> L'asta parte da sola - CRESSI - AM FORUMS Jump to content

L'asta parte da sola


Recommended Posts

Ciao avrei un gran bel problema da segnalarvi nelle ultime uscite si è presentato questo pericolo inconveniente:

Inserisco asta nell'apposito spazio, con regolazione grilletto tutta verso sx, tiro l'elastico attacco l'ogiva al perno e parte l'asta da sola, il che per me appresenta ormai una paura nel caricare il fucile, per non parlare poi quanto regolo la sensibilità del grilletto tutta verso dx.

Ogni tre o quattro tentavi riesce a bloccarsi l'asta e finalmente sono pronto...immagginate il mio malcontento e la mia paura!

L'asta da me usata non è una Cressi ma una Seatec da 6,35d x 115 cm di lunghezza (acquistata poichè nessun rivenditore aveva l'originale Cressi da 6,00) questo perchè al momento dell'acquisto l'asta che montava il fucile era Cressi da 6,5d x 120 di lunghezza, quando invece di serie il Geronimo monta l'asta da 6,00.

Ora vorrei sapere potrebbe dipendere da questo fatto e cioè dall'asta non originale (ma credo che chiunque tende a cambiare tipo e diamento di aste nei fucili) o da un difetto di fabbrica del meccanismo ???

Aiutatemi perchè sto impazzendo con questo fucile in acqua, grazie

Link to post
Share on other sites
Ciao avrei un gran bel problema da segnalarvi nelle ultime uscite si è presentato questo pericolo inconveniente:

Inserisco asta nell'apposito spazio, con regolazione grilletto tutta verso sx, tiro l'elastico attacco l'ogiva al perno e parte l'asta da sola, il che per me appresenta ormai una paura nel caricare il fucile, per non parlare poi quanto regolo la sensibilità del grilletto tutta verso dx.

Ogni tre o quattro tentavi riesce a bloccarsi l'asta e finalmente sono pronto...immagginate il mio malcontento e la mia paura!

L'asta da me usata non è una Cressi ma una Seatec da 6,35d x 115 cm di lunghezza (acquistata poichè nessun rivenditore aveva l'originale Cressi da 6,00) questo perchè al momento dell'acquisto l'asta che montava il fucile era Cressi da 6,5d x 120 di lunghezza, quando invece di serie il Geronimo monta l'asta da 6,00.

Ora vorrei sapere potrebbe dipendere da questo fatto e cioè dall'asta non originale (ma credo che chiunque tende a cambiare tipo e diamento di aste nei fucili) o da un difetto di fabbrica del meccanismo ???

Aiutatemi perchè sto impazzendo con questo fucile in acqua, grazie

Ciao Fabry,

ti sconsiglio assolutamente di usare il fucile, il colpo non deve assolutamente partire accidentalmente per nessun motivo, anche con varie regolazioni sensibilità scatto (con aste norme standard).

Rivolgiti al più presto al concessionario Cressi che ha effettuato la vendita (il quale si attiverà prontamente per risolvere l’inconveniente) e oltre ad esporgli il problema esigere il GERONIMO 75 CRESSI (codice prodotto FE350100) allestito come esce di fabbrica (asta inox 174 PH Ø 6,00 x cm 120 codice prodotto FA405023-elastici standard band Ø 16 x cm 18,5 codice prodotto FA400003-ogiva snodata codice prodotto FA350023).

Mi raccomando fammi sapere.

 

Saluti

CressiTeam

 

 

Link to post
Share on other sites

Sono stato dal concessionario e mi ha detto che molto probabilmente può dipendere dal fatto che il monofilo è eccessivamente teso (che è vero tant'è che riesco a malapena a passare il monofilo sulle alette laterali) e che lo sganciasagola essendo troppo in tensione compromette il meccanismo che permette il blocco dell'asta. Ho fatto allentare il monofilo e appena potrò andare in acqua riproverò.

Ora io non so se può essere vero o meno ma di certo prima con allestimento originale tutto ciò non accadeva.

Il tutto è nato da quando ho sostiuito gli elastici paralleli da 16 con monoelastico da 17,5 ed ho messo un asta australiana seatec da 6,35mm x 115 cm, portebbe a questo punto dipendere da una incompatibilità dell'asta con il meccanismo di aggancio del geronimo?

Se così fosse il problema sarebbe reperire un asta cressi adesso perchè a Taranto e provincia non ce ne sono e stesso discorso per i negozi online...bel guaio!

Link to post
Share on other sites

è capitato anche me .

se confronti l'asta originale

con l'altra noterai che l'incavo

è leggermente diverso io l'ho risolto con un

colpo di lima . la prova la puoi fare anche

a secco,(senza ovviamente caricare il fucile)

inserisci l'asta con la regolazione del grilletto

ai due estremi noterai che se prima non sentivi

lo scatto del meccanismo ora sarà ben udibile.

