> Pinne Alemanni speedy - Page 3 - Forum Attrezzature - AM FORUMS Jump to content

Pinne Alemanni speedy


Recommended Posts

Ieri ho avuto modo di provare al lago, le Alemanni bianche di durezza media

premetto che pesco da diversi anni con pinne in carbonio di massima durezza di una nota azienda

 

ma devo dire che non c'è proprio paragone, sia per la pesca profonda - per la spinta che producono

che per gli spostamenti in superficie

 

non ho avuto modo di fare tuffi fondissimi (max 21 mt) per via della scarsa visibilità

ma ho avuto la sensazione (al momento cmq senza dati oggettivi) di trascorrere qualche bel secondo in piu' sul fondo

proprio per via della discesa e risalita decisamente piu' veloci

 

saranno sicuramente le mie prossime pinne, questo è certo

 

:bye:

Link to post
Share on other sites
  • Replies 37
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • 3 months later...

le pinne le ho acquistate da qualche mese e ne sono pienamente soddisfatto sia in poca acqua che nei tuffi fondi...nello spostamento superficiale le ho trovate ottime non stancano la gamba e in condizione di corrente rispondono bene.....

Link to post
Share on other sites

Ciao Mario

 

io ho e uso le morbide bianche, con le quali mi sono trovato davvero bene. Considera che non uso più le vecchie c4 in carbonio se non all'agguato con molto piombo l'inverno in acqua bassa (dove non sono proprio trattate benissimo diciamo ;-)). Che dire ? che si tratta dell'ennesima creazione secondo me azzeccatissima di Itio.

 

Mi aveva detto per telefono che ne sarei rimasto entusiasta e così è stato. Le ho usate sia sul cavo, per l'apnea pura, che all'aspetto, a pesca. Si nota subito un minore sforzo e una predisposizione al gesto morbido, fluido, che personalmente amo particolarmente. Inoltre mi piace anche molto la lunghezza generosa, che pure tende al gesto sciolto, disteso... considera che dopo averle provate tre miei amici le hanno volute subito, trovandosi anche loro benissimo (due medium e un hard, hanno stazze diverse da me e anche pinneggiata e 'attitudine in acqua' diversa dalla mia).

 

Itio mi ha consigliato di ridurre un pò l'ampiezza della pianeggiata (venendo dalle c4 80 lunghe da apnea pura) ma devo dire che mi sono trovato bene anche con la falcata ampia. Se si stringe un pò si prende proprio una velocità incredibile ! Cosa che può tornare utile in alcuni casi (ma mai forzare e sempre in sicurezza ovviamente, anche con le 'super pinne').

 

A me non hanno fatto rimpiangere nemmeno un attimo il carbonio.... e, cosa che non guasta, a differenza dei fucili di Itio le pinne hanno addirittura un prezzo quasi decente :thumbup:

Edited by piggio
Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

ieri sera in piscina sui 25 mt 5 colpi meno del carbonio con notevole risparmio.

Sui 75 mt l'ultima vasca anche se un pò affaticato, rallenti la falcata ma vai lo stesso molto bene, da farti riconsiderare i primi 50 mt.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...