> situazione Liguria - Page 157 - Pesca in Apnea - AM FORUMS Jump to content

situazione Liguria


Recommended Posts

confermo in toto quanto detto da voi prima, 2 giorni di pesca da moneglia a levanto pochissimo pesce.... un paio di cefali, visto i barracuda di 2 etti.... e poco altro......l'unico pesce decente un serra di 1kilo e mezzo che ha trovato la morte!!! da quello che ho capito non ne ho preso uno solo io.... giusto???

Link to post
Share on other sites
  • Replies 5k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Ciao Andrea ! ero a Recco ,ma penso che il taglio dipenda molto anche dalle correnti delle varie zone ,nel weekend abbiamo avuto mare mosso che ha mischiato un pò le acque ma dipende da zona a zona,a

Altroché. Io sono tornato a mettermi (temporaneamente) le vecchie mute di taglia perché quelle su misura che mi ero fatto non mi vanno più bene e devo rifarle. Anche secondo me il neoprene yamamoto ri

Posted Images

Un serra sul kg e mezzo è uscito anche sabato con noi milanes

cmq secondo me quest'anno pesce ne girava poco ovunque acqua calda e poche mareggiate anche in altre regioni

 

per il discorso fipia, riguardo Rick è solo un modo come un'altro di essere assicurati, anche io ho il brevetto come agonista e visita agonistica al seguito quest'anno...giusto che se mi capitasse una disgrazia non se la prenderebbero con nessuno se non con me

 

invece sul discorso pesce o no come contorno mi sento di dire che per me la psub puó vivere solo come sport, ci si mette in gioco

a volte io prendo pesci a volte i pesci si prendono qualcosa di mio...non è che una partita che finisce in pareggio non possa essere una bella partita se giocata bene è sempre una bella partita

in gioco sia chiaro c'è anche la mia vita e quando ne esco senza danni per me và bene anche se non ho pinnuti a cavetto, si tratta di lealtà verso gli avversari se son bravi a non farsi prendere onore al merito sportivamente

 

Link to post
Share on other sites

sabato a sestri con tango & soci , io a destra della baia del silenzio , molti saragoni , il pesce era tutto attaccato alla costa dove frangeva l'onda, ho "pescato" praticamente in schiuma prendendo una sega o quasi . Purtroppo l'onda lunga si faceva sentire anche sotto e non e' stato semplice e rilassante portare agguati decenti . Scapolato un sasso mi son trovato davanti anche una pallonata di fasciatoni e per un attimo ho pensato "ma n'do c@**o sono,in corsica?"...ovviamente padella clamorosa. Visto un bel barracudone anche lui rasente scogliera , una marea di mangianza e tanti cefali ma purtroppo di una spanna solamente .

Un po' di mare l'abbiam preso :boxed:

 

e aggiungo ... ma sopratutto ho conosciuto Tango !!

Edited by Luca S
Link to post
Share on other sites

Vero ste ,purtroppo ormai è arrivato il momento,a me piace molto il mare qui nel mediterraneo soprattutto perchè ti permette di essere rilassato e non doverti guardare le chiappe in ogni momento al contrario del mare di casa e poi anche l'acqua trasparente e pulita.

Link to post
Share on other sites

ciao ragazzi è un po che non scrivo,ma in questi tempi di assenza da mare ho continuato a leggere il forum..

Ieri sono riuscito a ricavare 2 ore di tempo da concedere alla mia grande passione,ma dopo 5 mesi di stop la condizione fisica era terribile...

Zona Finalese il pesce è volatilizzato e le reti la fanno da padrone nel sotto costa, risultato cappotto scontato.

Qualche pesce si e visto ma la taglia etica mi ha impedito di premere il grilletto,comunque mai arrendersi e speriamo in una mareggiata al piu presto..

Link to post
Share on other sites

Vero ste ,purtroppo ormai è arrivato il momento,a me piace molto il mare qui nel mediterraneo soprattutto perchè ti permette di essere rilassato e non doverti guardare le chiappe in ogni momento al contrario del mare di casa e poi anche l'acqua trasparente e pulita.

 

Sono d'accordo con te, ma se devo fare mille salti mortali per riuscire ad andare in mare e poi scopro che: la notte prima ci hanno pescato di frodo, che quella mattina ci sono tramagli dappertutto, che i cannisti ti insultano se gli passi vicino perchè magari stai facendo l'agguato nel sottocosta, che un barchino che faceva traina (dopo aver scorazzato impunemente nella vicina AMP) mi è passato sopra la testa mentre ero appostato sul fondo ad aspettare pesci inesistenti, che appena uscito dall'acqua c'è la capitaneria che mi ferma per misurare le prede e infine che ho fatto anche cappotto.... allora no.... non ci sto più...di che razza di relax parliamo?

Link to post
Share on other sites
Guest RickCT75

Vero ste ,purtroppo ormai è arrivato il momento,a me piace molto il mare qui nel mediterraneo soprattutto perchè ti permette di essere rilassato e non doverti guardare le chiappe in ogni momento al contrario del mare di casa e poi anche l'acqua trasparente e pulita.

