> Che fare a San Teodoro? - Pesca in Apnea - AM FORUMS Jump to content

Che fare a San Teodoro?


Recommended Posts

Conto di passare le vacanze di Pasqua a San Teodoro in Sardegna, purtroppo senza il mio gommone.

C'è qualche sardo dalla proverbiale ospitalità che può darmi qualche dritta su dove fare qualche pescatella partendo da riva?

In questo periodo pesco al massimo sui 20 metri.

In cambio offro consulenza personalizzata per le coste toscane...!!

 

Grazie in anticipo

Link to post
Share on other sites

ciao :D ti posso dire che l'area marina protetta di tavolara finisce proprio a san teodoro lato sud ,di conseguenza per poter pescare tranquillo devi spostarti verso sud oltre il limitare del parco ,oppure verso nord ma solo dopo aver superato la punta di capo ceraso direzione olbia ,il bivio lo trovi sulla provinciale in località murta maria ...ciao e buone vacanze :D:bye:

Link to post
Share on other sites

Guarda, da terra puoi andare con la macchina a Capo Ceraso, ma, alla luce delle tue performance, farei una capatina a Capo Figari, a Cala Greca. La strada ci arriva quasi a ridosso, poi ti fai 5 minuti a piedi...e sei in acqua! Bel fondale, bellissimo anzi. Invece detesto Ottiolu, a sud di San Teodoro. Non c'e' nulla, e il fondale e' orrendo, un mix tra poseidonia e roccia quasi compatta, non granitica. Vai a nord!

Edited by alyfab
Link to post
Share on other sites

Credo che dovrai preparare pinne e gambe, e non farti troppe illusioni sulle pescate: intendiamoci i pesci stanno in mare e il jolly capita a volte.

Se dovessi programmare una vacanza di sicuro sarebbe l'ultimo posto dove andare, ma se sei li per lavoro allora il discorso cambia.

Diverso è il fatto che di ricciolone ne girano...alla sera, bionde e con gambe da infarto!!! :lol: :lol: :lol:

Link to post
Share on other sites
Credo che dovrai preparare pinne e gambe, e non farti troppe illusioni sulle pescate: intendiamoci i pesci stanno in mare e il jolly capita a volte.

Se dovessi programmare una vacanza di sicuro sarebbe l'ultimo posto dove andare, ma se sei li per lavoro allora il discorso cambia.

Diverso è il fatto che di ricciolone ne girano...alla sera, bionde e con gambe da infarto!!! :lol: :lol: :lol:

 

 

Beh, certo, La Cinta e' una spiaggia schifosa, per non parlare di Tavolara e Molara, che orrore!!! Ma dai!!!! E' uno dei posti piu' belli d'Italia! Guarda, parco o non parco, qualcosa ancora si prende. E comunque, anche l'occhio vuole la sua parte.

Link to post
Share on other sites
Credo che dovrai preparare pinne e gambe, e non farti troppe illusioni sulle pescate: intendiamoci i pesci stanno in mare e il jolly capita a volte.

Se dovessi programmare una vacanza di sicuro sarebbe l'ultimo posto dove andare, ma se sei li per lavoro allora il discorso cambia.

Diverso è il fatto che di ricciolone ne girano...alla sera, bionde e con gambe da infarto!!! :lol: :lol: :lol:

 

 

Beh, certo, La Cinta e' una spiaggia schifosa, per non parlare di Tavolara e Molara, che orrore!!! Ma dai!!!! E' uno dei posti piu' belli d'Italia! Guarda, parco o non parco, qualcosa ancora si prende. E comunque, anche l'occhio vuole la sua parte.

 

Che sia uno dei posti più belli è innegabile, ma che per prendere pesci decenti si debba andare a cercare le pietre in mezzo all'alga oltre i trenta metri è un dato di fatto!!! E credo che nessuno possa smentirmi, visti anche i risultati dei campionati di pesca di qualche anno fa...

