> piccole grandi astuzie - Page 8 - Pesca in Apnea - AM FORUMS Jump to content

piccole grandi astuzie


Recommended Posts

  • Replies 126
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

è un mdo di dire... significa che i funghetti di grotto erano talmente pieni di pesce che si muoveva qua e là.. da farlo sembrare un pezzo di carne pieno di vermi.... :lol: licenza poetica.. eeheheheh

 

del resto ce ne sono di termini simili.. da noi ad esempio gli scogli più chiari e bucati si chiamano "cariato" ... :lol:

 

:D immaginavo fosse un modo di dire ma mi incuriosiva troppo......

mai visto sverminare allora :(

 

visto che si parla di grotto sapete cosa è che produce quello scricchiolio di sottofondo che si sente sul fondo e anche a galla?

io lo uso per localizzare i panettoni quando mi perdo su sabbia e posidonia, mi risparmio una marea di tuffi inutili (ovviamente su fondali medio bassi).

....non mi dite che lo sento solo io....

 

Link to post
Share on other sites
è un mdo di dire... significa che i funghetti di grotto erano talmente pieni di pesce che si muoveva qua e là.. da farlo sembrare un pezzo di carne pieno di vermi.... :lol: licenza poetica.. eeheheheh

 

del resto ce ne sono di termini simili.. da noi ad esempio gli scogli più chiari e bucati si chiamano "cariato" ... :lol:

 

:D immaginavo fosse un modo di dire ma mi incuriosiva troppo......

mai visto sverminare allora :(

 

visto che si parla di grotto sapete cosa è che produce quello scricchiolio di sottofondo che si sente sul fondo e anche a galla?

io lo uso per localizzare i panettoni quando mi perdo su sabbia e posidonia, mi risparmio una marea di tuffi inutili (ovviamente su fondali medio bassi).

....non mi dite che lo sento solo io....

 

ovviamente quando l'acqua torbida non permette di vedere il fondo :D :D :D

 

Link to post
Share on other sites

-Quando siete all'aspetto sul fondo cercate di tenere decontratta la zona lombo sacrale nello specifico (l'ano)

guadagnerete molti secondi preziosi

 

-Segnate su un quaderno ogni uscita che fate :pesce, profondità, corrente,luna, marea ecc.ecc I risultati si avranno con

il tempo

 

-Quando siete all'aspetto cercate ogni tanto di quardarvi le spalle se vi è possibile

 

 

Link to post
Share on other sites
-Quando siete all'aspetto sul fondo cercate di tenere decontratta la zona lombo sacrale nello specifico (l'ano)

guadagnerete molti secondi preziosi

 

-

 

.....eh eh eh su questo sò cintura nera....faccio certi richiami! :lol::lol:

 

Scusa non ho resistito.

Link to post
Share on other sites

qst è la miglior discussione degli ultimi tempi..complimenti! :clapping:

posso aggiungere:

urinarsi addosso non va bene xè ti viene freddo e puzzi come un cane randagio. per urinare ho fatto un semplice buchino rotondo nei pantaloni da cui estraggo la pelle del pisello e lo copro con la coda della giacca :semplice economico e pulito. l'atteggiamento mentale:il pesce intuisce se sei ansioso e agitato e lui non arriva. se invece 6 scazzato arriva ma visto che non 6 pronto a ti ciula!

per cui meglio pescare poco e bene!

ultima cosa ma importante :qnd uscite col pesce cercate di non farvi vedere...

Link to post
Share on other sites
l'orata:

 

-aspetti lunghi stando perfettamente immobile

 

 

Uploaded with ImageShack.us

 

-sole alle spalle e sguardo fisso davanti a se( tanto se arriva di lato e ti sposti per spararla lei 9 volte su 10 se ne va) e nascosti il più possibile

 

 

-richiami con glottide prima forti poi pian piano più deboli e distanti fra loro

 

 

-i posti dove cercarla ovviamente valgono più di tutto ma il più delle volte sono luoghi dove oltre a questo pesce gira ben poco...bisogna crederci!

 

 

Uploaded with ImageShack.us

 

-vale la pena insistere in ogni aspetto anche se non viene anticipata da altri pesci tipo piccoli saraghi o salpe, potrebbe, in questo caso, arrivare a fine apnea alta...a mezz'acqua, compiendo il classico giro intorno a distanza di sicurezza

 

 

Uploaded with ImageShack.us

 

-se arrivano all'aspetto i saraghi o le salpe, è probabile che siano l'anticamera dell'arrivo dell'orata...spesso questo drappello di pesci approfitta del cibo portato allo scoperto dal grufolare o dal frantumare dell'orata stessa.

 

 

Uploaded with ImageShack.us

 

-li dove ci sono tartufi di mare c'è l'orata...meglio la mattina presto...meglio in primavera...meglio ancora in autunno!

 

 

Uploaded with ImageShack.us

 

-la temperatura dell'acqua ( e questa è una chicca vera) che piace a questo pesce in primavera e in autunno, si aggira intorno ai 16°( penso che sia la temperatura con cui gli piace di più accoppiarsi)

 

 

Uploaded with ImageShack.us

 

-se arriva di muso sparate!

