> GOMMONE SMONTABILE, TANTI DUBBI, POCHE CERTEZZE. - Page 5 - Forum Attrezzature - AM FORUMS Jump to content

GOMMONE SMONTABILE, TANTI DUBBI, POCHE CERTEZZE.


Recommended Posts

  • Replies 115
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

penso che un gommone entro i 5 metri, rimesso al coperto e chiuso, con dentro tutta l'attrezzatura necessaria e pronto alla battuta di pesca, sia quanto di meglio, fai prima che partendo a nuoto e hai tutto dietro, potendoti spostare ovunque. altrimenti a nuoto, al limite per spostarsi a breve l'acquascoter, con tutti i suoi limiti. ma monta smonta con un gommoncino, non fa proprio per me.. ci rinuncio a priori, troppi sbattimenti, per poco, troppo poco e poi, una relativa sicurezza, se alza mare e ti sei allontananto è peggio che a pinne. certo è una spesa, ma anche l'unico modo per pescare veramente, potendo scegliere dove, anche una volta entrati in acqua: è fondamentale la lettura delle condizioni, che possono cambiare velocemente, e in base alle quali ti sposti di spot. è una parte fondamentale dell'attività venatoria subacquea, ti fa capire tanto, spostandoti molto di zona in poco tempo, come dove e perchè c'è pesce. con un gommoncino non puoi farlo, a pinne neanche, ci devi indovinare da terra e lì pescherai..

non c'è niente da inventarsi, è già stato tutto inventato e collaudato.. :D

 

Mah, pur rispettando le opinioni di tutti, quando parla chi abita in posti vicini o sul mare non può avere il metro di giudizio di chi sta in città e vuole semplicemente un mezzo dignitoso per passare le vacanze in modo meno stressante con una spesa relativa, senza spese di rimessaggio, carrelli ecc.ecc.. Del resto chi mai abitando al mare, magari in un bel posto pescoso si comprerebbe uno smontabile? Qui nel forum c'è gente che con uno smontabile ha pescato di tutto e ovunque, ma sembra che chi l'ha fatto sia un pazzo autolesionista senza il minimo giudizio. Non vi sembra di esagerare un pochino? E poi, che noia sentire ancora che un vetroresina è un'altra cosa, è la scoperta dell'acqua calda, come anche che con uno smontabile non farai mai da Livorno a Capraia, ma andare a motore a delle secche a 500-600 mt da riva senza fatica, con un mezzo per riposarsi durante la pescata e senza farsi investire da un cafonauta mentre si nuota, magari con la compagna che vi aspetta a bordo prendendo il sole in tutta tranquillità vi sembra una cosa da poco? A me sinceramente no........

Edited by Frank Selleri
Link to post
Share on other sites

capisco che per chi riesce a sfruttare il gommo si debbba andare su metratura e motore tali da poter affrontare ogni condizione di mare.

Ma per chi come me sfrutta il gommo qualche giorno a maggio e giugno e poi soprattutto in agosto e può contare esclusivamente sulle proprie due braccia e due esilissime braccine delle compagna e debba fare il trasferimento sino in Croazia e grecia (per la maggiore)

la trasportabilità e la leggerezza sono condizioni essenziali.

Non mi sogno di andare sulle secche al largo, mi accontento di raggiungere qualche tratto vicino alla costa non battuto e comunque di stazionare sempre nelle vicinanze della costa.

Per cui credo che un gommino sui 3,5 metri ed un motorino leggero siano la scelta migliore

 

Bravo, sono d'accordo con te, ma sembra difficile farlo comprendere a chi vive al mare ed ha parcheggiato un bel vetroresina nel suo porticciolo.......... comodo, eh? Comunque attento davvero al discorso permessi pesca da gommone per la Grecia. Roba da far venire l'esaurimento nervoso, infatti alla fine ho optato per la Sardegna per evitare di andare in analisi :banging:

Link to post
Share on other sites

ma siete sicuri davvero che la vostra amica, su un gommoncino da 3 metri, pieno tra l'altro di fucili, ghiacciaia, ecc., si goda davvvero il sole sdraiata mentre voi pescate? che basta increspa con un alito di vento il gommoncino tra becccheggio e rollio sembra il takadà... poi ognuno è libero di fare quel che vuole, ci mancherebbe e ha tutto il mio rispetto. Io dico solo che tra un gommone in VTR di 4,5-5 metri, che oggi si prende usato con un paio di mila euro (poi magari dopo un pò si prenderà un motore migliore) ed un gommoncino smontabile ci passa un abisso in termini di prestazioni, posibilità di uso, potenzialità nella pesca. E impiccia pure meno. Altrimenti meglio la libertà di andare a pinne, e qualche volta "a vela" (ossia col gommone di qualche amico).

