> Seppia - Il mare in Tavola - AM FORUMS Jump to content

Recommended Posts

Ragazzi poichè è un bel periodo di seppie e ho il frigo pieno perchè non mi date qualche ricetta buona e nuova per le seppie?

Con i piselli, con le patate e alla brace ne ho fatte tante!

Oggi mamma le ha fatte al pomodoro con il nero ed ha condito delle linguine.

Ieri con la pasta e fagioli.

Ora attendo qualche vostra ricettina, sono pezzi che vanno dai 200 ai 700gr.

Link to post
Share on other sites

mannamene qualcuna :D pure a me che a pesca non ne ho viste Francè, che c'è faccio la pasta anch'io :thumbup: baratto con porcini e castagne... :P

 

un'abbraccio grande ;) io se le avessi a disposizione farei pasta col nero e seppie tutti i giorni :bye:

Link to post
Share on other sites

Francè ricetta collaudata e molto delicata ;) la faccio con i polpi,ma con le seppie è ancor più buona.

 

Sbollenta kg 1,5 circa di seppie pulite,teste comprese per circa 20 minuti.

 

Scolale bene e falle a tocchetti.

 

Armati di frullatore e frullale con aglio,prezzemolo e un pizzico di sale e peperoncino quanto basta,se poi l'mpasto vien pastoso,unisci un filino di olio di oliva buono,deve esere cremoso ma non troppo.

 

A questo punto togli l'impasto e mescolalo con un uovo e del parmiggiano reggiano.

 

Con due cucchiai crea delle polpette a forma di noce,buttale sul pan-grattato e poi friggile in abbondante olio di semi,si cuociono presto.

 

Se le provi fammi sapere,se hai un polpo stesso procedimento mischiando l'impasto dei due cefalopodi viene ancora più buono,a natale scorso da me hanno fatto una strage de polpettine "By Algamare" :cheers:buon appetito e spero tu la prova... non ti pentirai...

:bye: Aldo

 

 

Link to post
Share on other sites

dunque.. non sono un cuoco però qualche ricettina la so :)

 

dunque prendi le seppie una volta spellate stacchi la testa con i tentacoli dalla "sacca"..

poi prendi testa e tentacoli e li frulli.. aggiungi del passato di pomodoro.. ( c'è chi aggiunge anceh del tonno )

dopo aver mixato il tutto aggiungi qualche cappero se ti piace origano e pepe quanto basta.. se vuoi allunga anche con un po di vino bianco.. con questo composto riempi le sacche le cuci e le inforni..

 

buon appetito :)

Link to post
Share on other sites
Francè ricetta collaudata e molto delicata ;) la faccio con i polpi,ma con le seppie è ancor più buona.

 

Sbollenta kg 1,5 circa di seppie pulite,teste comprese per circa 20 minuti.

 

Scolale bene e falle a tocchetti.

 

Armati di frullatore e frullale con aglio,prezzemolo e un pizzico di sale e peperoncino quanto basta,se poi l'mpasto vien pastoso,unisci un filino di olio di oliva buono,deve esere cremoso ma non troppo.

 

A questo punto togli l'impasto e mescolalo con un uovo e del parmiggiano reggiano.

 

Con due cucchiai crea delle polpette a forma di noce,buttale sul pan-grattato e poi friggile in abbondante olio di semi,si cuociono presto.

 

Se le provi fammi sapere,se hai un polpo stesso procedimento mischiando l'impasto dei due cefalopodi viene ancora più buono,a natale scorso da me hanno fatto una strage de polpettine "By Algamare" :cheers:buon appetito e spero tu la prova... non ti pentirai...

:bye: Aldo

 

Alduzzo proverò questa sera la tua ricetta e ti farò sapere!!! :thumbup:

Sono pronto al baratto di seppie contro porcini!! :whistling:

Dimmi se le vuoi congelate sporche o pulite! :P

Link to post
Share on other sites
dunque.. non sono un cuoco però qualche ricettina la so :)

 

dunque prendi le seppie una volta spellate stacchi la testa con i tentacoli dalla "sacca"..

poi prendi testa e tentacoli e li frulli.. aggiungi del passato di pomodoro.. ( c'è chi aggiunge anceh del tonno )

dopo aver mixato il tutto aggiungi qualche cappero se ti piace origano e pepe quanto basta.. se vuoi allunga anche con un po di vino bianco.. con questo composto riempi le sacche le cuci e le inforni..

 

buon appetito :)

 

Giusto per un confronto ti dico come preparo io il ripieno!

Stessa procedura tua, evito il pomodoro, preferisco in bianco secondo me si esalta più il sapore della seppia.

