> Risposte Al Presidente Di Aa - Page 5 - Apnea e Nuoto pinnato - AM FORUMS Jump to content

Risposte Al Presidente Di Aa


Guest Gianfranco Ciavarella

Recommended Posts

Guest Gianfranco Ciavarella

Ma de che????

 

Qui non è in discussione la persona Umberto Pelizzari ma quanto afferma il presidente di AA.

 

Sono lieto per te che ti abbia portato tante volte in più a mare e che tu abbia trovato congrui i servizi che ti ha reso.

 

Ma tutto ciò con glli argomenti non ha nulla da spartire, solo facezie inutili!

 

 

Voglio solo ricordarti che è stato pure un grande campione, un grandissimo campione.

Quindi?

 

 

:frustry::bye:

Edited by Gianfranco Ciavarella
Link to post
Share on other sites
  • Replies 219
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Sig. Ciavarella,

ho fatto due conti: lei ha scritto 3.692 post dal 6 Aprile 2005 ad oggi solo su questo forum... corrisponde ad una media di 6,6 post al giorno.

Statisticamente lei ha un'altissima probabilità di dire delle corbellerie.

E' per questo che la perdono... Non si può pretendere da chi si sottopone ad una fatica così immane una lucidità continua.

Ora però le consiglio di riposarsi un pò...

 

Guglielmo

Link to post
Share on other sites
Sig. Ciavarella,

ho fatto due conti: lei ha scritto 3.692 post dal 6 Aprile 2005 ad oggi solo su questo forum... corrisponde ad una media di 6,6 post al giorno.

Statisticamente lei ha un'altissima probabilità di dire delle corbellerie.

E' per questo che la perdono... Non si può pretendere da chi si sottopone ad una fatica così immane una lucidità continua.

Ora però le consiglio di riposarsi un pò...

 

Guglielmo

 

 

Gianfranco,

ecco gli argomenti che aspettavi.

Ma ti rendi conto come stanno?

 

Giuliano.

Link to post
Share on other sites

Ma anche con pochi post all'attivo si può avere una percentuale di banalità assurda...Memosystem alias Guglielmo ti ricorda niente questa?

 

"Perchè si parla di IPERventilazione come se ci fosse qualcosa di forzato nella "doppia espirazione"?"

Prima di dire a qualcuno che per studi ed esperienza ne sa infinitamente più di te, pensaci non una ma mille volte, ti risparmieresti, anzi vi risparmiereste tutti queste magre figure che all'inizio facevano ridere, adesso iniziano ad annoiare...

 

Adesso che credete di avere imparato tutto sull'apnea con dodici lezioni in piscina e qualche pratica in mare, andate gioiosamente a divertirvi e buona fortuna, non sapete quanto ne avete bisogno...

 

Davide.

Edited by Davide Serra
Link to post
Share on other sites
Guest Gianfranco Ciavarella

State sereni ragazzi!

 

Guglielmo, hai ragione scrivere tanto mette a rischio di scrivere cose sbagliate.

La differenza che passa, però, fra chi scrive tanto ma di cose giuste sta nella professionalità delle persone.

Vedi Guglielmo, i dilettanti ignoranti scrivono poco ed a braccio, i professionisti leggono prima di scrivere.....

Ora accade che chi si confronta con me, evidente, NON legge neanche.

Mi chiedo, poi, se le corbellerie sono tante approfittane e indicale a tutti, per certi tuoi amici diverresti immediatamente un eroe, sai com'è ... sono quattro anni che ci provano :laughing::oops:

 

Mi verrebbe da dire che dicono di sapere ma non sanno, io dico di NON sapere ma so??

 

3692? No, intanto 3693 :D ma vedrai che a fine girnata saranno oltre 3700, devo comunque svelarti che almeno 5000 post li ho cancellati io. Senti un pò, ma è vietato da qualche legge?

se vuoi puoi non leggerli affatto, puoi non leggerne neanche uno.

 

E' che ho tanto tempo libero e lo divido fra la famiglia, pesca e il forum.

Non faccio nulla, vivo di rendita, godo la vita :thumbup::whistling:

 

Leggi piuttosto la storia che sto postando, vedrai che lezione avranno in regalo oggi, il bambino e..... UFO ROBOT.

 

Saluti :sbadiglio:

Edited by Gianfranco Ciavarella
Link to post
Share on other sites
Ma anche con pochi post all'attivo si può avere una percentuale di banalità assurda...Memosystem alias Guglielmo ti ricorda niente questa?

 

"Perchè si parla di IPERventilazione come se ci fosse qualcosa di forzato nella "doppia espirazione"?"

 

Ciao Davide,

 

mi addolora scoprire da te che scrivo delle "assurde banalità". L'altra volta mi hai risposto in privato con garbo ed educazione, mentre ora mi dai pubblicamente dell'ignorante. Perchè?

 

Guglielmo

Link to post
Share on other sites
Solo uno stolto può confendere le cose a taò punto.

 

Ehi... conocorrado io non ho offeso nessuno...! Ma in questo forum non c'è un moderatore che vigili su chi insulta?

 

 

Non conosco il tuo nome, ma la cosa evidente che state cercando di fare è spostare l'argomento da un punto di vista prettamente scientifico ad un attacco alla persona carismatica che vi rappresenta tutti.

Link to post
Share on other sites

Memosystem non si tratta di darti dell'ignorante, e poi non dimenticarti che sei stato tu per primo a dare della persona poco lucida a chi nemmeno conosci, ecco perchè mi sorge il dubbio che tu, come tanti altri, sia stato mandato avanti da chi preferisce stare nell'ombra...