Link to post
Share on other sites

ma siete sicuri davvero che la vostra amica, su un gommoncino da 3 metri, pieno tra l'altro di fucili, ghiacciaia, ecc., si goda davvvero il sole sdraiata mentre voi pescate? che basta increspa con un alito di vento il gommoncino tra becccheggio e rollio sembra il takadà... poi ognuno è libero di fare quel che vuole, ci mancherebbe e ha tutto il mio rispetto. Io dico solo che tra un gommone in VTR di 4,5-5 metri, che oggi si prende usato con un paio di mila euro (poi magari dopo un pò si prenderà un motore migliore) ed un gommoncino smontabile ci passa un abisso in termini di prestazioni, posibilità di uso, potenzialità nella pesca. E impiccia pure meno. Altrimenti meglio la libertà di andare a pinne, e qualche volta "a vela" (ossia col gommone di qualche amico).

ma siete sicuri davvero che la vostra amica, su un gommoncino da 3 metri, pieno tra l'altro di fucili, ghiacciaia, ecc., si goda davvvero il sole sdraiata mentre voi pescate? che basta increspa con un alito di vento il gommoncino tra becccheggio e rollio sembra il takadà... poi ognuno è libero di fare quel che vuole, ci mancherebbe e ha tutto il mio rispetto. Io dico solo che tra un gommone in VTR di 4,5-5 metri, che oggi si prende usato con un paio di mila euro (poi magari dopo un pò si prenderà un motore migliore) ed un gommoncino smontabile ci passa un abisso in termini di prestazioni, posibilità di uso, potenzialità nella pesca. E impiccia pure meno. Altrimenti meglio la libertà di andare a pinne, e qualche volta "a vela" (ossia col gommone di qualche amico).

Hai capito tutto !! :thumbup:
Link to post
Share on other sites

se si è in due, con due auto, può risultare molto pratico ed efficace in caso di corrente, usare le auto a staffetta, oppure, nel caso si abbia uan ragazza disponibile e paziente come una disposts a starsene 5 ore sul gommoncino di 3 metri.. :D ti fai portare da lei e ti fai passare a riprendere all'orario stabilito nel punto sottocorrente. almeno avrà modo di passare per bene quelle ore.. :D :D :D

Link to post
Share on other sites

ragazzi siamo d'accordissimo che il vtr è meglio, ma nel bagagliaio lo fate entrare voi :D :D

Uno che non può gestire un mezzo simile, macinandosi km (perchè non lo usi solo in ferie) diventando matto per trovare uno scivolo, deve andare su uno smontabile.

Con un mezzo fino ai 3mt ovvio che bastano le onde di uno yacht che passa per farti cappottare o quasi :) però un 380 è altra cosa e peso.

All'elba con il bat 380 abbiamo preso onde grosse senza problemi, ovviamente mai lontani dalla costa e in sicurezza.

Link to post
Share on other sites

se si è in due, con due auto, può risultare molto pratico ed efficace in caso di corrente, usare le auto a staffetta, oppure, nel caso si abbia uan ragazza disponibile e paziente come una disposts a starsene 5 ore sul gommoncino di 3 metri.. :D ti fai portare da lei e ti fai passare a riprendere all'orario stabilito nel punto sottocorrente. almeno avrà modo di passare per bene quelle ore.. :D :D :D

 

