> Attrezzatura spora finalmente uscita - Page 2 - Forum Attrezzature - AM FORUMS Jump to content

Attrezzatura spora finalmente uscita


Recommended Posts

  • Replies 31
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ma è stato espressamente dichiarato dal marchio che questi prodotti saranno esclusivamente dedicati alla fascia di "elite" della pesca, a quelle persone cioè che possono spendere e vogliono spendere un cifra maggiore di quella che i comuni mortali abitualmente possono spendere....

Per tutti gli altri ci sono prodotti diversi e più economici!!!

 

Non vedo dove sia il problema!!!!! Mica un'azienda è obbligata a vendere prodotti ad un certo prezzo perchè deve dare la possibilità a tutti di acquistarli???? Così non esisterebbero più le regole di mercato e l'economia tutta andrebbe a farsi friggere!!!!

E' come pretendere che una BMW dovrebbe costare più poco di quanto costa altrimenti non tutti possono acquistarla...... Ma che discorsi sono? Chi non può prendere la BMW prende la Fiat o la Skoda tanto per fare un esempio....... il discorso è identico!

Edited by ermanno
Link to post
Share on other sites

Il problema, a parer mio, non è il prezzo. Per le proprie passioni qualcuno spenderebbe l'impossibile...

io mi chiedo semplicemente cosa vuol dire "d'élite" in questo caso?

che i prodotti sporasub devono costanare tanto? che hanno caratteristiche tecniche migliori? o un desing particolare?

personalmente per andare a pesca preferisco un oggetto più valido dal punto di vista tecnico che da quello estetico ma evidentemente il mercato dice ben altro...

Prendiamo per esempio le pinne che ad alcuni piacciono ad altri no.... avete guardato bene l'attaccatura tra pala e scarpetta? a me sembra fatta apposta per rompersi...

:bye:

Link to post
Share on other sites
Ma è stato espressamente dichiarato dal marchio che questi prodotti saranno esclusivamente dedicati alla fascia di "elite" della pesca, a quelle persone cioè che possono spendere e vogliono spendere un cifra maggiore di quella che i comuni mortali abitualmente possono spendere....

Per tutti gli altri ci sono prodotti diversi e più economici!!!

 

Non vedo dove sia il problema!!!!! Mica un'azienda è obbligata a vendere prodotti ad un certo prezzo perchè deve dare la possibilità a tutti di acquistarli???? Così non esisterebbero più le regole di mercato e l'economia tutta andrebbe a farsi friggere!!!!

E' come pretendere che una BMW dovrebbe costare più poco di quanto costa altrimenti non tutti possono acquistarla...... Ma che discorsi sono? Chi non può prendere la BMW prende la Fiat o la Skoda tanto per fare un esempio....... il discorso è identico!

 

 

Sicuramente quello che dici è giusto, ma cè da considerare a mio parere dell altro.

In particolare, perlomeno dall immagine sembra che i fucili, siano davvero fatti bene e questo è innegabile, però a mio parere in un settore "stagnante" (o comunque di nicchia) come quello della pesca subacquea, si dovrebbero in generale abbassare di parecchio i prezzi..

Ci potranno essere tutti i "contenuti tecnici" che vuoi.. ma pur sempre di produzione industriale si tratta.. e magari anche assemblata all estero per ridurre ancor piu i costi e gudagnarci di più.. come del resto fanno in tutti i settori!

Ci troveremo quindi a "dover" pagare un prezzo di molto superiore per avere qualche accorgimento tecnico in più!

A mio avviso la politica di molte aziende è totalmente sbagliata!

Sicuramente questi "accorgimenti" necessitano di un costo superiore, per via della cura e della qualità, ma il prezzo che è stato proposto a mio avviso è davvero uno spropostio.

Quello che in particolare mi chiedo è che cosa ci guadagna in tutto questo una azienda!

con questi prezzi venderanno pochi pezzi per via del prezzo, mentre se avessero cercato di approfittarsene meno magari ci avrebbero (sicuramente) guadagnato molto di più !

 

Il paragone con le macchine secondo me è proprio fuori luogo, ci sono case costruttrici che VOGLIONO vendere pochi pezzi per mantenere il prestigio, una cosa che per il settore della pescasub è fortemente sconveniente (e sopratutto insensata)!

 

Comunque le case di "elite" italiane produttrici di accessori pescasub faranno quello che ritengono più opportuno, ma quando si troveranno con "il culo" perterra perche se ne sono approfittate troppo, dopo che non vengano a lamentarsi dell economia!

 

 

Link to post
Share on other sites
Sicuramente quello che dici è giusto, ma cè da considerare a mio parere dell altro.

In particolare, perlomeno dall immagine sembra che i fucili, siano davvero fatti bene e questo è innegabile, però a mio parere in un settore "stagnante" (o comunque di nicchia) come quello della pesca subacquea, si dovrebbero in generale abbassare di parecchio i prezzi..