 

Link to post
Share on other sites
Sono stato dal concessionario e mi ha detto che molto probabilmente può dipendere dal fatto che il monofilo è eccessivamente teso (che è vero tant'è che riesco a malapena a passare il monofilo sulle alette laterali) e che lo sganciasagola essendo troppo in tensione compromette il meccanismo che permette il blocco dell'asta. Ho fatto allentare il monofilo e appena potrò andare in acqua riproverò.

Ora io non so se può essere vero o meno ma di certo prima con allestimento originale tutto ciò non accadeva.

Il tutto è nato da quando ho sostiuito gli elastici paralleli da 16 con monoelastico da 17,5 ed ho messo un asta australiana seatec da 6,35mm x 115 cm, portebbe a questo punto dipendere da una incompatibilità dell'asta con il meccanismo di aggancio del geronimo?

Se così fosse il problema sarebbe reperire un asta cressi adesso perchè a Taranto e provincia non ce ne sono e stesso discorso per i negozi online...bel guaio!

 

Ciao Fabry,

fai la prova senza passare il monofilo nello sganciasagola e senza caricare gli elastici ma stringendo l'asta (sotto la zona aletta) in un morso e tirando con estrema forza il fucile da parte dell'impugnatura prova la tenuta dello sgancio (ti consiglio l'ausilio di un paio di guanti da lavoro facendo attenzione a non toccare il meccanismo di sgancio)

Il monoelastico non ha nessuna influenza sullo sgancio accidentale mentre l'asta (se non conforme) qualche problema potrebbe crearlo.

Qualsiasi concessionario Cressi può ordinare in azienda le aste originali senza problemi

Online si trovano senza problemi es:

http://www.scubastore.com/immersione/cress...-6.25-mm/4850/p

http://www.nauticamancini.com/astacressith...cm120-p-15.html

http://www.maremossoforzasette.it/Modello.aspx?pk=112

ecc.

Fammi sapere

 

Saluti

CressiTeam

 

 

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...
Sono stato dal concessionario e mi ha detto che molto probabilmente può dipendere dal fatto che il monofilo è eccessivamente teso (che è vero tant'è che riesco a malapena a passare il monofilo sulle alette laterali) e che lo sganciasagola essendo troppo in tensione compromette il meccanismo che permette il blocco dell'asta. Ho fatto allentare il monofilo e appena potrò andare in acqua riproverò.

Ora io non so se può essere vero o meno ma di certo prima con allestimento originale tutto ciò non accadeva.

Il tutto è nato da quando ho sostiuito gli elastici paralleli da 16 con monoelastico da 17,5 ed ho messo un asta australiana seatec da 6,35mm x 115 cm, portebbe a questo punto dipendere da una incompatibilità dell'asta con il meccanismo di aggancio del geronimo?

Se così fosse il problema sarebbe reperire un asta cressi adesso perchè a Taranto e provincia non ce ne sono e stesso discorso per i negozi online...bel guaio!

 

Ciao Fabry,

fai la prova senza passare il monofilo nello sganciasagola e senza caricare gli elastici ma stringendo l'asta (sotto la zona aletta) in un morso e tirando con estrema forza il fucile da parte dell'impugnatura prova la tenuta dello sgancio (ti consiglio l'ausilio di un paio di guanti da lavoro facendo attenzione a non toccare il meccanismo di sgancio)

Il monoelastico non ha nessuna influenza sullo sgancio accidentale mentre l'asta (se non conforme) qualche problema potrebbe crearlo.

Qualsiasi concessionario Cressi può ordinare in azienda le aste originali senza problemi

Online si trovano senza problemi es:

http://www.scubastore.com/immersione/cress...-6.25-mm/4850/p

http://www.nauticamancini.com/astacressith...cm120-p-15.html

http://www.maremossoforzasette.it/Modello.aspx?pk=112

ecc.

Fammi sapere

 

Saluti

CressiTeam

 

Volevo tranquillizarvi sul fatto che il meccanismo di sgancio non è affatto difettato perchè ho provato con altre aste di altre marche è si agganciano benissimo, a questo punto ho realizzato l'idea che nn tutte le aste sono compatibili con il meccanismo del Geronimo (che reputo un ottimo fucile) ma ho individuato quelle idonee, quindi nessun problema più.

Volevo sapere ora qual'è l'allestimento più performante per il mio Geromino 75 considerando che lo preferisco con testata aperta e quindi elastico circolare.

Io abito a Taranto e vorrei sapere quali sono i negozi/rivenditori Cressi della mia città e di tutta la provincia?

Grazie infinite

by CressiFan

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
×
×
  • Create New...