> Come Mirare - Forum Attrezzature - AM FORUMS Jump to content

Recommended Posts

salve amici, vorrei capire ma quando si spara con un arbalete bisogna mirare come un fucile a cartuccia oppure bisogna soltanto allinearlo semplicemente alla potenziale preda?

:bye:

 

Con i fucili senza guida asta ,si mira quasi come i fucili da caccia ,con i fucili con guida asta, bisogna mirare come quando con un dito indichi una cosa a qualchuno , con il fucile scoperto . Con i corti si allinea quasi sempre .

 

Link to post
Share on other sites

Posto la mia piccola esperienza, magari banale ma che forse potra' esserti utile. In ogni caso qui ci sono tantissimi bravi pescatori che ti diranno la loro :) .

Premetto che io uso un 83 e un 100 e che sparo sempre al libero, ossia fuori tana.

Cercando di capire il motivo del numero impressionante di padelle che facevo (ne faccio ancora, ma molte meno...), mi sono reso conto che spesso miravo solo traguardando la preda con la punta dell'asta, senza rendermi conto della posizione assunta dal fusto: quindi spesso il fusto era leggermente obliquo, soprattutto verso l'alto, e mancavo qualsiasi pesce. Quindi, nella mia limitata esperienza, l'importante per me e' tenere il fucile ben teso davanti a se' e allineare tutta l'asta (non solo la punta... :frustry: ) al bersaglio. Questo ritengo che valga anche sparando al volo.

--Carlo

Link to post
Share on other sites
Posto la mia piccola esperienza, magari banale ma che forse potra' esserti utile. In ogni caso qui ci sono tantissimi bravi pescatori che ti diranno la loro :) .

Premetto che io uso un 83 e un 100 e che sparo sempre al libero, ossia fuori tana.

Cercando di capire il motivo del numero impressionante di padelle che facevo (ne faccio ancora, ma molte meno...), mi sono reso conto che spesso miravo solo traguardando la preda con la punta dell'asta, senza rendermi conto della posizione assunta dal fusto: quindi spesso il fusto era leggermente obliquo, soprattutto verso l'alto, e mancavo qualsiasi pesce. Quindi, nella mia limitata esperienza, l'importante per me e' tenere il fucile ben teso davanti a se' e allineare tutta l'asta (non solo la punta... :frustry: ) al bersaglio. Questo ritengo che valga anche sparando al volo.

--Carlo

 

Idem..............se il braccio non è perfettamente allungato (teso) ovvero quando il pesce è troopo vicino, posso facilmente sbagliare il tiro.

 

Buon vento

Link to post
Share on other sites
Cercando di capire il motivo del numero impressionante di padelle che facevo (ne faccio ancora, ma molte meno...), mi sono reso conto che spesso miravo solo traguardando la preda con la punta dell'asta, senza rendermi conto della posizione assunta dal fusto: quindi spesso il fusto era leggermente obliquo, soprattutto verso l'alto, e mancavo qualsiasi pesce. Quindi, nella mia limitata esperienza, l'importante per me e' tenere il fucile ben teso davanti a se' e allineare tutta l'asta (non solo la punta... :frustry: ) al bersaglio. Questo ritengo che valga anche sparando al volo.

--Carlo

 

Ottimo spunto !!!

Devo dire che questa tua analisi mi ha aperto molto la mente, perchè temo di commettere il tuo stesso errore e proprio ieri ho racimolato delle padelle clamorose con delle orate che mi hanno rifatto la punta all'asta :frustry:

Mediterò su questa cosa ...

Grazie.

Link to post
Share on other sites

Io darei retta a Itio che di fucili se ne intende. ;)

 

Ad ogni modo, sarò noioso, ma i buoni vecchi tiri su sagoma fissa possono rivelarti come spara il tuo fucile e solo dopo pensi a come allineare.

 

Comunque, una volta fatta la mano, ho visto persone prendere pesci con precisione chirurgica anche con fucili che sparano dove hanno voglia....

 

Ciao. Pepu.

Link to post
Share on other sites
Posto la mia piccola esperienza, magari banale ma che forse potra' esserti utile. In ogni caso qui ci sono tantissimi bravi pescatori che ti diranno la loro :) .

Premetto che io uso un 83 e un 100 e che sparo sempre al libero, ossia fuori tana.

Cercando di capire il motivo del numero impressionante di padelle che facevo (ne faccio ancora, ma molte meno...), mi sono reso conto che spesso miravo solo traguardando la preda con la punta dell'asta, senza rendermi conto della posizione assunta dal fusto: quindi spesso il fusto era leggermente obliquo, soprattutto verso l'alto, e mancavo qualsiasi pesce. Quindi, nella mia limitata esperienza, l'importante per me e' tenere il fucile ben teso davanti a se' e allineare tutta l'asta (non solo la punta... :frustry: ) al bersaglio. Questo ritengo che valga anche sparando al volo.

--Carlo

Davvero utile

tante grazie

Link to post
Share on other sites
salve amici, vorrei capire ma quando si spara con un arbalete bisogna mirare come un fucile a cartuccia oppure bisogna soltanto allinearlo semplicemente alla potenziale preda?

:bye:

 

Con i fucili senza guida asta ,si mira quasi come i fucili da caccia ,con i fucili con guida asta, bisogna mirare come quando con un dito indichi una cosa a qualcuno , con il fucile scoperto . Con i corti si allinea quasi sempre .