Invece di mixarlo i tentacoli e la testa cerco di tagliarli a piccoli pezzi con un buon coltello, mi piace sentirli nel ripieno, aggiungo a questi un po' di pane ammollato in acqua strizzato per bene ed un uovo. Il ripieno deve essere abbastanza consistente ma non duro, non uso l'origano come odore ma metto qualche alice salata sotto olio, capperi, sale, pepe, olio extravergine di oliva ed un bicchiere di vino bianco.

Riempio e cucio con cotone ed ago, inforno in una teglia con l'aggiunta di olio di oliva una spruzzata di sale ed un altro po' di vino bianco e lascio cuocere fin quando le seppie non avranno preso un bel colore doratoe il vino si sarà ritirato.

Provaci e fammi sapere! ;)

Link to post
Share on other sites

CIAOCOME ROSICO!!!!!!!!:damme retta,bolli seppia poi trita nà parte,poi bolli patate,poi trita parte de seppia e altra fai a tocchetti,poi rosola tutto con ajo ojo e peperoncino(peperoncino di NINUZZO se possibbile) aggiungi salsa di pomodoro semi di finocchio alloro rosmarino fai cuocere a fuoco lento,il condimento deve risultare leggermente brodoso.E POI PREPARA COUS COUS E CONDISCI UNISCI IL TUTTO.MA CHE Tò DETTO A Fà? ROSICO ANCORA DE PIù!CIAO BELLO DE NONNO! :bye::thumbup:

Link to post
Share on other sites
Guest mèrou d'or

RISOTTO AL NERO DI SEPPIA:

 

PREPARA UN BRODO DI PESCE CON I SEGUENTI INGREDIENTI:

 

-QUALCHE TENTACOLO DI SEPPIA,SEDANO,CAROTA,MEZZA CIPOLLA,4 GRANI DI PEPE,ALLORO. RISO (VIALONE NANO-CARNAROLI)

FAI CUOCERE PER MEZZORA DOPO CHE L'ACQUA RAGGIUNGE IL BOLLORE...QUESTO BRODO TI SERVIRà PER LA COTTURA DEL RISO...SPEGNI E PASSA ALLA PREPARAZIONE DEL RISO...

 

IN UNA CASSERUOLA FAI SOFFRIGGERE CON UN Pò D'OLIO D'OLIVA A FUOCO BASSO UNO SPICCHIO D'AGLIO SBUCCIATO CHE POI LEVERAI CON UNA MANCIATA DI PREZZEMOLO.BUTTA DELLE LISTARELLE DI SEPPIA E FAI SOFFRIGGERE ANCORA.BUTTA IL RISO IN QUANTITà SUFFICIENTE E FAI TOSTARE PER 3 MINUTI.DOPO DI CHè INCOMINCIA LA COTTURA DEL RISO CON IL BRODO,VERSANDO DI RAMAIOLO IN RAMAIOLO....ASPETTA QUINDI CHE SI ASGIUGHI DEL TUTTO PRIMA DI AGGIUNGERE IL SUCCESSIVO,FACENDO ATTENZIONE CHE NON ATTACCHI.RICORDA CHE OGNI RISOTTO VA COTTO A FUOCO MOLTO LENTO.....

DOPO 18 MINUTI IL RISO SARà PRONTO ED ANDRAI AD UNIRE IL NERO CHE LO AMALGAMERAI CON UN CUCCHIAIO DI SUCCO DI LIMONE.AMALGAMA BENE E AGGIUNGI DEL PREZZEMOLO TRITATO...

PUOI SERVIRE QUESTO RISO CON DEI MOSCARDINI IN UMIDO,O ARAGOSTA SEMPRE IN UMIDO SE CE L'HAI

CIAO E BUON APPETTITO

Link to post
Share on other sites
CIAOCOME ROSICO!!!!!!!!:damme retta,bolli seppia poi trita nà parte,poi bolli patate,poi trita parte de seppia e altra fai a tocchetti,poi rosola tutto con ajo ojo e peperoncino(peperoncino di NINUZZO se possibbile) aggiungi salsa di pomodoro semi di finocchio alloro rosmarino fai cuocere a fuoco lento,il condimento deve risultare leggermente brodoso.E POI PREPARA COUS COUS E CONDISCI UNISCI IL TUTTO.MA CHE Tò DETTO A Fà? ROSICO ANCORA DE PIù!CIAO BELLO DE NONNO! :bye::thumbup:

 

 

 

a nonno :clapping::clapping::clapping: daje come cucini bene pure tu :thumbup: questa la provo.

 

P.S: ma che sè messo l'allevamento de peperoncini.. Ninuzzo e non dice nulla :D ... io quest'anno nel Salento ho visto dall'ortolano del peperoncino con su scritto VIAGRA SALENTINO .....

l'ho comprerato e l'effetto è stato assicurato.. a pranzo a cena...

 

 

e de notte :lol: ...

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...