 

 

Uploaded with ImageShack.us

 

-meglio l'acqua torbida, 3-4 o 5mt di visibilità sono perfetti, ne ho prese anche con meno!

 

 

Uploaded with ImageShack.us

 

continua...

 

 

qualche giorno fa' mi sono buttato in un posto proprio perchè cercavo le orate, dopo circa una mezzora arrivo in una vasta zona di posidonia e sabbia, decido comunque di dedicargli qualche aspetto, ed ecco che tranquillo mi arriva un pesce intorno ai 2kg e mezzo...di muso, della serie: predico bene e razzolo male, ho aspettato per sparare e lei si è girata all'improvviso di 180° come fanno sempre quando si avvicinano troppo, a quel punto, preso dal panico, ho sparato al volo sbagliando un pesce facilissimo!!!

 

lo scirocco stava montando e la punta massima di alta marea c'era fra un paio di ore

 

r.

 

Link to post
Share on other sites

Orata , dopo aver visto le foto di Roberto , raccontino simpatico.

Questo Agosto 2010 vado a pesca ( una delle poche volte per mille inconvenienti )Preso primo saragone grosso nel buco.

ne vedo un'altro dentro , ok.

Mi ventilo per scendere , con un po di corrente :D:lol: :lol: ( hihihi....)e vedo un pesce sotto le pinne .

Penso il sarago e' uscito dalla tana.

Si poggia sotto la posidonia , poco meno di 14 mt ,discesa , fiocina in testa sotto lo sguardo vigile :lol: :lol: del compagno.

Orata 1.200/1.300 circa................... a nanna .

Poi andato a sparare l' altro saragone :P:D :D dal sapore antico !!

Mi butto a terra , e sbaglio un' oratona mentre mangiava .

Ma e' stato divertente e massacrante per la corrente , dichiarato i pesci che con quella corrente ci potevano essere in zona.

Link to post
Share on other sites

Nel torbido guarda solo nella direzione dove è puntato il fucile non muoverti per nessuna ragione la spigola verrà lei davanti alla punta del fucile! :thumbup:

 

Calasole in zona nota torbida ma che fa spigole, acqua torbida visibilità nei punti buoni 1metro dalla maschera, dai primi aspetti vedo e sento pesce ma per il continuo movimento della testa il pesce schizzava come saette qualche tiro al vuoto e nessun pesce a cavetto! Mi fermo e rifletto il da farsi, opto la scelta della "mummia" scendo punto il fucile, un 75, davanti la maschera cercando di arretrarlo il più possibile, e resto immobile comincio a sentire gli spostamenti d'acqua dovuti alle spigole che mi scartavano a pochi cm dalla maschera, ma eccola ferma davanti al fucile pochi secondi e farà lo scatto ma questa volta fui più veloce io e così nei tuffi a seguire! ;):whistling:

Link to post
Share on other sites

Soprattutto se si pesca un po' più fondo, il boccaglio in cintura fa risparmiare parecchia fatica in risalita..tenere le mani davanti al pube e stringere un po' le spalle in avanti anche.

 

Dove ci sono le salpe tranquille non ho mai trovato predatori (tranne nel video di dapiran B) )

 

I saraghi (liguri) a mezz'acqua, non li prendi, non vengono neanche se ti addormenti sul fondo, meglio essere in due, uno scende e si apposta e l'altro aggira la pallonata di pesci e li spinge verso il compagno (testato personalmente :D )

 

I dentici sono predatori, pertanto anche loro amano cacciare con il sole dietro le pinne...

 

La mangianza si concentra sempre sul lato sopracorrente di una secca, indovinate dove saranno i predatori?!?

 

Quoto e straquoto chi ha scritto che se sei nervoso i pesci lo sentono, probabilmente si emettono vibrazioni "negative" che vengono ben percepite.

 

Sparare e bene al termine di una lunga apnea è estremamente difficile, spesso si spara a casaccio per staccarsi prima possibile dal fondo, padellando sistematicamente...

 

I dentici, se non te ne arriva a tiro nessuno entro la terza passata (si avvicina il primo ma non abbastanza, si allontana e ne arriva un'altro...etc etc) vuol dire che non li hai convinti, meglio tenere il fiato per risalire defilati e recuperare più rapidamente per il tuffo successivo.

 

Provate a lanciare il sasso come predica forchetta, se non provate non potete capire...

Link to post
Share on other sites

topic fantastico :clapping: :clapping:

 

dal basso della mia esperienza cerco di dare un piccolo contributo:

 

se spari a una riccioletta da kg facente parte di un branco composto da più pezzi, lasciala in sagola e prendi il secondo schioppo con tahitiana e cerca di approfittare di quei pochi minuti...

 

se sul grotto abbondano i "bocconi"(molluschi) e in giro ne vedi di rotti, o masticati, probabilmente girano anche le orate, insidiale in controluce...se non arrivano vuol dire che non è giornata.

Edited by ViperCarbon
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...