> AIRBALETE per chi lo ha provato impressioni? - Forum Attrezzature - AM FORUMS Jump to content

AIRBALETE per chi lo ha provato impressioni?


Recommended Posts

Visto che si avvicina il natale,e a natale siamo tutti piu buoni,volevo regalarmi un bel airbalete :rolleyes:

Fin'ora ho utilizzato solo fucile ad elastico dal 75 al 110 anche con doppio circolare,l'unico fucile ad aria è un medisten della mares con variatore e asta da 8 che mi porto dietro da ben 19 anni :eek: ,e nonostante non averlo mai revisionato tira ancora belle botte

 

ora non essendo propio un esperto di questo tipo di fucile volevo dei suggerimenti da chi conosce quest'arma

su che misura devo orientarmi io pensavo ad un 100 se il fucile ha gia delle belle prestazioni da originale o se è giusto montare una testata sottovuoto,e se questa aumenta le prestazioni in buona misura tanto da giustificare la spesa

 

se è un fucile resistente o se ha delle pecche di fabricazione,ed inoltre che manunetezione neccessita e ogni quanto tempo

Link to post
Share on other sites

Mi associo!!! :whistling: anche io sono attratto da questo fucile , me l'hanno anche offerto a buon prezzo ma ho esitato per diversi motivi... il primo è che ho paura di non trovarmi bene e spendere soldi inutilmente, poi che ci sia troppa manutenzione da fare ..boccola, oring, pistone, grasso ,olio ,valvola, ci sono troppe cose da tenere sotto controllo e sinceremente non ho voglia di stare dietro a tutte queste cose... voglio solo andare a pesca... anche se mi piacerebbe molto provarlo ... per vedere se scatta l'amore :wub: anche se non lo comprerei mai senza nessun riferimento o prova... dovrei tenerlo in prova almeno per un mese.... boh :blink:..... adesso come adesso dico solo una cosa.... ARBALETE!!!!!!!!!!!! :siiiii:

Link to post
Share on other sites

Visto che si avvicina il natale,e a natale siamo tutti piu buoni,volevo regalarmi un bel airbalete :rolleyes:

Fin'ora ho utilizzato solo fucile ad elastico dal 75 al 110 anche con doppio circolare,l'unico fucile ad aria è un medisten della mares con variatore e asta da 8 che mi porto dietro da ben 19 anni :eek: ,e nonostante non averlo mai revisionato tira ancora belle botte

 

ora non essendo propio un esperto di questo tipo di fucile volevo dei suggerimenti da chi conosce quest'arma

su che misura devo orientarmi io pensavo ad un 100 se il fucile ha gia delle belle prestazioni da originale o se è giusto montare una testata sottovuoto,e se questa aumenta le prestazioni in buona misura tanto da giustificare la spesa

 

se è un fucile resistente o se ha delle pecche di fabricazione,ed inoltre che manunetezione neccessita e ogni quanto tempo

 

Io uso il 110 già da un po' e lo trovo molto valido, soprattutto dopo che la Omer ha risolto alcuni problemi iniziali.

 

Rimane sempre un oleopneumatico, migliorato nettamente nel puntamento e nel rinculo quasi assente grazie alla posizione dell'impugnatura, per cui non è come avere un arbalete "ad aria", spero di essermi spiegato.

 

Tuttora, quando lo uso, mi devo ricordare che il grilletto non è "puntuale" come quello di un arbalete, ma è più lungo, ma una volta fatta l'abitudine non hai problemi.

 

Secondo me già come esce è un gran fucile, se poi pensi di metterci il sottovuoto, fai due conti e valuta anche quello nuovo della Sporasub che esce già di serie con la testata STC.

 

Il vantaggio è che è coperto da garanzia su tutto il fucile, per cui, in caso di problemi non dovresti fare la spola tra Omer ed STC, ciascuno per le sue competenze perchè ne risponde direttamente la Omer/Sporasub.

 

Il fucile l'ho visto (ma non provato) ed è l'evoluzione dell'Airbalete con alcune soluzioni interessanti che ne migliorano l'assetto, anche se personalmente, sul mio 110 non ho mai avuto il problema della pesantezza in punta, denunciata sui modelli più corti.

 

Se ti fai un giro sul mio profilo di you tube (Pepusub) trovi qualche video con tiri fatto con l'Air in piscina ed a pesca.

 

Ciao. Pepu.

Link to post
Share on other sites

Ciao ho da circa un mese un airbalete 90....che dire....ECCELLENTE! io mi trovo bene......anche se c'e dire che ho sempre utilizzato oleopneumatici!

Cmq posso dirti che è veramente superiore a tutti gli oleo sul mercato:

 

1 rinculo 0

2 instintivita di tiro

3 facilita nel caricamento

4 maneggevole

5 bello

6 ottima impugnatura

 

forse l'unica nota negativa è lo sganciasagola....un po piccolino!

 

Un'ultima cosa che ti consiglio e di tener conto della tua altezza in quanto potresti avere problemi nel caricamento.....

