> ROLLER E ROLLER DERIVATI - Page 23 - Forum Attrezzature - AM FORUMS Jump to content

Recommended Posts

Purtroppo non ho dati per asta da 7mm ma ne ho diversi per aste da 8,5 e 8mm.

 

La 8,5 mm impiega circa 0.147 sec per una velocità media di 27,2 m/s.

 

La 8mm sulla stessa distanza è più veloce della 8,5mm, ha tempi di 0,137 sec pari a velocità media di 29,2 m/s.. credo che con una 7mm si possano superare agevolmente i 30 m/s di Vm.

 

Il problema è a che pro? A che serve lanciare un'asta leggera se un'asta molto più pesante (perciò do tata di un energia cinetica notevolmente supriore) su quella distanza supera di gran lunga il tempo di reazione di un pesce? Io ragiono per efficacia, l'obiettivo è bucare il pesce, no?

 

Andrea

A me interessano i dati con aste da 7 per fare un paragone con gli oleo ,infatti credo che con aste da 6,5 - 7mm gli oleo possano essere superiori agli altri sistemi , viceversa con aste 7,5-8-9-ecc gli altri sistemi prendono il sopravvento.
Link to post
Share on other sites
  • Replies 696
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

A questo punto vediamo di fare le pulci al video...cosa che ho evitato prima.Non c'è la certezza che le aste abbiano la sagola. Anzi, il secondo fucile ha la sagola che pare sempre arrotolata...nonost

Posted Images

Non credo sia possibile, un oleo già non riesce ad eguagliare i tempi di un vela con asta da 8mm, come potrebbe essere più veloce con asta più leggera?

 

Poi mi ripeto, superiori in cosa? A che serve lanciare un 'asta di scarso peso che non avrà energia sufficiente a bucare un bel pesce a grande distanza?

 

Andrea

Edited by basskiller78
Link to post
Share on other sites

Purtroppo non ho dati per asta da 7mm ma ne ho diversi per aste da 8,5 e 8mm.

 

La 8,5 mm impiega circa 0.147 sec per una velocità media di 27,2 m/s.

 

La 8mm sulla stessa distanza è più veloce della 8,5mm, ha tempi di 0,137 sec pari a velocità media di 29,2 m/s.. credo che con una 7mm si possano superare agevolmente i 30 m/s di Vm.

 

Il problema è a che pro? A che serve lanciare un'asta leggera se un'asta molto più pesante (perciò do tata di un energia cinetica notevolmente supriore) su quella distanza supera di gran lunga il tempo di reazione di un pesce? Io ragiono per efficacia, l'obiettivo è bucare il pesce, no?

 

Andrea

A me interessano i dati con aste da 7 per fare un paragone con gli oleo ,infatti credo che con aste da 6,5 - 7mm gli oleo possano essere superiori agli altri sistemi , viceversa con aste 7,5-8-9-ecc gli altri sistemi prendono il sopravvento.

resta anche il fatto che una 6.5 6.75 o anche la 7 la spari con la 14mm che carichi "very easy".

per sparare allo stesso modo la stessa asta come la spara il roller ci vuole qualche bar in più.... per caricare poi ci vuole i muscoletti :)

Edited by Fonzis
Link to post
Share on other sites

Non credo sia possibile, un oleo già non riesce ad eguagliare i tempi di un vela con asta da 8mm, come potrebbe essere più veloce con asta più leggera?

 

Poi mi ripeto, superiori in cosa? A che serve lanciare un 'asta di scarso peso che non avrà energia sufficiente a bucare un bel pesce a grande distanza?

 

Andrea

se ti sembra cosi' scontato fai una prova con asta da 7mm e mi dici che velocita' ottieni :whistling: ,A cosa mi serve ? per sparare a 4 mi basta l'asta da 7mm e dato che ho sia vela che oleo volevo avere dei dati di altri fucili, vediamo se oreste o itio hanno qualche dato

Link to post
Share on other sites

Mi dispiace, non ho dati oleo con aste da 7mm...

Ho un 22,3 m/sec a 4m V/media (vado a memoria,,,) con asta da 8mm su un 110 da pesca quindi sagolino intrecciato e scorrisagola

ma pompato a 35 bar e difficilotto da caricare (se non ricordo male velocità ricavata dai frame di una ripresa subacquea...)

 

Concordo con Andrea, alla fine ci dobbiamo pescare per cui sposo la sua teoria che voglio un'asta che buca qualsiasi cosa a 5m...

e che soprattutto stia su un tempo di volo di circa 200 mm/sec (più veloce dei tempi di reazione dei pesci).

Ovviamente che sia precisa...e questo per gli oleo diventa un problema.

 

Credo che negli oleo si tenga poco conto degli attriti idrodinamici, qualsiasi scorrisagola diventa imbarazzante...

