> Denticiotto! - Fan Club Acque Basse - AM FORUMS Jump to content

Recommended Posts

Ciao a tutti

Dopo la prima settimana di ritorno dalle vacanze eccomi di nuovo a vagare nella zona Pezzogna :P L'acqua è un brodo la visibilità come sempre lascia molto a desiderare ma l'importante è esserci.

Ultimamente ho cambiato il modo di vivere le mie pescate ho aggiunto una frase nella mia firma che riassume un po il mio nuovo modo di pensare infatti: mi sento un pescatore migliore da quando ho imparato ad uscire dal mare a mani vuote.

E oggi penso che il mare mi abbia voluto fare un regalo.

Ma veniamo ai fatti, albata di stamane sveglia alle 5,30 alle 6,20 sono in acqua è un brodo caldo con visibilità piuttosto scarsa dopo circa un ora ho solo padellato un sarago bellino, sono le 7,30 l'ennesimo tuffo per superare la coltre impenetrabile di torbido di superficie e mi ritrovo ad aggirare un masso per trovare un punto dove fare un aspetto ma ecco davanti a me quello che non ti aspetti.

Due dentici rasentano il fondo che non è più di 4 mt è in questa frazione di secondo che devo valutare la dimensione, allineare il fucile tirare il grilletto, succede tutto in una frazione di secondo come guidato dall'istinto dopo il tiro il pesce svanisce nel torbido in un lampo e l'unica prova che ho della cattura è la sagola che si svolge dal mulinello, con calma recupero il pesce insagolato e lo assicuro al cavetto è un bel pesce di dimensioni adeguate ed è il mio primo dentice sono contento come un bambino che riceve il regalo tanto desiderato quasi incredulo di aver preso un dentice in queste acque.

Continuo a pescare per un'altra oretta e mezza e l'orecchio sinistro non ne vuole più sapere di compensare allora ritorno a casa a raccontare a voi miei amici che bel regalo mi ha fatto il mare. :D

 

http://digilander.libero.it/ragem/2011/Elvira%20007%20d.jpg

Link to post
Share on other sites
  • Replies 36
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

comlimenti, gran bel pesce tenendo conto sopratutto che le nostre zone di pesca sono super sfruttate ed affollate ,caratteristiche queste che poco si addicono alla presenza di questa splendida specie.

anni fa quando non c'era ancora il parco , a massalubrense capitava di avvistare bei gruppi di dentici, anche a profondità modeste (10 mt), ma catturarli era altra cosa .

 

stamane albata anche per me ,nel mio mare color caffellatte,piu' tardi posto qualche foto e racconto.

alla prossima

Link to post
Share on other sites
Ciao a tutti

Dopo la prima settimana di ritorno dalle vacanze eccomi di nuovo a vagare nella zona Pezzogna :P L'acqua è un brodo la visibilità come sempre lascia molto a desiderare ma l'importante è esserci.

Ultimamente ho cambiato il modo di vivere le mie pescate ho aggiunto una frase nella mia firma che riassume un po il mio nuovo modo di pensare infatti: mi sento un pescatore migliore da quando ho imparato ad uscire dal mare a mani vuote.

E oggi penso che il mare mi abbia voluto fare un regalo.

Ma veniamo ai fatti, albata di stamane sveglia alle 5,30 alle 6,20 sono in acqua è un brodo caldo con visibilità piuttosto scarsa dopo circa un ora ho solo padellato un sarago bellino, sono le 7,30 l'ennesimo tuffo per superare la coltre impenetrabile di torbido di superficie e mi ritrovo ad aggirare un masso per trovare un punto dove fare un aspetto ma ecco davanti a me quello che non ti aspetti.

Due dentici rasentano il fondo che non è più di 4 mt è in questa frazione di secondo che devo valutare la dimensione, allineare il fucile tirare il grilletto, succede tutto in una frazione di secondo come guidato dall'istinto dopo il tiro il pesce svanisce nel torbido in un lampo e l'unica prova che ho della cattura è la sagola che si svolge dal mulinello, con calma recupero il pesce insagolato e lo assicuro al cavetto è un bel pesce di dimensioni adeguate ed è il mio primo dentice sono contento come un bambino che riceve il regalo tanto desiderato quasi incredulo di aver preso un dentice in queste acque.

Continuo a pescare per un'altra oretta e mezza e l'orecchio sinistro non ne vuole più sapere di compensare allora ritorno a casa a raccontare a voi miei amici che bel regalo mi ha fatto il mare. :D

 

 

 

questo si che e' un bel pesce specialmente in zona pezzogna B)

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...