 

 

ciao ;-)

Link to post
Share on other sites

ho provato il fucile ...le uniche cose che ho notato è la bellezza e la mira piu istintiva poi tutto uguale ai classici oleo...

il sistema xpover ti permette di avere le prestazioni di 30 atmosfere senza sottovoto con 20 atmosfere e questo migliora il rinculo...la facilità di caricamento e la precisione e secondo me la durata della canna e delle guarnizioni perche lavora con meno atmosfere.

Link to post
Share on other sites
Ciao ho da circa un mese un airbalete 90....che dire....ECCELLENTE! io mi trovo bene......anche se c'e dire che ho sempre utilizzato oleopneumatici! Cmq posso dirti che è veramente superiore a tutti gli oleo sul mercato: 1 rinculo 0 2 instintivita di tiro 3 facilita nel caricamento 4 maneggevole 5 bello 6 ottima impugnatura forse l'unica nota negativa è lo sganciasagola....un po piccolino! Un'ultima cosa che ti consiglio e di tener conto della tua altezza in quanto potresti avere problemi nel caricamento..... ciao ;-)

 

Se ti può consolare, sono "alto" (si fa per dire...) 165 cm. e carico senza problemi il 110 con asta lunga 125 cm.

 

Basta usare un carichino con prolunga, inevitabile a meno che non si sia più alti di 180 cm.

 

Io uso quello a "bretella" della Omer con il doppio carichino e non ho problemi!

 

Ciao.

Link to post
Share on other sites

Per l'altezza credo non sia un problema sono alto 185cm

come misura che mi consigliate? 100 o 110?

Devo vedere quello della sporasub che se monta gia una testata stc cosi come dice pepu almeno se hai problemi ti devi solo rivolgere da una parte

 

solo per capire le prestazioni di un fucile ad aria di questo genere,un tiro utile per insagolare un pesce di buone dimensioni tipo 2 kg che distanza si parla?

Link to post
Share on other sites

Stefano ti parlo da possessore del 110 da due anni: non ti aspettare miracoli. Non sparerai pesci a 5 metri... anche se ci arriva senza problemi.

Lo uso con tre passate e le stira tutte: 27 atm.

Il pesce scarta prima dell'asta vista la distanza. Non ti far fregare da discorsi come gittata e potenza: sò tutte seghe. Il pesce si spara dai 2,5 ai 4 metri. Oltre o è culo o il pesce è fermo immobile.

Devo dire che il feeling lo trovi subito: ho fatto dei tiri che mi ci voleva un 110 doppio elastico per eguagliarli. Però hai il vantaggio di avere un aggeggio ben più corto.

Manutenzione abbastanza limitata. Sicuramente da aggiungere olio e sostituire il pistone.

 

Occhio il 110 è lparagonato ad un 100 pneumatico normale: il calcio ruba 10cm.

Link to post
Share on other sites

Stefano ti parlo da possessore del 110 da due anni: non ti aspettare miracoli. Non sparerai pesci a 5 metri... anche se ci arriva senza problemi.

Lo uso con tre passate e le stira tutte: 27 atm.

Il pesce scarta prima dell'asta vista la distanza. Non ti far fregare da discorsi come gittata e potenza: sò tutte seghe. Il pesce si spara dai 2,5 ai 4 metri. Oltre o è culo o il pesce è fermo immobile.

Devo dire che il feeling lo trovi subito: ho fatto dei tiri che mi ci voleva un 110 doppio elastico per eguagliarli. Però hai il vantaggio di avere un aggeggio ben più corto.

Manutenzione abbastanza limitata. Sicuramente da aggiungere olio e sostituire il pistone.

 

Occhio il 110 è lparagonato ad un 100 pneumatico normale: il calcio ruba 10cm.

 

D'accordo quasi su tutto, nel senso che l'olio adesso viene aggiunto al grasso già dalla casa ed il pistone di serie è sicuramente performante.

 

Dal mio video della cattura del barracuda di poche settimane fa in Corsica, puoi farti l'idea di un tiro a 26 bar a 2 metri dalla punta del fucile su un pesce da 2 kg. circa.

 

Il pesce è rimasto sull'asta anche perchè trafitto nella spina centrale che l'ha immobilizzato.

 

I pesci sparati oltre i 3 metri con fucili che sparano anche a 5 e più metri, sono dell'avviso che vengono catturati solo per una poderosa dose di fattore C.

 

Ciao. Pepu.

Edited by Pepu
Link to post
Share on other sites

da quanto ho capito il discorso gittata si puo' paragonare ad un lungo con doppio elastico,percio avendo un arma molto piu corta mi sembra non sia male

 

mi è un po' meno chiaro il discorso olio grasso e pistone..sono delle modifiche che rendono il fucile piu performante?

 

tornando al discorso sottovuoto,e eventualmente pensare a quello della spora,lo avete provato per avere un termine di paragone?

leggevo del sistema x.pawer ma che è?

capisco le mie domande sceme ma non ho proprio dimestichezza con questi fucili :banging:

Link to post
Share on other sites

Allora, cerco di risponderti per ciascuna domanda.