Aste nude e taitiane con impiombature vicino alla volata potrebbero migliorare la situazione, resta il problema che un'asta da 7mm

e parecchi bar nel caricamento segnano poi la canna...ne so qualcosa! Certo i sottovuoto migliorano la cosa ma non la risolvono...

Infatti uno dei difetti degli oleo è il tempo della combustione interna che è lungo rispetto ad un arba e questo insieme al brandeggio

crea imprecisione nei tiri lunghi (mitigato un po' dal poco rinculo rispetto ad un arba doppio tradizionale, buio pesto rispetto ai roller e roller

derivati...).

Insomma penso che anche con aste da 7mm ci sia poco da fare anche se fare paragoni, senza qualche parametro fisso, credo sia molto forzato.

Resta il fatto che ho smesso le pompette pur essendo molto pratiche.

 

Io credo che non abbiate provato un vela 2g ( aparte Bass) con asta da 7mm ben settato: la prima volta che ho messo la gommina aggiuntiva al mio vela ( ho spaccato tutto) correva l'anno 2007 sono rimasto sbigottito...

Se non temessi di rompere tutto di nuovo sarei curioso di misurare la velocità! Ancora oggi ho ben viva l'impressione di immediatezza

tra lo sparo e il rumore sul bersaglio e sparai allora per sicurezza a 5m dalla punta. Ma non mi piacque l'aumento del rinculo.

Ero e sono abituato a rinculi soft.....da qui il volcan.

 

Oreste

Link to post
Share on other sites

Non credo sia possibile, un oleo già non riesce ad eguagliare i tempi di un vela con asta da 8mm, come potrebbe essere più veloce con asta più leggera?

 

Poi mi ripeto, superiori in cosa? A che serve lanciare un 'asta di scarso peso che non avrà energia sufficiente a bucare un bel pesce a grande distanza?

 

Andrea

se ti sembra cosi' scontato fai una prova con asta da 7mm e mi dici che velocita' ottieni :whistling: ,A cosa mi serve ? per sparare a 4 mi basta l'asta da 7mm e dato che ho sia vela che oleo volevo avere dei dati di altri fucili, vediamo se oreste o itio hanno qualche dato

Sul Forumo dovresti trovare il filmato che abbiamo fatto qualche anno fà con Itio quì a Livorno, comparando i suoi Roller con i miei legni ed un Mirage 100 con sistema STC a 26 atm con asta nuda da 7 mm. Il video si chiama Prove Balistiche... :thumbup:

Link to post
Share on other sites

Vorrei riportare la mia esperienza da assoluto ignorante in fatto di tecniche costruttive e prove pratiche varie.

Ho finalmente provato un vela autocostruito da un mio amico.

Era un 100cm, asta da otto, 4 elastici sotto ed uno aggiuntivo sopra.

Bhè , io non ho mai visto un fucile con prestazioni simili.

Ne ha fatto le spese una povera tanuta, che credo sia morta per i traumi interni dovuti alla massa d'urto che aveva l'asta.

Credo che aste pesanti e lanciate a quelle velocità, oltre che andare più lontano ovviamente, abbiano dei vantaggi nell'impatto con grosse prede, che sicuramente risentono dell'impatto brutale che le investe.

Non capisco perchè, oltre a qualche bravo fai da te, nessun produttore si mette a costruire i vela... per me è indubbiamente il fucile del futuro!

Scusate l'intromissione... :bye:

Link to post
Share on other sites

Mi dispiace, non ho dati oleo con aste da 7mm...

Ho un 22,3 m/sec a 4m V/media (vado a memoria,,,) con asta da 8mm su un 110 da pesca quindi sagolino intrecciato e scorrisagola

ma pompato a 35 bar e difficilotto da caricare (se non ricordo male velocità ricavata dai frame di una ripresa subacquea...)

 

Concordo con Andrea, alla fine ci dobbiamo pescare per cui sposo la sua teoria che voglio un'asta che buca qualsiasi cosa a 5m...

e che soprattutto stia su un tempo di volo di circa 200 mm/sec (più veloce dei tempi di reazione dei pesci).

Ovviamente che sia precisa...e questo per gli oleo diventa un problema.

 

Credo che negli oleo si tenga poco conto degli attriti idrodinamici, qualsiasi scorrisagola diventa imbarazzante...

Aste nude e taitiane con impiombature vicino alla volata potrebbero migliorare la situazione, resta il problema che un'asta da 7mm

e parecchi bar nel caricamento segnano poi la canna...ne so qualcosa! Certo i sottovuoto migliorano la cosa ma non la risolvono...

