> Chi È Più Bugiardo? - Page 2 - Pesca in Apnea - AM FORUMS Jump to content

Chi È Più Bugiardo?


Recommended Posts

Sono pescatore e cacciatore e le balle si possono dire in entrambi i casi!

Credo che le illazioni di quei due cacciatori non possano essere prese seriamente, o quantomeno non possano essere attribuite alla categoria!

Ogniuno pensa ciò che vuole, francamente non me ne frega niente...

Ciò nonostante ritengo che, per chi non pesca, vedere alcune catture dichiarate in apnea, possa creare dei dubbi per via del fatto che sono realmente eccezionali!

E' più facile dubitare che applaudire... si sa! ;)

Link to post
Share on other sites
  • Replies 30
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Secondo me, come è già stato detto, caccia e pesca non sono due discipline paragonabili sia perché una si svolge sulla terra e una sott'acqua e sia perché una dipende in enorme misura dall'attrezzatura mentra l'altra (la pesca) dipende molto dalla tecnica e dalle prestazioni fisiche.

Inoltre non credo che si possa definire la caccia uno sport ma piuttosto una passione o un hobby, perché appunto non c'è nulla di atletico, cosa invece presente nella pesca.

 

Ciao a tutti

 

PS: Grande Kristian!!!!

Link to post
Share on other sites
Guest Mariano Satta

Un detto del posto sui pescatori bugiardi

Scrivo la traduzione dal dialetto alla lettera:

 

 

Sono stato a pesca con la canna...

 

ho buttato l'amo con una SARDINA come esca ...ma niente...

 

ho tirato su la canna e c'era attaccata una SPIGOLA...

 

come l'ho poggiata in banchina ho verificato che era una RICCIOLA...

 

ho caricato sul cofano dell'auto la grossa CERNIA....

 

e quando sono arrivato a casa ho scaricato il TONNO...

Link to post
Share on other sites

Non sono un cacciatore, comunque e un ambiente vario anche quello, con varie tipologie di persone e varie tecniche, che oltre a fare la differenza tra un'attivita' del tipo prettamente "copa e massa" (accoppa e ammazza) e quelle in cui colpire la preda e' un'arte, dopo averla raggiunta in posti veramente inaccessibili, fanno anche la differenze sul gesto atletico, basti pensare alle persone che si recano in alta montagna per braccare un ungolato per poi riportarselo giu' a valle in spalla.

 

scuba certo che i tipi strani li conosci tutti tu, prima l'amico che non ha mai pescato e ti fa un ricco bottino sotto il naso, poi i cacciatori che ti dicono bravo mona che ti va in acqua co sto freddo. Ti sei fatto male ad un braccio (e questo mi dispiace), stai passando un periodo sfigatello a quanto pare!!

Fai qualcosa.... Vai dalla maga.... :lol:

Link to post
Share on other sites

Prima di fare critiche senza senso,provate ad andare a caccia con persone che la sappiano fare e vi accorgerete che l'emozione che provate sotto c'è anche sopra.I pesci spesso li spari in tana e non vedo quale sportività ci sia(difficile uscire senza pesci) e gli stormi non esistono visto che gli uccelli da "stormo(gli storni)sono vietati.Io pratico entrambi(sono appena tornato da caccia)e l'appendino è vuoto,mentre a pesca almeno la zuppa la raccimolo.Di atletico nella pesca c'è ben poco,se non un pò di fiato e gambe,nella caccia dopo 7/8h credo che qualche muscoletto lo metti in movimento.Comunque, sia una che l'altra cerchiamo di diffenderle con i denti e portiamo la passione anche ai nostri figli che con i tempi che corrono tra alcool e droga è meglio una bella sudata o una bella sfreddata.

Link to post
Share on other sites

Ciao Torak, benvenuto sul Forum.

 

Mi pare che in molti si astengano da giudizi fuori luogo, io e molti altri pur non andando a caccia sosteniamo il diritto di scelta. Sono originario di una zona di grande tradizione venatoria (la Maremma) e onestamente ho una visione della caccia molto lontana da quella di chi la etichetta come "uccisione di animali per divertimento".

 

Ciò detto, mi pare che dal tuo post ci si possa fare un'idea sbagliata della pesca in apnea.....che è sportivissima (basta guardare che visita agonistica viene richiesta per ottenere l'idoneità). Non so in quale supermercato peschi solitamente :lol: ma ti garantisco che l'idea delle tane piene di prede modello "banco del pesce" è bislacca con riferimento a gran parte delle nostre coste.

 

Giorgio

Link to post
Share on other sites

Caccia e pesca, se fatti con "corretezza", sono due esempi di rispettabile sportività, nonché di vigore atletico!

