella coda, sul groppone? E' grosso ovunque! ma poi penso....

Ma chi se ne frega ti ho visto ed è come averti preso per sempre mella mia memoria.

Se ne va ed io mi metto a gridare e a ridere come un cretino nell'acqua.

Mi avicino agli scoglii, mi ci siedo sopra per riprendermi un paio di minuti.

Sto per rientrare in acqua e a non più di 30 metri da me vedo l'acqua bollire, sono i cefali che scappano ed io solo so il motivo.

 

Un saluto a tutti

Giuseppe

 

é per queste emozioni che noi pesca sub continuamo ad andare a mare,anche d'inverno quando il meteo in teoria non ci concede un granchè.Bella esperienza quella di aver visto un tonno (spero che prima o poi accada anche a me)...hai fatto bene a non sparare..e a goderti la scena... :thumbup:

ciao

Angelo

Link to post
Share on other sites

è chiusa solo la pesca al tonno rosso.

nel mediterraneo non ci sono pinna gialla era un tonno rosso

 

So che la pesca è chiusa, infatti la mia era una battutta per dire tiro al pesce oppure no.

Invece mi dispiace contraddirti ma era un pinna gialla al 100% è impossibile da sbagliare o confondere soppratutto quando ti passa ad un metro e mezzo dalla testa

che io sappia il pinna gialla è un tonno oceanico, assente nei nostri mari e anche il nostrano tonno rosso ha le pinnule di colore giallo
Link to post
Share on other sites

è chiusa solo la pesca al tonno rosso.

nel mediterraneo non ci sono pinna gialla era un tonno rosso

 

So che la pesca è chiusa, infatti la mia era una battutta per dire tiro al pesce oppure no.

Invece mi dispiace contraddirti ma era un pinna gialla al 100% è impossibile da sbagliare o confondere soppratutto quando ti passa ad un metro e mezzo dalla testa

che io sappia il pinna gialla è un tonno oceanico, assente nei nostri mari e anche il nostrano tonno rosso ha le pinnule di colore giallo

 

Se è cosi, cioè entrambe hanno le pinnule gialle, retifico subito quanto ho scritto al Sig. Dentex...

E allora cosa li distingue?

 

Giuseppe

Link to post
Share on other sites

è chiusa solo la pesca al tonno rosso.

nel mediterraneo non ci sono pinna gialla era un tonno rosso

 

So che la pesca è chiusa, infatti la mia era una battutta per dire tiro al pesce oppure no.

Invece mi dispiace contraddirti ma era un pinna gialla al 100% è impossibile da sbagliare o confondere soppratutto quando ti passa ad un metro e mezzo dalla testa

 

La differenza fondamentale (per noi profani) tra un tonno rosso (Thunnus thynnus) ed il suo cugino pinne gialle (Thunnus albacares) sono la pinna dorsale e la pinna anale che nel pinne gialle sono particolarmente sviluppate (a mezzaluna) e di colore giallo soprattutto sulle punte. Le pinnette gialle sono invece molto simili (e gialle) in entrambe le specie. Secondo me quello che hai visto è un tonno rosso (come dice giustamente Andrea nel mediterraneo non ci sono tonni pinne gialle).

Se vuoi approfondire guarda su fishbase:

http://www.fishbase.org/summary/Thunnus-thynnus.html

http://www.fishbase.org/summary/Thunnus-albacares.html

 

E complimenti per l'avvistamento e per essere riuscito a non sparare (probabilmente lo avresti ferito inutilmente se non eri attrezzato adeguatamente).

Chissà che emozione, beato te !

 

 

 

Luca

Link to post
Share on other sites

il pinna gialla ha la pinna anale e dorsale (subito prima delle piccole pinnette gialle presenti sia nel rosso che nel p.gialla) molto lunghe e gialle.. il rosso aldilà delle dimensioni è riconoscibile perche proprio non presenta particolari visibili a colpo d'occhio. E' facile comunque riconoscerlo perche c'è solo lui di cosi grande. Puo essere facilmente confuso pero in età giovanile con i tombarelli e alletterati.

Link to post
Share on other sites

è chiusa solo la pesca al tonno rosso.

nel mediterraneo non ci sono pinna gialla era un tonno rosso

 

So che la pesca è chiusa, infatti la mia era una battutta per dire tiro al pesce oppure no.