 

ciao Itio visto che te ne intendi, (abbiamo fatto 4 chiacchiere in fiera quest'anno a Bologna) ho fatto un fucile in legno ma ogni tiro è alto. Cosa faresti per rimediare?

 

Messaggio #493

 

http://www.apneamagazine.com/ibf/index.php...5857&st=480

Edited by Marcoo
Link to post
Share on other sites
salve amici, vorrei capire ma quando si spara con un arbalete bisogna mirare come un fucile a cartuccia oppure bisogna soltanto allinearlo semplicemente alla potenziale preda?

:bye:

 

Con i fucili senza guida asta ,si mira quasi come i fucili da caccia ,con i fucili con guida asta, bisogna mirare come quando con un dito indichi una cosa a qualcuno , con il fucile scoperto . Con i corti si allinea quasi sempre .

 

ciao Itio visto che te ne intendi, (abbiamo fatto 4 chiacchiere in fiera quest'anno a Bologna) ho fatto un fucile in legno ma ogni tiro è alto. Cosa faresti per rimediare?

 

Messaggio #493

 

http://www.apneamagazine.com/ibf/index.php...5857&st=480

 

Devi far sperire il fucile quando spari ,allinea l'asta col pesce .

Link to post
Share on other sites
Ma perchè raga' scusate....ma voi veramente chiudete un occhio per mirare? O_o

Io no, ma facendo Tiro Sub ho sviluppato alcune competenze specifiche sul modo di mirare ed alla fine, l'importante è che il pesce finisca nel cavetto anche sparando ad occhi chiusi! :P

 

A parte gli scherzi, abbiamo un occhio dominante rispetto all'altro e la visione coincide con quella binoculare, tanto vale non chiudere l'occhio quando si mira, a meno di particolari esigenze, anche perchè la contrazione dell'occhio strizzato può fare allagare la maschera... :mim:

 

L'occhio dominante può non essere lo stesso della mano che si usa per scrivere, per cui un destrorso può avere l'occhio dominante sinistro ed un mancino il contrario, per questo è utile sapere qual'è il proprio occhio dominante, quantomeno per non mirare con l'occhio sbagliato come faceva Emiliano "ciappuzzo"... :fish:

 

Per capire qual'è il nostro occhio dominante basta fare il "classico" esercizietto.

 

Scegliete un punto fisso, anche un testo sul vostro pc e SENZA MAI MUOVERE LA TESTA O GLI OCCHI, con la mano fate il segno di OK così da usare il cerchio tra il pollice e l'indice come se fosse un mirino.

 

Con entrambi gli occhi aperti guardate attraverso il "mirino" il punto scelto e poi SEMPRE SENZA MUOVERE NULLA, chiudete prima un occhio e poi l'altro.

 

Noterete che il punto focalizzato rimarrà invariato se rimane aperto l'occhio dominante, mentre con l'altro occhio il punto si sposterà di qualche cm.

 

Ora sapete quale occhio NON dovete chiudere, se proprio vi scappa... :laughing:

 

Ciao. Pepu.

Link to post
Share on other sites

lungi da me voler insegnare qualcosa in mare a nessuno ma ho un altro tipo di esperienza che ritengo possa tornare utile anche in acqua.

 

Da anni pratico il softair e dunque il tiro istintivo e il tiro "mirato" sono 2 fondamentali in questo sport...così come credo anche nella pescasub.

 

Ho un modestissimo arbalete da 75 e lo stesso monta di serie 2 tacche di mira, per chi non lo sapesse sono 1 tacca verticale posta sulla volata e 2 tacche verticali parallele poste sul calcio .

 

La mira va presa allineando 3 punti e chiudendo 1 occhio mantenendo la testa quanto più dritta possibile ( c è chi riesce anche con entrambe aperti e sarebbe meglio) : all'interno delle 2 tacche di mira posteriori dovrete vedere la tacca di mira posta sulla volata e la stessa deve essere posizionata sulla preda.

 

Allineando questi 3 punti la traiettoria sarà sicuramente quella ....salvo complicazioni , ovvero guida asta storto o assente , elastici che non tirano in egual maniera a dx e a sx , asta storta e altre variabili.....

 

diversamente un arbalete è il corrispettivo in acqua di una balestra e un oleo di un fucile ........riuscire a far riferimento all asta ....se è "allineata" è , a mio parere , più paragonabile ad un tiro istintivo più che un tiro mirato........bastano pochi gradi di inclinazione e sulla distanza avremo una differenza di diversi cm ....che su un pesce credo proprio facciano la differenza....

 

detto ciò..... non so se voi avete tutti le tacche di mira su i vostri fucili ...ma il mio che è da 4 soldi ce le ha ......suppongo anche le vostre....

Edited by jervax
Link to post
Share on other sites

Domenica mi trovavo a mare in una zona in cui, a causa del mare piuttosto allegro e torbido, giravano dei cefali.

Con il mio HF 90, in non più di un'ora e mezza, ho fatto 6 tiri portando a casa 2 saraghi grossi, tre cefali e strappandone uno.

In nessun caso ho pensato a mirare, semplicemente allineavo il fucile e premevo il grilletto.

Non so che dirvi ma se solo penso a mirare finisco per sbagliare il tiro.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...