Hanno diverse cose in comune (per primo il faccia a faccia con la natura!) e e difendere o attaccare una o l'altra con paragoni reciproci non rende mai l'idea, anzi si finisce per creare situazioni imbarazzanti.

Ogniuno operi in un ambiente o nell'altro con coscienza, sapendo che veste un sintomatico ruolo determinate in "tu per tu" con madre natura.

 

 

:rolleyes:

Link to post
Share on other sites
Hanno diverse cose in comune (per primo il faccia a faccia con la natura!)

giusto caro simone..........con una piccola differenza ( già da mè espressa in passato) in acqua ...se non si è accorti mentalmente è fisicamente <_< ( cinghiale permettendo - proiettile vagante)la propria vita, e messa sempre in discussione, e gli incidenti pesano maledettamente sulla bilancia dei pescatori in apnea.( pescate in coppia, tranquilli,e divertitevi)

per la prestazione fisica.........sicurarmente scarpinare per otto ore è stancante

<_< ........prova, caro torax ( benvenuto a proposito) a scarpinare contro corrente 30'......... :blink::blink::blink::o e non aggiungo il resto.

pesca in tana!?facile!?.......io mi dedico quasi esclusivamente all'aspetto e l'EMOZIONE di tirare un ricciola credo sia come tirare un cinghiale......ma hai mai provato a tirare una cernia incastrata in un buco a solamente 20 metri di fondo......difficolatà "O".......tane piene di pesci?!dove ?!!! vengo anch'io :rolleyes::rolleyes: sai quante volte sono tornato a casa con il cavetto ACCAPPOTTATO ,tante !!!!( la zuppa non mi piaceeh,eh,eh,eh :lol::D )

condivido........sono due sport vecchi come il mondo e nobilissimi se si rispettano le regole della natura.......e dell'uomo che ha posto vincoli agli stolti e incapaci <_< poi, ognono è libero di vivere la propria esperienza ,emozionandosi differentemente.( per chi lo vive .......è sempre lo "sport più bello degli altri")

ho due figli anch'io.......mi auguro come tè ,che un giorno possano vivere appieno le gioie che il mondo della natura ci riserva .........anche solamente cogliendo margherite! ;):D

salutoni fabio

P.S. scuba ...... ;) in culo alla balena!!!!!!

Link to post
Share on other sites

Effettivamente avete ragione!Purtroppo :rolleyes: io vivo nella costa occidentale della Sardegna dove il pesce ti mangia dalle mani e gli uccelli li trovi a fianco della strada :P .Faccio anche gare di pescasub e quindi cernie e tane di saraghi non ne ho mai visto :huh: Prediligo l'aspetto alle spigole e ai muggini con bottarga :D e quindi parlo senza cognizione di causa.Comunque resto delle mie idee,ma non sono d'accordo con chi,non avendo provato entrambi antepone l'una all'altra. :angry: Entrambi se fatti bene non sono ne sport ne hobby ma un modo un pò soggettivo di stare a contatto con la natura(anche se gli animalisti non sono molto d'accordo) :angry::wacko: Ho preso muggini a fucile e cinghiali con l'arbalete(non grandi)e provate a dire che non è possibile :D

Link to post
Share on other sites
Guest Mariano Satta

Torax:

Io vivo nella Sardegna orientale....

 

......se vieni qua nel bar accanto a dove lavoro...tanti hanno preso cinghiali con arbalete, tonni col fucile da caccia, uccelli nelle braghette(uno nel bar è gay), muggini col calibro 12, e per finire pesci serra da 30kg...

 

Il bar si trova in Via G. D'Annunzio qua ad Olbia e si chiama Jhonny Bar...

 

E' tutto vero ;)

Link to post
Share on other sites

Con mio padre questa estate ci siamo andati molto vicino a sparare ai cinghiali con l'oleo e l'arbalete! Non sto scherzando!!

Nella mia casa in campagna si era rotta la rete di recinzione e i cinghiali di notte venivano a mangiare tranquillamente nel prato davanti a casa, distruggendolo. Non so se nessuno hai mai avuto il piacere di ritrovarsi il prato arato dai cinghiali; un bombardamento produce meno danni!!!! :lol::lol::lol:

Per questo ci era venuta l'idea di una battuta al cinghiale con l'arba! Ci volevamo appostare alla finestra del bagno, che dista a circa due metri dal prato e infilzare un cinghiale, o cignale come si dice a Firenze :lol:, con un bel colpo!

Eravamo però indecisi se usare il tridente o la tahitiana:lol: :lol: !!!

A parte gli scherzi non lo abbiamo fatto sia perché eravamo fuori dal periodo di caccia e sia perché se il colpo non lo fulminava questo povero animale andava a morire chissà dopo quanto e con quali sofferenze. :(

 

Ma la tentazione è stata forte! :lol::lol:

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...