Ciao a tutti i carissimi pescasub peroratori delle cause perse. Vorrei concludere la mia disamina dicendo 2 sole cose. 1) Io parlo di gommoni attorno ai 4 mt smontabili con chiglia gonfiabile e pagliolati in legno, con motori di almeno 15 cv, mentre qualcuno parla ostinatamente di tender da 3 mt a chiglia piatta buoni solo per fare barca-terra e ritorno. Chiedo a lor signori se sono mai saliti su uno smontabile di 4 mt con una chiglia smontabile prima di parlare di cose che non si conoscono, di staffette e di occupare poco spazio. Uno che abita in pieno centro abitato dove lo mette con il carrello, in cantina? Avete mai letto i prezzi di un rimessaggio nelle grandi città, conoscete i prezzi dei traghetti con un carrello, sapete che in Toscana sulle coste fino all'Argentario ci sono solo 2 posti dove alare un gommone? Bravo a parlare Ant64 che abita nel Golfo di Orosei a un metro dal mare........ Andate a pescare, visto che potete, che forse è meglio :lol: :lol: :lol:

 

2) Le vostre amiche non sanno nuotare, parlare tra di loro, leggere libri o riviste, mangiare e bere, oppure le legate al tubolare sotto il sole senza crema solare? Cambiate amiche e soprattutto comprate un tendalino (io ce l'ho che copre tutto il gommone) altrimenti nemmeno su un Sacs 8 mt entrobordo vi aspettano per più di mezz'ora. :laughing: :laughing: :laughing:

 

Concludendo, voi ormeggiate i gommoni in alto mare con le onde alte 1 metro quando andate a pescare o li ormeggiate ridossati dal vento come fanno tutti gli altri pescasub con un pò di cervello? Le ghiacciaie portapesci sul gommone io non le ho mai messe nemmeno quando pesco a Cala Gonone con un paio di amici ed ogni volta si torna con minimo una decina di kg di pesce, a volte anche con 2/3 sberle di pescioni extra taglia. Voi forse con il gommone andate a pesca a strascico? Tra un pò qui si cavilla sul sesso degli angeli e sul carattere del barracuda ......... :fish:

 

Mi avete fatto divertire tantissimo :bye:

Edited by Frank Selleri
Link to post
Share on other sites

ragazzi siamo d'accordissimo che il vtr è meglio, ma nel bagagliaio lo fate entrare voi :D :D

Uno che non può gestire un mezzo simile, macinandosi km (perchè non lo usi solo in ferie) diventando matto per trovare uno scivolo, deve andare su uno smontabile.

Con un mezzo fino ai 3mt ovvio che bastano le onde di uno yacht che passa per farti cappottare o quasi :) però un 380 è altra cosa e peso.

All'elba con il bat 380 abbiamo preso onde grosse senza problemi, ovviamente mai lontani dalla costa e in sicurezza.

 

Caro Ale, questi parlano a fronte del fatto che quando aprono le finestre alla mattina vedono il mare, non gli autobus che passano o il casello dell'autostrada...... :lol: :lol: :lol: Non si macinano stoicamente km e km in macchina, discese e risalite da sherpa nepalesi e poi ancora km con le pinne come noi "maturi" pescasub, che torniamo dalle nostre ferie stanchi morti, ma comunque felici dopo 15 giorni tutti così. Comoda la vita, eh, quando si sta a Orosei o Civitavecchia? :whistling:

Link to post
Share on other sites

seriamente: ho una stima totale per chi, lontano dal mare, motivato dalla forte passione, si macina km e km di strada asfaltata, per farsi una pescatina. ho conosciuto un ragazzo che partiva da orvieto per venire a pesca a santa marinella.. e non l'ha fatto per una volta, ma per tante quante glie ne sono servite per diventare un ottimo agonista.

so cosa significa pescare da terra, cosa significa pescare con un gommone smontabile, cosa significa pescare con un gommone da 4,5m e 25CV, cosa significa pescare con un gommone da 5 metri e un 40/60 4T. Di tutte queste opzioni, l'unica che secondo me è poco conveniente è proprio quella col gommoncino.

Poi ognuno è libero di fare le sue scelte, non è questione di critica sterile, solo un mio punto di vista.

 

PS la ghiacciaia non è mai mancata; per conservare meglio il pescato, per tenere al fresco l'acqua e perchè, soprattutto, fa pesce :D

Link to post
Share on other sites

vorrei aggiungere un'altra cosa: pescare con un gommone serio apre tutt'altri orizonti e porta ad una evoluzione importante nelle tecniche di pesca. Non è solo questione di praticità. Con un gommone serio puoi decidere, durante la stessa battuta, dove spostarti in base alle condizioni che trovi in acqua, facendolo molto velocemente. Puoi "scappare" dal torbido che avanza da SE.. essere a mezzogiorno su una secca, 1 ora dopo a "strisciare" con l'ancora galleggiante a favore di corrente, 1 ora dopo ancora a controllare dei sommi di grotto, poi magari spostarti rapidamente di spot in spot a largo raggio, per poi magari chiudere la giornata a calasole su tane a terra e rientrare tranquillamente allo scivolo pure se fa buio. Tutto questo velocemente, in sicurezza, in piena consapevolezza di cosa stai facendo, di come lo stai facendo. Inoltre puoi portare agevolemente uno o due amici e questo è fondamentale, nello spirito di condivisione di questa passione.

