> E' morto un amico caro in mare ieri, a Vietri - Page 5 - Pesca in Apnea - AM FORUMS Jump to content

E' morto un amico caro in mare ieri, a Vietri


Recommended Posts

  • Replies 100
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Guest fabioim

Sentite condoglianze dagli amici del MARATEA SUB.

Ogni volta che si sente una notizia del genere penso alla famiglia, alle persone che mi stanno intorno e mi viene voglia di appendere le pinne al chiodo, ma la passione e il richiamo del mare è piu forte. Cerchiamo di tenere la massima attenzione anche quando avanti la punta del fucile si presenta il pesce dei nostri sogni.... La cattura di un pesce non vale la nostra vita.

 

Link to post
Share on other sites

Perdere un amico come Giuseppe è un dolore atroce che ti segna in eterno, ricordo le pescate fatte insieme con il suo gommoncino grigio, alle gare preparate con cura, alla voglia di migliorarsi sempre in ogni gara, alle telefonate che mi faceva dopo aver preso qualche preda interessante, beh, questo era Giuseppe, Peppino come lo chiamavamo noi tutti, un ragazzo d'oro, e voglio ricordarlo dedicandogli questa poesia che lessi qualche anno fa... Ccià Peppì...

 

 

L’UOMO E IL MARE – Charles Baudelaire

 

Uomo libero, tu amerai sempre il mare!

Il mare è il tuo specchio; contempli la tua anima

Nello svolgersi infinito della sua onda,

E il tuo spirito non è un abisso meno amaro.

Ti piace tuffarti nel seno della tua immagine;

L’accarezzi con gli occhi e con le braccia e il tuo cuore

Si distrae a volte dal suo battito

Al rumore di questa distesa indomita e selvaggia.

Siete entrambi tenebrosi e discreti:

Uomo, nulla ha mai sondato il fondo dei tuoi abissi,

O mare, nulla conosce le tue intime ricchezze

Tanto siete gelosi di conservare i vostri segreti!

E tuttavia ecco che da innumerevoli secoli

Vi combattete senza pietà né rimorsi,

Talmente amate la carneficina e la morte,

O eterni rivali, o fratelli implacabili!

Charles Baudelaire, 1857

 

Link to post
Share on other sites
Guest fumo denso
ti riporto lo stesso discorso che ho fatto per l altro ragazzo , :(

 

è sempre la stessa storia , , tutte le volte è sempre uguale , dobbiamo darsi una regolata , lo so che è facile a dirsi ma a farsi è molto diverso, non conosco la dinamica la profondita il tipo di pesca , fatto sta che è morto ,

troppe volte diamo troppo peso ai pesci ai metri ai tempi dell apnea , dimenticandosi di avere rispetto per noi stessi e per i nostri cari, e soprattutto il motivo principale per qui siamo in mare , quello di godere appieno il tutto ,

troppi video e troppe riviste troppe discussioni portare all estremo del nostro sport portano poi a delle conseguenze tragiche che modificheranno per sempre la vita dei nostri cari , i pesci se ci sono si prendono anche in acqua bassa , e bassa vuol dire veramente bassa , con tempi di apnea veramente modesti e alla portata di tutti ,

 

daiamoci una calmata e cerchiamo di avere piu rispetto per chi ci ama e ci vuole bene , noi muoriamo in un attimo , a loro restano solo un sacco di rimorsi e di perche .............................................massimo

 

 

il rispetto per il morto dove te le sei messo? prima di metterti a sputare sentenze potevi almeno dire una parola qualcosa che non fosse solo dargli dello stupido

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...