 

Sono d'accordo con te, ma se devo fare mille salti mortali per riuscire ad andare in mare e poi scopro che: la notte prima ci hanno pescato di frodo, che quella mattina ci sono tramagli dappertutto, che i cannisti ti insultano se gli passi vicino perchè magari stai facendo l'agguato nel sottocosta, che un barchino che faceva traina (dopo aver scorazzato impunemente nella vicina AMP) mi è passato sopra la testa mentre ero appostato sul fondo ad aspettare pesci inesistenti, che appena uscito dall'acqua c'è la capitaneria che mi ferma per misurare le prede e infine che ho fatto anche cappotto.... allora no.... non ci sto più...di che razza di relax parliamo?

 

Eheheheh, Stefano e Andre, come darvi torto? Se poi ci metti pure 200 km fatti per arrivare fino a là.... Alla befffa ci unisci il danno!

Eppure io ci andrò lo stesso, qualche volta... giusto per farmi un giro e per non perdere totalmente l'acquaticità e il feeling col fucile... e se ho un pò di culo qualche oratella o qualche spigoletta la prenderò (che ovviamente non valgono da sole la trasferta)... Ma io vi chiedo: a fine settembre/inizio ottobre le cose cambiano un pò o rimane tutto invariato come descritto da voi (barche, reti, sbirrozzi)?

Edited by RickCT75
Link to post
Share on other sites

Ciao Rick,

a ottobre migliora un po' perchè ci sono meno barche (ma sempre troppe per i miei gusti), ma i trainisti si intensificano perchè c'è il passo dei tonnetti e palamite, forse c'è meno accanimento della CP, ci dovrebbero anche essere più pesci ma quest'anno non vedo i segnali giusti, per ora estremamente desertico anche a fondo

Link to post
Share on other sites

Vero ste ,purtroppo ormai è arrivato il momento,a me piace molto il mare qui nel mediterraneo soprattutto perchè ti permette di essere rilassato e non doverti guardare le chiappe in ogni momento al contrario del mare di casa e poi anche l'acqua trasparente e pulita.

 

Sono d'accordo con te, ma se devo fare mille salti mortali per riuscire ad andare in mare e poi scopro che: la notte prima ci hanno pescato di frodo, che quella mattina ci sono tramagli dappertutto, che i cannisti ti insultano se gli passi vicino perchè magari stai facendo l'agguato nel sottocosta, che un barchino che faceva traina (dopo aver scorazzato impunemente nella vicina AMP) mi è passato sopra la testa mentre ero appostato sul fondo ad aspettare pesci inesistenti, che appena uscito dall'acqua c'è la capitaneria che mi ferma per misurare le prede e infine che ho fatto anche cappotto.... allora no.... non ci sto più...di che razza di relax parliamo?

 

Hai perfettamente ragione soprattutto per le barche che ti passano sulla testa ,a pensarci bene ,quest'anno ho fatto più cavo che uscite in pesca qui in Liguria,ma credimi in quei dieci giorni a Carloforte anche se ho preso poco e niente,la goduria di immergermi in quelle acque cosi cristalline e la vana esperanza di veder arrivare un bel dentice mi ha ripagato lo stesso,almeno in parte,forse sono un caso a parte ma non avere un barcaiolo sempre teso che mi guarda intorno per avvistare dei compagni indesiderati,qui nel mediterraneo è una manna dal cielo,ho notizie certe che anche in corsica la situazione era drammatico quest,anno,ma in Brasile nella fascia dei 20 m come era la situazione ?

Link to post
Share on other sites

Nel subforum Fan Club Gulf Stream (e anche in "pesca sub nei mari tropicali") ho postato qualche racconto con qualche foto, ci sono anche altri racconti e altre foto di pescatori brasiliani.

Comunque si parla della fascia entro i 15 mt.... c'è di tutto e di più non è nemmeno paragonabile alle nostre pescate mediterranee. Quando proprio ti va male ci sono ad esempio i budeoes azul che vanno come treni ma misurano dai 3/4 kg in su. Pesci di passo nei posti giusti ... badejos tipo dotti sui 8/10 kg .... dentici rossi...

Non sono pesci stupidi come in altri posti perchè in Brasile pescano in tanti.

Ho un amico italiano che vive in un posto da 4 anni dove si pesca massimo 12/14 metri in mezzo al mare con formazioni coralligene in mezzo alla sabbia. In 4 anni ha visto solo uno squalo di 1,5 mt, ovviamente per evitare i rischi al massimo lui va solo con marea calante, perchè i pescatori locali dicono che con quella entrante entrano anche i "pesciacci" cattivi.

Link to post
Share on other sites

ovviamente per evitare i rischi al massimo lui va solo con marea calante, perchè i pescatori locali dicono che con quella entrante entrano anche i "pesciacci" cattivi.

Ecco appunto,porca miseria ...

Però strano,da me con la fase calante che è parecchio marcato ,tutto il pesce se ne va e il mare diventa deserto.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...