Link to post
Share on other sites

seriamente: ho una stima totale per chi, lontano dal mare, motivato dalla forte passione, si macina km e km di strada asfaltata, per farsi una pescatina. ho conosciuto un ragazzo che partiva da orvieto per venire a pesca a santa marinella.. e non l'ha fatto per una volta, ma per tante quante glie ne sono servite per diventare un ottimo agonista.

so cosa significa pescare da terra, cosa significa pescare con un gommone smontabile, cosa significa pescare con un gommone da 4,5m e 25CV, cosa significa pescare con un gommone da 5 metri e un 40/60 4T. Di tutte queste opzioni, l'unica che secondo me è poco conveniente è proprio quella col gommoncino.

Poi ognuno è libero di fare le sue scelte, non è questione di critica sterile, solo un mio punto di vista.

 

PS la ghiacciaia non è mai mancata; per conservare meglio il pescato, per tenere al fresco l'acqua e perchè, soprattutto, fa pesce :D

 

Rispetto le opinioni di tutti, che grazie al cielo ci differenziano nella vita, altrimenti sai che noia! Beh, sulla ghiacciaia, mi riferivo a quelle da tonni del Bertrand, quella per i beveraggi ci sta, ci sta, fidati..... :thumbup: Poi dimentichi il lato ludico ed economico della faccenda: le vacanze! L'anno passato siamo andati a Cefalonia, un'isola bella, anche se a mio avviso non come le altre greche. Dato che è praticamente tutta a coste a strapiombo sul mare e con decine di km di costa selvaggia ricca di calette tra una spiaggia e l'altra abbiamo provato a trovare un gommone per vedere qualcosa di più del sedere della vicina di spiaggia (spesso nemmeno così meritevole d'attenzione). Risultato: solo un gommone a nolo, perennemente prenotato ad 80 euro al giorno. Ergo, delle belle calette non si è visto nulla, compagne ingrifate per la noia e gambe spezzate dalle scarpinate per andare a pesca in zone meno battute....... e pensare che sarebbe davvero bastato un gommoncino con un motore decente come lo chiami tu. I nostri vicini lo avevano e si sono divertiti come matti, ogni giorno in spiagge deserte dove c'erano solo loro e i gabbiani.

Senza voler convincere nessuno, hai pensato anche a questo, oppure pensi di convincere le tue amiche a farsi trascinare dall'acquascooter? :lol: :lol: :lol:

A proposito di gommoni, se un 380 è un gommoncino, tu cosa fai, lo scafista? :laughing: Beato te. Noi comunque su un 4 mt abbiamo pescato in tre per anni battendo la costa e non solo con attrezzature anche invernali e 3 fucili a testa in barca. A gennaio pescavamo in Sardegna con un maestrale di tutto rispetto. Se vuoi ti faccio vedere le foto del pescato poi mi dici........ Guarda che in mare a pescasub ci vado da 30 anni e senza voler insegnare niente a nessuno, anzi, ma forse cosa si può fare con un gommone più grande un pochino pochino lo so anch'io. Se poi mi regali tu un entrobordo....... :thumbup:

Alla prox :bye:

Edited by Frank Selleri
Link to post
Share on other sites

FranK, io non volevo essere polemico, ho detto solo la mia, cercando di essere utile a chi, aprendo il post, si poneva delle domande. Tu, nell'esempio che hai fatto, parli di un caso particolare (vacanza su isoletta sperduta con coste a picco). il gommone paiolato da 3 e mezzo con motore da 15CV ho avuto occasione più volte di provarlo con un amico che se lo era preso dopo che gli avevano rubato il gommone. Lo portava sul carrello ed era comunque uno strazio.. almeno a confronto di un VTR, non era proprio cosa.. . e ce lo aveva sul carrello..pensa a doverlo montare/smontare ogni volta.. non fa per me, a quel punto preferisco andare a pinne, almeno ho meno sbattimenti: mi scelgo il posto giusto e faccio quello che si può fare. In 2 minuti sto in acqua, in 2 minuti risalgo in auto (con tutta la muta ovviamente, è scontato che me la tolgo sotto la doccia di casa) :D