Ci potranno essere tutti i "contenuti tecnici" che vuoi.. ma pur sempre di produzione industriale si tratta.. e magari anche assemblata all estero per ridurre ancor piu i costi e gudagnarci di più.. come del resto fanno in tutti i settori!

Ci troveremo quindi a "dover" pagare un prezzo di molto superiore per avere qualche accorgimento tecnico in più!

A mio avviso la politica di molte aziende è totalmente sbagliata!

Sicuramente questi "accorgimenti" necessitano di un costo superiore, per via della cura e della qualità, ma il prezzo che è stato proposto a mio avviso è davvero uno spropostio.

Quello che in particolare mi chiedo è che cosa ci guadagna in tutto questo una azienda!

con questi prezzi venderanno pochi pezzi per via del prezzo, mentre se avessero cercato di approfittarsene meno magari ci avrebbero (sicuramente) guadagnato molto di più !

 

Il paragone con le macchine secondo me è proprio fuori luogo, ci sono case costruttrici che VOGLIONO vendere pochi pezzi per mantenere il prestigio, una cosa che per il settore della pescasub è fortemente sconveniente (e sopratutto insensata)!

 

Comunque le case di "elite" italiane produttrici di accessori pescasub faranno quello che ritengono più opportuno, ma quando si troveranno con "il culo" perterra perche se ne sono approfittate troppo, dopo che non vengano a lamentarsi dell economia!

 

ASSOLUTAMENTE D'ACCORDO!!!

PS.Fate riferimento sempre alle auto...ma avete visto che fine hanno fatto, Ad AUMENTARE anno dopo anno i prezzi?

Come ha gia detto il mio amico luca penso che di quei prodotti venderanno poca roba (Almeno in tema Fucili).

Ovvio lo "sborone" che dice:io ce lo,me lo posso permettere...ci sara sempre!!!Poi se vai a casa sua durante la settiamana mangia pane e acqua!!!

PERO HA UNO SPORASUB ONE!!!

:bye:

Link to post
Share on other sites

In linea generale suggerirei di non dare giudizi affrettati. Prima occorre provare e poi giudicare tuttavia un boccaglio può avere le migliori caratteristiche che vogliamo ma resta sempre un boccaglio e 18€ può apparire una cifra eccessiva.

Credo che certe lacune che le grandi aziende avevano in passato siano state colmate dalle numerose ditte artigianali nate negli ultimi 10 anni.

Mute su misura, fucili di legno e pinne in carbonio hanno ormai preso campo fra gli appassionati di questo sport che hanno evidentemente apprezzato la qualità che queste piccole realtà devono offrire per reggere la concorrenza delle grandi.

E non so se il processo sia reversibile, forse no, però...

Link to post
Share on other sites
Ma è stato espressamente dichiarato dal marchio che questi prodotti saranno esclusivamente dedicati alla fascia di "elite" della pesca, a quelle persone cioè che possono spendere e vogliono spendere un cifra maggiore di quella che i comuni mortali abitualmente possono spendere....

Per tutti gli altri ci sono prodotti diversi e più economici!!!

 

Non vedo dove sia il problema!!!!! Mica un'azienda è obbligata a vendere prodotti ad un certo prezzo perchè deve dare la possibilità a tutti di acquistarli???? Così non esisterebbero più le regole di mercato e l'economia tutta andrebbe a farsi friggere!!!!

E' come pretendere che una BMW dovrebbe costare più poco di quanto costa altrimenti non tutti possono acquistarla...... Ma che discorsi sono? Chi non può prendere la BMW prende la Fiat o la Skoda tanto per fare un esempio....... il discorso è identico!

 

 

Sicuramente quello che dici è giusto, ma cè da considerare a mio parere dell altro.

In particolare, perlomeno dall immagine sembra che i fucili, siano davvero fatti bene e questo è innegabile, però a mio parere in un settore "stagnante" (o comunque di nicchia) come quello della pesca subacquea, si dovrebbero in generale abbassare di parecchio i prezzi..

Ci potranno essere tutti i "contenuti tecnici" che vuoi.. ma pur sempre di produzione industriale si tratta.. e magari anche assemblata all estero per ridurre ancor piu i costi e gudagnarci di più.. come del resto fanno in tutti i settori!

Ci troveremo quindi a "dover" pagare un prezzo di molto superiore per avere qualche accorgimento tecnico in più!

A mio avviso la politica di molte aziende è totalmente sbagliata!

Sicuramente questi "accorgimenti" necessitano di un costo superiore, per via della cura e della qualità, ma il prezzo che è stato proposto a mio avviso è davvero uno spropostio.