Infatti uno dei difetti degli oleo è il tempo della combustione interna che è lungo rispetto ad un arba e questo insieme al brandeggio

crea imprecisione nei tiri lunghi (mitigato un po' dal poco rinculo rispetto ad un arba doppio tradizionale, buio pesto rispetto ai roller e roller

derivati...).

Insomma penso che anche con aste da 7mm ci sia poco da fare anche se fare paragoni, senza qualche parametro fisso, credo sia molto forzato.

Resta il fatto che ho smesso le pompette pur essendo molto pratiche.

 

Io credo che non abbiate provato un vela 2g ( aparte Bass) con asta da 7mm ben settato: la prima volta che ho messo la gommina aggiuntiva al mio vela ( ho spaccato tutto) correva l'anno 2007 sono rimasto sbigottito...

Se non temessi di rompere tutto di nuovo sarei curioso di misurare la velocità! Ancora oggi ho ben viva l'impressione di immediatezza

tra lo sparo e il rumore sul bersaglio e sparai allora per sicurezza a 5m dalla punta. Ma non mi piacque l'aumento del rinculo.

Ero e sono abituato a rinculi soft.....da qui il volcan.

 

Oreste

Hai dati su vela o volcan o roller con asta da 7 mm ? nemmeno tu Itio ????
Link to post
Share on other sites

No! Non ho dati con aste da 7mm...Pur utilizzando da anni sia un vela che un volcan con aste da 7.

Ho dati col mio volcan 100 con asta da 8mm e tre coppie di gomme: 25,1 m/sec di V/ media in 5 m

che uso in messico o in Mediterraneo solo per l'aspetto profondo e non era nemmeno esasperato.

Posso però dirti che i miei da 7mm con 2 coppie di gomme sono ugualmente impressionanti soprattutto l'ultimo nato: il mach 90.

Che insagola a 5m gli stessi bersagli che insagolavo col volcan a 3 coppie...restando direi precisino....

con un brandeggio migliore anche di un oleo visto che pesa solo 850 gr. e un ingombro sottile sottile...

Non tornerei mai indietro....tempi duri per le pompette.

 

Senex,

nessuno li costruisce perchè tutti sanno che esiste un brevetto del 2006 che ne impedisce la costruzione in Italia anche se

il sistema esisteva già prima del suo deposito...

Cose all'italiana...ha fatto la fine del roller nei primi anni duemila pur essendo essendo stato brevettato negli Usa nel 1962.

Per cui solo vela auto-costruiti....

Link to post
Share on other sites

Mi dispiace, non ho dati oleo con aste da 7mm...

Ho un 22,3 m/sec a 4m V/media (vado a memoria,,,) con asta da 8mm su un 110 da pesca quindi sagolino intrecciato e scorrisagola

ma pompato a 35 bar e difficilotto da caricare (se non ricordo male velocità ricavata dai frame di una ripresa subacquea...)

 

Concordo con Andrea, alla fine ci dobbiamo pescare per cui sposo la sua teoria che voglio un'asta che buca qualsiasi cosa a 5m...

e che soprattutto stia su un tempo di volo di circa 200 mm/sec (più veloce dei tempi di reazione dei pesci).

Ovviamente che sia precisa...e questo per gli oleo diventa un problema.

 

Credo che negli oleo si tenga poco conto degli attriti idrodinamici, qualsiasi scorrisagola diventa imbarazzante...

Aste nude e taitiane con impiombature vicino alla volata potrebbero migliorare la situazione, resta il problema che un'asta da 7mm

e parecchi bar nel caricamento segnano poi la canna...ne so qualcosa! Certo i sottovuoto migliorano la cosa ma non la risolvono...

Infatti uno dei difetti degli oleo è il tempo della combustione interna che è lungo rispetto ad un arba e questo insieme al brandeggio

crea imprecisione nei tiri lunghi (mitigato un po' dal poco rinculo rispetto ad un arba doppio tradizionale, buio pesto rispetto ai roller e roller

derivati...).

Insomma penso che anche con aste da 7mm ci sia poco da fare anche se fare paragoni, senza qualche parametro fisso, credo sia molto forzato.

Resta il fatto che ho smesso le pompette pur essendo molto pratiche.

 

Io credo che non abbiate provato un vela 2g ( aparte Bass) con asta da 7mm ben settato: la prima volta che ho messo la gommina aggiuntiva al mio vela ( ho spaccato tutto) correva l'anno 2007 sono rimasto sbigottito...

Se non temessi di rompere tutto di nuovo sarei curioso di misurare la velocità! Ancora oggi ho ben viva l'impressione di immediatezza

tra lo sparo e il rumore sul bersaglio e sparai allora per sicurezza a 5m dalla punta. Ma non mi piacque l'aumento del rinculo.

Ero e sono abituato a rinculi soft.....da qui il volcan.