Link to post
Share on other sites

:D così non vale!! :D anche io mi metterei la muta a casa, specialmente d'inverno, ma poi guidare 3 ore per arrivare a livorno non è comodissimo :D

tranquilli nessuna polemica, si ride e ci si scherza su.

Magari potessi avere un gommo serio...in croazia avevo a "disposizione" un sacs 550..è ovviamente un altro pianeta, abitassi al mare mi orienterei su un "coso" :D simile.

Link to post
Share on other sites

FranK, io non volevo essere polemico, ho detto solo la mia, cercando di essere utile a chi, aprendo il post, si poneva delle domande. Tu, nell'esempio che hai fatto, parli di un caso particolare (vacanza su isoletta sperduta con coste a picco). il gommone paiolato da 3 e mezzo con motore da 15CV ho avuto occasione più volte di provarlo con un amico che se lo era preso dopo che gli avevano rubato il gommone. Lo portava sul carrello ed era comunque uno strazio.. almeno a confronto di un VTR, non era proprio cosa.. . e ce lo aveva sul carrello..pensa a doverlo montare/smontare ogni volta.. non fa per me, a quel punto preferisco andare a pinne, almeno ho meno sbattimenti: mi scelgo il posto giusto e faccio quello che si può fare. In 2 minuti sto in acqua, in 2 minuti risalgo in auto (con tutta la muta ovviamente, è scontato che me la tolgo sotto la doccia di casa) :D

 

Lo so, lo so, stavo solo ironizzando per giocare un pò con te e quella sagoma di Ant64, visto che a pesca non se ne parla.......... Il mio comunque è un 380 e ti assicuro che a differenza del 350 che avevo visto prima, i tubolari sono il doppio di diametro e di peso (100 kg contro 51), ovviamente anche di spessore, ma non voglio convincere nessuno.

Credimi, ho passato anni a noleggiare gommoni carissimi e spesso per niente sicuri, anche solo per vedere parti irraggiungibili da terra di quelle isole che frequento io, solitamente molto selvagge e di conseguenza prive di organizzazione. A volte ho trovato solo barchini da 2 mt con un 5 cv a prezzo di truffa per passare all'isola di fronte molto pescosa che distava 600 mt (vedi Alonissos-Peristera) oppure per vedere cosa c'era dopo il promontorio nelle calette che vedevo dall'alto di una rupe. Ti sembra più sicuro così? :thumbdnn:

Io non parlo di esperienze particolari, ma del 90 % delle mie vacanze in isole greche, croate o semplicemente in Istria a Vrsar dove a poche centinaia di mt dalla riva ci sono decine di isolette pescose e comunque gradevoli per passare la giornata fuori dal caos, della parte SO-NO dell'Elba con coste e calette vicine mai viste se non facendo km con le pinne, dell'isola di Lussino dove Punta Croce dista 700 mt da Nerezine in un golfo tranquillissimo, solo per citarne qualcuna. Ribadisco che nessuno, io per primo, si sia mai illuso di fare Livorno Capraia con un 380 smontabile, ma semplicemente preferisco non rompermi i cosiddetti in baiette noiosissime fatte per i turisti della domenica, in cui non mi sono mai rispecchiato, per scappare dalle quali ho rischiato più volte i semiassi delle macchine o facendo percorsi da Parigi-Dakar con la moto e mia moglie con il fucile a tracolla (santa donna!). :rolleyes:

 

Per questo, prima di sconsigliare l'acquisto di questi gommoni, pensa solo a cosa possono dare nel loro piccolo, modesto contributo a chi desidera una vacanza più varia. :thumbup:

 

E poi, amichevolmente, come dice Ale, tu in 2 minuti stai in acqua, muta sotto la doccia, ecc.ecc. ? Ma mi faccia il piacere, và! :laughing: :laughing: :laughing: E intanto io pago................. <_<

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×
×
  • Create New...