> ROLLER E ROLLER DERIVATI - Page 54 - Forum Attrezzature - AM FORUMS Jump to content

Recommended Posts

  • Replies 974
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Sui roller e sui derivati ,con le ultime cose fatte e viste siamo arrivati al capolinea . Il problema dei derivati era il numero di caricamenti ,a pari i roller li sverniciavano . Oggi se la possono giocare ,il roller ne ha di più ma parliamo di poca cosa .

Questo dovrebbe essere uno spunto per chi vuole andare avanti sui derivati per pensarci e metterci del proprio . Io lo faccio tutti i giorni .....faste comprese .

Cera il Mac , Fonzi aveva fatto tutto .....bandelle .....rotelle ....super cuscinetti , ma poi come è andata a finire ...............non ne o più sentito parlare . Adesso con i sistemi nuovi di caricamento andrebbe rivalutato . Su su Fonzi facci vedè .............

Link to post
Share on other sites

Ok, capisco.

Oltre a diminuire il numero di caricamenti secondo quanto avevi scritto, questa novità renderebbe i vela più costanti, performanti e utilizzabili anche con aste diciamo più "mediterranee" giusto Itio??

Poi è sicuro che il roller per semplicità ed efficacia, soprattutto con la gomma inverter sia un ottimo risultato!!

☺️

Edited by Andresub
Link to post
Share on other sites

Sui roller e sui derivati ,con le ultime cose fatte e viste siamo arrivati al capolinea . Il problema dei derivati era il numero di caricamenti ,a pari i roller li sverniciavano . Oggi se la possono giocare ,il roller ne ha di più ma parliamo di poca cosa .

Questo dovrebbe essere uno spunto per chi vuole andare avanti sui derivati per pensarci e metterci del proprio . Io lo faccio tutti i giorni .....faste comprese .

Cera il Mac , Fonzi aveva fatto tutto .....bandelle .....rotelle ....super cuscinetti , ma poi come è andata a finire ...............non ne o più sentito parlare . Adesso con i sistemi nuovi di caricamento andrebbe rivalutato . Su su Fonzi facci vedè .............

chissà perchè sono di nuovo qui.... di certo non per parlare di doppi roler fuson o retardion!

Il mach con la bandella sei l unico all'infuori degli 11 attivi che si sono interessati al progetto che non ha voluto la bandella.

Come mai tutto questo interesse adesso? gli interessati attivi erano 11 sulla lista. Saranno aggiornati al momento opportuno, ammetto che mi sono permesso di anticipare qualcosa solo a Stefano essendo il creatore, non me ne vogliate. Ma tu propio non vedo cosa c'entri. Prova a strofinare la lampada forse ti racconta qualcosa quella .... prrrrr

Link to post
Share on other sites

Undiciiiiiiiiii ? insomma.......... una folla , ecco il per che non se ne parla più . Ti ricordo visto che non sei informato che il primo Mac lo costruito io ,e l'unico filmato che e stato messo su questo forum risale a 3 anni fa circa ,ed e il mio . Per che invece non ci fai vedere come tira quello tuo super teknologico ,potrebbe interessare ad altre undici persone .

 

Oggi riporto in vasca il vela per test con asta da 6,5 x 135 ,che 7 x 135 . I precedenti test sono stati fatti con asta da 7,5 x 135 e 7,5 sempre per 135 .

Link to post
Share on other sites

l hai fatto, non sei stato il primo e non funziona, ne puoi fare altri 100, ma non sarai mai capace di farlo tirare! Continua a strofinare che ancora non brilla!

Link to post
Share on other sites

Itio, ti ho già scritto che non ho tempo, è un periodaccio!…per la precisione il brevetto mach è mio e di Stefano: di Stefano l'idea dei rotori a diametro diverso appaiati e a me la soluzione delle bandelle che creano un diametro variabile aumentando in coeff. di velocità in modo progressivo. In ogni caso è un brevetto open….

O.

Edited by orvac
Link to post
Share on other sites

Itio, ti ho già scritto che non ho tempo, è un periodaccio!…per la precisione il brevetto mach è mio e di Stefano: di Stefano l'idea dei rotori a diametro diverso appaiati e a me la soluzione delle bandelle che creano un diametro variabile aumentando in coeff. di velocità in modo progressivo. In ogni caso è un brevetto open….

O.

:thumbup:

Link to post
Share on other sites

Finito ...per oggi . Gomma da 18 a 330 ,+ gomma da 15,5 a 330 ,aste da 6,5 - 7 -7,25 .In questa configurazione il fucile ha sparato benissimo tutte le 3 aste , mantenendo sempre la stessa linea di mira . La più veloce e stata ............la 6,5 il tempo di volo e stato il più breve di tutti . Mono gomma da 18 asta da 6,5 ,sembra di non sparare ,si prende tutte e 2 le passate del 140 quasi niente mulinello . Sabato cambio la 18 con un 20 e provo a vedere cosa succede con una gomma sola .

Il fucile in questa configurazione 18 + 15,5 e molto performante ,si fanno solo 2 caricamenti ed e molto veloce da armare ,ci vuole lo stesso tempo di un doppio . L'armamento e molto pulito e ordinato con la 6,5 e fantastico .

Link to post
Share on other sites

No le aste sono tutte e 3 veloci , se riesco la prossima settimana faccio un filmato cos' si può calcolare la velocità di tutte 3 le aste . A me interessa che la velocità sia più che sufficiente per andarci a pesca ,non cerco prestazioni mirabolanti , per quelle si utilizzano altri settaggi .

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...