Poi se ti accontenti di saraghetti da tre etti e triglie il discorso cambia :P :P :P

Link to post
Share on other sites
Che sia uno dei posti più belli è innegabile, ma che per prendere pesci decenti si debba andare a cercare le pietre in mezzo all'alga oltre i trenta metri è un dato di fatto!!! E credo che nessuno possa smentirmi, visti anche i risultati dei campionati di pesca di qualche anno fa...

Poi se ti accontenti di saraghetti da tre etti e triglie il discorso cambia :P :P :P

 

Beh...io potrei smentirti visto che ci pesco tutti gli anni...:-D

 

Andare a 30 metri non serve, si fanno delle ottime pescate tra i 15 e i 20, certo bisogna avere il gommone, perchè se il punto di partenza è il paese, sei in pieno parco.

 

L'alternativa è la pesca da riva: con la macchina puoi spostarti subito a sud, arrivare all'estrema destra di costa Caddu e battere gli scogli fino a punta ottiolu: orate, saraghi e spigole sono sempre possibili, ma devi insidiarle all'alba ed essere un incursore... ;-) . Spostandoti al largo puoi trovare qualche roccia interessante con qualche sorpresa. Occhio alle cerniotte, ce ne sono tante, ma difficilmente superano il chilo e non raggiungono la misura minima. Puoi però imbatterti in qualche corvo solitario, anche grosso (ne presi uno di un kilo in 5 metri) , scorfani sempre presenti, e in questo periodo ci sono anche le seppie.

 

Se sei anche senza macchina, allora compra un bel porcetto e passalo alla brace! :-D

 

Fabio

Link to post
Share on other sites
Che sia uno dei posti più belli è innegabile, ma che per prendere pesci decenti si debba andare a cercare le pietre in mezzo all'alga oltre i trenta metri è un dato di fatto!!! E credo che nessuno possa smentirmi, visti anche i risultati dei campionati di pesca di qualche anno fa...

Poi se ti accontenti di saraghetti da tre etti e triglie il discorso cambia :P :P :P

 

Beh...io potrei smentirti visto che ci pesco tutti gli anni...:-D

 

Andare a 30 metri non serve, si fanno delle ottime pescate tra i 15 e i 20, certo bisogna avere il gommone, perchè se il punto di partenza è il paese, sei in pieno parco.

 

L'alternativa è la pesca da riva: con la macchina puoi spostarti subito a sud, arrivare all'estrema destra di costa Caddu e battere gli scogli fino a punta ottiolu: orate, saraghi e spigole sono sempre possibili, ma devi insidiarle all'alba ed essere un incursore... ;-) . Spostandoti al largo puoi trovare qualche roccia interessante con qualche sorpresa. Occhio alle cerniotte, ce ne sono tante, ma difficilmente superano il chilo e non raggiungono la misura minima. Puoi però imbatterti in qualche corvo solitario, anche grosso (ne presi uno di un kilo in 5 metri) , scorfani sempre presenti, e in questo periodo ci sono anche le seppie.

 

Se sei anche senza macchina, allora compra un bel porcetto e passalo alla brace! :-D

 

Fabio

concordo al 100%!

 

Link to post
Share on other sites
Guarda, da terra puoi andare con la macchina a Capo Ceraso, ma, alla luce delle tue performance, farei una capatina a Capo Figari, a Cala Greca. La strada ci arriva quasi a ridosso, poi ti fai 5 minuti a piedi...e sei in acqua! Bel fondale, bellissimo anzi. Invece detesto Ottiolu, a sud di San Teodoro. Non c'e' nulla, e il fondale e' orrendo, un mix tra poseidonia e roccia quasi compatta, non granitica. Vai a nord!

 

ahahahhh

Link to post
Share on other sites
Invece detesto Ottiolu, a sud di San Teodoro. Non c'e' nulla, e il fondale e' orrendo, un mix tra poseidonia e roccia quasi compatta, non granitica. Vai a nord!

Sei indubbiamente capitato nei posti sbagliati, ma quoto il consiglio di andare a nord! :D

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...