Invece mi dispiace contraddirti ma era un pinna gialla al 100% è impossibile da sbagliare o confondere soppratutto quando ti passa ad un metro e mezzo dalla testa

 

La differenza fondamentale (per noi profani) tra un tonno rosso (Thunnus thynnus) ed il suo cugino pinne gialle (Thunnus albacares) sono la pinna dorsale e la pinna anale che nel pinne gialle sono particolarmente sviluppate (a mezzaluna) e di colore giallo soprattutto sulle punte. Le pinnette gialle sono invece molto simili (e gialle) in entrambe le specie. Secondo me quello che hai visto è un tonno rosso (come dice giustamente Andrea nel mediterraneo non ci sono tonni pinne gialle).

Se vuoi approfondire guarda su fishbase:

http://www.fishbase....us-thynnus.html

http://www.fishbase....-albacares.html

 

E complimenti per l'avvistamento e per essere riuscito a non sparare (probabilmente lo avresti ferito inutilmente se non eri attrezzato adeguatamente).

Chissà che emozione, beato te !

 

 

 

Luca

 

mi hai preceduto! quoto quanto detto

Link to post
Share on other sites

Purtroppo non ho la cam sul fucile o altro, restano solo le mie parole per descrivere l'incontro con il tonno pinna gialla di questo fine settimana.

Proprio quando meno te l'aspetti, cosi al primo aspetto in appena due metri d'acqua a non più di 5 metri dalla costa durante vengo investito da un fiume di cefali impazzito,

medito e non sparo convinto di trovare altro dietro.

E cosi dal torbido dell'acqua (torbido per me è meno di 4 metri di visibilità) vedo un bagliore che spinge i cefali contro gli scogli per poi attaccare con degli scatti indescrivibili,

punto il fucile pensando sia un leccia ed invece mi passa accanto il re del mare per niente impaurito anzi curioso.

Confesso di aver avuto una certa paura o forse impressione, alzo la testa dal fondo del mio riparo quasi per farmi vedere e mi passa di lato sulla mia destra.

Lo guardo da vicinissimo, il mio braccio ed il fucile fanno da metro di paragone, è più lungo del 90 che impungo fino ad oltre il mio avambraccio.

Ricodo di essermi soffermato sulla sua coda, quelle piccole pinne gialle di un colore cosi vivo e l'immenso occhio che mi guardava, una perfetta forma a goccia per scivolare velocemente nell'acqua.

Risalgo in superfice, i cefali mi usano come riparo provvisorio e per ben due volte mi passa quasi sotto le pinne avanti ed indietro, gli punto il fucile adosso, mi trema il dito sul grilletto, penso dove lo tiro? e a non più di due metri dalla punta del fucile, nella coda, sul groppone? E' grosso ovunque! ma poi penso....

Ma chi se ne frega ti ho visto ed è come averti preso per sempre mella mia memoria.

Se ne va ed io mi metto a gridare e a ridere come un cretino nell'acqua.

Mi avicino agli scoglii, mi ci siedo sopra per riprendermi un paio di minuti.

Sto per rientrare in acqua e a non più di 30 metri da me vedo l'acqua bollire, sono i cefali che scappano ed io solo so il motivo.

 

Un saluto a tutti

Giuseppe

 

come ti capisco!!!! ho avuto un incontro con un bestione in tre metri d'acqua neanche un mese fà..

 

http://www.apneamaga...showtopic=84528

 

Ho letto il tuo post...

E' ti posso dire che provo le stesse emozioni che hai scritto tu sul finale.

Una cosa del genere ti fa sentire "piccolo"...

E' un po come quando si va per la prima volta allo Zoo. Ricordo l'emozione di vedere le tigri ed i leoni.

Le ho sempre viste nei documentari a casa nel divano, ma del vivo sono immensi animali con una agilità pazzesca che ti fanno sentire in soggezione, quasi risveglia in noi un istinto di conservazione che ci fa incosciamente pensare: "sono più grosse di te, tieniti alla larga".

Questo è come mi son sentito per tutto il resto della pescata, agitato un po come quei cefali che scappavano via,

certo non era una squalo ma l'idea di rivedere quel sottomarino mi preoccupava...

Alla fine ho pescato come un opportunista, restavo in superfice in mezzo agli scogli affioranti e pescavo i cefali che mi si tiravano addosso, ma sempre con il patema d'animo di rivedere quel tonno, e quel posto di pesca non sarà più lo stesso!

 

Giuseppe

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...