Quando la Omer mise sul mercato l'Airbalete, tra le varie innovazioni c'era quella di non avere l'olio al suo interno, ma un grasso particolare che rispetto al primo dovrebbe distribuirsi meglio su tutte le superfici senza lasciare punti meno lubrificati.

Con l'utilizzo, è stato verificato che l'aggiunta di una piccola quantità di olio migliorava ancora di più le prestazioni del fucile, riducendo alcuni inconvenienti legati alla produzione di condensa interna alla canna che alla lunga potevano creare problemi al meccanismo di sgancio, anche se la cosa era più di natura cautelativa che effettiva, tanto che il fucile che uso per il Tiro Sub opera da due anni senza problemi ed ha "superato" la recentissima revisione senza necessità di sostituire parti meccaniche, ma solo OR, pistone e boccola d'ammortizzo, che è un po' come cambiare gli elastici su di un arbalete dopo un utilizzo intensivo.

Tieni presente che il fucile spara moltissime volte in acqua clorata della piscina, tra allenamenti e gare, pur operando a 11 bar.

Come ti dicevo, il fucile Sporasub con testata STC l'ho soltanto preso in mano, ma non ho avuto modo di provarlo.

La testata X-Power di STC, ormai famosa, fa lavorare la canna in assenza totale di acqua, minimizzando l'attrito in uscita e migliorando nettamente la prestazione del fucile, a parità di potenza con un oleo tradizionale.

Come ben saprai, il pistone impedisce all'aria di fuoriuscire grazie agli OR e guarnizioni varie (a seconda dei modelli), ma in un oleo di tipo tradizionale, quando scorre nella canna per essere agganciato, durante il caricamento, non può impedire all'acqua di penetrare nella canna tutta intorno all'asta.

Per questo motivo esistono i fori sulla testata, in modo tale che quando si spara, il pistone possa spingere agevolmente l'asta ed anche l'acqua che c'è intorno, espellendola meglio possibile.

Col sistema sottovuoto, un sistema di OR posizionati sulla testata, fanno si che l'acqua non entri dentro la canna durante il caricamento, facendo tenuta stagna intorno all'asta, ma senza fare attrito sulla stessa durante il tiro, ottenendo che il pistone scorrerà avendo il quasi vuoto (con una minima quantità d'aria) che minimizza l'attrito e per questo la velocità di scorrimento sarà decisamente maggiore.

Perchè tutto funzioni a dovere, il sistema sottovuoto deve garantire che l'acqua non penetri lo stesso nella canna, rendendo in quel caso, un tiro molto fiacco perchè l'attrito sarebbe eccessivo, non essendoci i fori di espulsione in testata.

Per cui, un caricamento errato o un'asta molto storta, possono pregiudicare il corretto funzionamento del sistema causando l'allagamento.

Da quanto sento e leggo in giro, il sistema X-Power sembra essere uno dei più affidabili, a patto di seguire le indicazioni di utilizzo e non cercare di improvvisare usando aste diverse dall'OR previsto.

Spero di avere risposto alle tue domande, per nulla sceme! ;o)

Ciao. Pepu.

Link to post
Share on other sites

tirando le somme il sistema stc da delle prestazioni migliori e fin la credo non c'erano dubbi,ma diciamo che se chi lo utilizza non ha un minimo di accortezza invece di avere un fucile migliorato se lo ritrova allagato.. :banging:

 

Quando dici che un caricamento non corretto puo' far allagare la canna,cosa intendi?ad esempio piegando l'asta durante la discesa?

 

Visto che lo hai fatto la revisione la spesa approssimativa?

 

Certo qualche dubbio sul prendere quello con il sistama stc mi è venuto,magari tendolo un po piu pompato come dice jamp forse è la soluzione migliore

tanto dopo un certo utilizzo le parti di usura sempre devono essere cambiate

 

ovviamente il manometro sara' un accessorio..il suo costo?

Link to post
Share on other sites

Certo qualche dubbio sul prendere quello con il sistama stc mi è venuto,magari tendolo un po piu pompato come dice jamp forse è la soluzione migliore

tanto dopo un certo utilizzo le parti di usura sempre devono essere cambiate

 

ovviamente il manometro sara' un accessorio..il suo costo?

Lo Spora One AIR non sarà disponibile prima di aprile 2012 (si spera)

 

A differenza dell'AIRbalete ha un fusto a sezione costante, cosa che non a tutti è piaciuta.

 

E' vero che è il prezzo è più o meno simile, ma è anche vero che è sprovvisto di mulinello.

 

Il manometro si trova con una ventina di euro.

 

:bye:

Link to post
Share on other sites

Ciao Step, usando il sistema x-power non si aumenta la precarica ma si diminuisce. Lavorando in assenza d'acqua basta meno potenza per avere prestazioni migliori.

 

mi sono spiegato male intendevo piu pompato senza il sistema x-pawer

 

anche perche se non mi sbaglio la testata stc,mi sembra costi sui 100€?Se fosse cosi non proprio economica se paragonata all'intero costo del fucile

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...