Quello che in particolare mi chiedo è che cosa ci guadagna in tutto questo una azienda!

con questi prezzi venderanno pochi pezzi per via del prezzo, mentre se avessero cercato di approfittarsene meno magari ci avrebbero (sicuramente) guadagnato molto di più !

 

Il paragone con le macchine secondo me è proprio fuori luogo, ci sono case costruttrici che VOGLIONO vendere pochi pezzi per mantenere il prestigio, una cosa che per il settore della pescasub è fortemente sconveniente (e sopratutto insensata)!

 

Comunque le case di "elite" italiane produttrici di accessori pescasub faranno quello che ritengono più opportuno, ma quando si troveranno con "il culo" perterra perche se ne sono approfittate troppo, dopo che non vengano a lamentarsi dell economia!

 

 

 

Non pensare solo all' Italia , il mercato e' mondiale e ci sono paesi dove la pescasub e' quasi sport nazionale..... poi ti suggerisco di guardare le "nostre" attrezzature all'estero quanto costano .

Link to post
Share on other sites

l'abbiamo finita a fare un trattato di economi! :rolleyes:

ragazzi,ma secondo voi il mercato dell'auto è in crisi perchè costano troppo le macchine,o perchè per farlo sopravvivere dovremmo avere tutti 5 auto a testa e cambiarle ogni due anni?e vi credete che ferrari,porsche,lamborghini siano i marchi in crisi?

un paio di pinne può non piacere,un materiale può essere considerato inferiore rispetto ad un altro,ciò non toglie che gli oggetti in sè possano valere fino all'ultimo euro a cui sono venduti,bò comunque sarete contenti,mi avete fatto cambiare idea e non mi rinnovo più l'attrezzatura così adesso se c'è crisi è colpa vostra!

 

Link to post
Share on other sites

ieri ho visto i prodotti spora devo dire che mi hanno colpito favorevolmente

in particolare il fucile corto la plancetta a catamarano e soprattutto le pinne

vero che i prezzi sono alti soprattutto per la plancetta (introrno ai 200 euro)

ma sono sicuramente innovativi

il fucile poi ha un allestimento di tutto rispetto

le pinne mi hanno assicurato che sono comodissime e performanti

tutto sommato impressione molto positiva

peccato che le pinne su carta abbiano un prezzo leggermente superiore alle wahoo, alle ice e alle gara professional

Link to post
Share on other sites
Guest pacificogio

avendo visto i prodotti in fiera posso dire che solo poche cose sono davvero particolari tanto da giustificare un prezzo di poco superiore alla media , in tante cose che hanno prodotto non hanno delle novità che giustifichino dei prezzi così elevati .....

cosi si alimenta il mercato dei gia ben cari fucili in carbonio o in legno non pensate ........

 

per me non hanno sapoto gestire il loro rientro in gioco meno prodotti non di qualità ma di buona fattura..... che la cosa è molto diversa

Link to post
Share on other sites

...alla fine è il solito discorso del listino da 500 per giustificare quello da 300,chi potrà e vorrà comprera gli articoli spora senza mettersi problemi,ai comuni mortali resterà l'impressione di aver acquistato ottimi prodotti,ad ottimi prezzi,di ottime marche e di avere inoltre risparmiato!

p.s.se le pinne le fanno anche in carbonio ci faccio un pensierino anche se costano 100 euro in più!

Link to post
Share on other sites

le pale in carbonio dovrebbero essere disponibili l'anno prossimo

per i prezzi secondo me dobbiamo aspettare i prezzi reali

sai se un fucile costa 300 ma fanno uno sconto del 30% diventa acquistabile

la plancetta per quanto mi piaccia la trovo assolutamente troppo cara

belle anche le aste.... bisogna vedere come si comportano con gli scogli

le pinne se veramente sono comode come dicono per me non hanno prezzo

pero' io per il 90% delle volte pesco in 5 metri d'acqua (dalle mie parti la profondita' e' quella)

quindi dello stacco dal fondo me ne interessa poco

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

Penso che il prezzo dell'arbalete One non sia caro ma nella media.

Il mulinello e eccellente e monta 80 m di dyneema puro.

Il calcio e la testata sono in alluminio

Elastici legati

Asta con perni

Tubo sagomato

Consideriamo che il prezzo medio di un arbalete sia € 100, aggiungiamo

Mulinello di qualità per esempio un big tuna: 70 €

80 m di dyneema puro es omer: 80 €

Calcio in alluminio es. Seatec: 65 €

Testata in alluminio: 30 €

Asta con pinnette: + 20 €

Tubo sagomato es HF: + 70 €

Il vero quesito è se la qualità, la precisione e la potenza del One saranno all'altezza dei Mr Carbon, in quel caso sarà addirittura molto conveniente acquistare uno Spora a meta prezzo di un C4.

Edited by frali61
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...