 

Oreste

Hai dati su vela o volcan o roller con asta da 7 mm ? nemmeno tu Itio ????

 

Tutti i test che ho fatto fino ad oggi , cioè in 5 anni ,hanno visto i roller doppi anche nelle misure corte 85 ,essere nettamente superiori a qualsiasi fucile ad aria con cui si sono confrontati . I doppi e i roller derivati sono troppo avanti ,altra misica invece sono i mono roller ,qui ti posso dire che se la giocano alla pari se il roller e ben settato e se il sottovuoto è fatto bene , sparando la stessa asta ,anche se il roller preferisce ,o rende di più con un'asta un tantino più grossa . Per farti un esempio se il sottovuoto spara una 7 x120 ,il roller rende di più e spara più forte e meglio con una 7,25 x120 . I chili sul grilletto sono 35 -38 per l'aria ,40 -45 per il roller ,con la diffrenza che 35-38 chili si caricano con più difficolta nell'aria che 40-45 che sui roller .

La cosa curiosa ,e che l'aria ha un modo di spingere che penalizza parecchio la resa ,esce troppo veloce e di conseguenza subisce un attrito tremendo ,il roller esce meno veloce ,ma buca uguale a 4 metri .Altra cosa se metti un'asta pesante a un roller la spara meglio ,l'aria invece la sente subito e cala la resa .

Entro i 3-4 metri i sottovuoto hanno un rapporto prezzo resa molto alto , oltre i roller e i derivati non hanno rivali .

Rispondo a quello che ha chiesto come mai nessuno vende i Vela .

Nessuno li vende per che nessuno li chiede ,in 5 anni ho avuto 3-4 richieste ,ne ho costuiti 2 per me ,uno per mio fratello ,e un paio per degli amici molto stretti .

Poi il vela non ha vie di mezzo ,o va o non va , e spesso non va , le gomme sono molto corte , la vita è molto breve ,e appena le cambi cambia tutto . Vanno bene solo i mega vela ,110 120 ,questi incominciano ad avere parecchia gomma ,e la resa è molto più costante ,salvo fare come qualcuno ,non pretensionare le gomme .

Ma un vela senza le gomme pretensionate non è un vela ,almeno per me .

Link to post
Share on other sites

Orvac, grazie e... beato te che te li sai costruire!

Itio credo che nessuno li chiede perchè sono poco conosciuti, almeno in Italia.

E comunque è un fucile davvero particolare, per tecniche di pesca specifiche.

Io stesso ho capito cos'è un vela quando l'ho preso in mano l'altro giorno.

Una cosa non capisco: perchè sostituendo le gomme si hanno dei problemi?

E quanto durano in media le gomme?

Scusate se vi ammorbo con domande (per voi) banali... ma sono rimasto "folgorato" dal vela!!!

Link to post
Share on other sites

Il mio saldatore di fiducia ieri pomeriggio ha saldato e assemblato la "turbina " per il mach, io l'ho rifinita e provata per vedere se scorreva e girava a dovere, ma mi sono accorto che la puleggia girava bene sino a circa 300° , ma gli altri 60° li faceva con un attrito antipatico e, smonta e rimonta , prova e riprova dalle 21,00 , a mezzanotte mi sono arreso riproponendomi per l'indomani una capatina nella mia officina per analizzare il fenomeno e, arrivato sul posto dopo una mezz'ora ho risolto il problema.Non ci sono santi....quando incontro un problema non mi fermo sinchè non lo risolvo .Adesso bloccherò il tutto sul fusto e andrò avanti col lavoro.Ciao Efisio

Link to post
Share on other sites

Efisio,

prendila dolce perchè se ti prende il"morbo" dell'inventore ti ruba l'anima...e un sacco di tempo!

Sono anni che "sono ammalato" e non si guarisce, puoi solo conviverci e lenire gli effetti...poi quando meno te lo aspetti

arriva la recrudescenza....

Mi stai incuriosendo..vai avanti.

 

Oreste

Link to post
Share on other sites

http://www.youtube.com/watch?v=tekzKwLrICA

 

distanza 4 metri dalla punta

 

1° tiro arbavela 85 tempo di volo 0.147 sec. Vm=27.2 m/s

 

2° tiro Mr.Carbon 79 tempo di volo 0.290 sec. Vm=13.79 m/s

 

3° tiro Airone 90 tempo di volo 0.221 sec. Vm=18.1 m/s

 

Settaggio Mr. Carbon79 asta 6,3 mm elastici 16mm al 370%

 

Settaggio Airone 90 asta 7mm pressione 27 atm

 

Settaggio Vela asta da 8,5 mm elastici da 17,5 mm

 

 

 

:bye: Andrea

il tuo Spora deve avere un qualche problema

guarda come spara questo

 

Edited by gigiriva
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...