 

Ti ho spiegato delle cose molto importanti che altri non possono, neppure volendo, contestare ecco perchè cercano in alternativa di zittirmi alzando la voce...

 

Pensavo che fossi un appassionato di apnea ansioso di apprendere senza pregiudizi, come peraltro ti ho scritto in privato, e se adesso vieni qui come tutti gli altri senza argomenti ma solo per deridere, mi viene il dubbio che il demone dell'ideologia abbia preso anche te...

 

Per cui sia chiaro che non ho nulla di personale contro di te ma evita di farti strumentalizzare da chi non può affrontare il dialogo perchè non ha basi ma solo pregiudizi ed errate convinzioni.

 

Molte cose che ho scritto sia qui che su AA sono il frutto di studi ma anche di confronti con persone estremamente valide, e Gianfranco è una di queste, impara a farti delle opinioni della gente per cosa dice e non per cosa ti dicono di lui, potresti capire che le maldicenze, gli insulti e la derisione coprono soltanto l'assordante vuoto di conoscenza di qualcuno...

 

Gianfranco ti ha invitato a scrivere tutte le sue corbellerie, quale occasione più ghiotta per dimostrare l'ignoranza di qualcuno?! Non penso nessuno sia in grado di scrivere una sola frase mentre di altri si potrebbero scrivere enciclopedie intere!

 

Quindi anzichè venire qui allo sbando a fare anche brutta figura e aprenderti gli strali che altri si meritano, stanne fuori e non cercare di passare per quello che non sei, qui nessuno vuole abolire l'apnea, si vuole fare in modo venga insegnata garantendo la sicurezza degli allievi e non del profitto economico.

 

Davide.

Link to post
Share on other sites

Evitare un dialogo scientifico cercando di portare il dibattito su altri piani, infonde il sospetto che non ci siano contro-argomentazioni di questo tipo. Questa situazione è, a mio avviso, molto più pericolosa di quanto non si creda. Basta che un solo genitore si rivolga alla magistratura ritenendo che il proprio figlio sia deceduto non in seguito ad una fatalità, o non soltanto in seguito ad una fatalità, per intendere che questa situazione porterebbe a una ricaduta negativa immediata su una propedeutica che non abbia l'avvallo, in termini di sicurezza, della scienza ufficiale. Come interpreterebbe un ipotetico magistrato questa contrapposizione che esiste all'interno di questo mondo, tra chi ritiene che insegnare l'apnea con tecniche da apneista a un pescatore sia molto pericoloso? Ignorerebbe l'alto numero di incidenti anche mortali tra i partecipanti a questi corsi o vi intravederebbe un legame statistico? Il solo carisma sarebbe in grado di convincerlo della insostenibilità delle posizioni della medicina subacquea ufficiale?

Se una situazione del genere non portasse a vere e proprie condanne, le porterebbe certamente in termini di pubblicità negativa (visto che mi sembra l'unico tasto che interessi...), e allora si arriverebbe , volenti o nolenti, ad una situazione di casse vuote e di futuro meno roseo. Un processo interno di revisione delle proprie posizioni e di dialogo eviterebbe tanti problemi, del resto si deve solo avere paura delle discipline che rimangono immutabili nel tempo e non si evolvono...rassomiglierebbero più a religioni o sette.

Capisco che talvolta le ragioni personali annebbino quelle del raziocinio, ma invito chi può a rivedere le proprie posizioni alla luce del buon senso, quello cioè di realizzare uno sport che non lasci per strada morti e feriti, semprecchè alla creazione di uno sport come in genere si intende, si aspiri.

Da un inguaribile ignorante.

Link to post
Share on other sites
Caro Luca,

 

perdonami ma vorrei chiarire un fatto: noi non stiamo chiacchierando e basta, abbiamo fatto precise domande nel corso degli ultimi mesi, domande ad oggi prive di risposta.

 

Consiglio a tutti di rileggere questo editoriale:

 

http://www.apneamagazine.com/articolo.php/1451

 

Spiegherà bene i prodromi di questi nuovi capitoli della vicenda. Alle nostre chiare argomentazioni si risponde con minacce di querela e affondi intrisi di volgarità, ma mai con argomenti capaci di far luce sul merito dei problemi che abbiamo posto

 

Secondo me l'approccio di alcuni, sicuramente capaci di insultare, deridere e infangare ma evidentemente incapaci di fornire uno straccio di risposta, si qualifica da sé, mostrando il reale livello di conoscenze di certi "istruttori".

 

Considerate che alcune evidenti prove della profonda ignoranza racchiusa in alcune frasi ad effetto spese in questi giorni (ma anche nel passato) non le abbiamo ancora messe sul tavolo. Lo faremo a tempo debito, sempre che qualcuno si degni di affrontare il merito delle questioni. Per quanto riguarda la gara di insulti, invece,  lascio ad altri la soddisfazione di proseguirla, consigliando comunque a tutti i miei personali detrattori di non spingersi troppo in là.

 

Invito tutta l'utenza di AM a non debordare e a misurare il proprio linguaggio, limitando gli interventi all'essenziale e possibilmente affrontando il merito delle questioni.

 

Giorgio

 

 

Caro Giorgio,

 

mi hai frainteso:

conosco bene l'editoriale che mi indichi e le questioni coinvolte in questa situazione (nei limiti dei miei mezzi di informazione) così come sono già state ampiamente esposte qui su AM e altrove e per questo che dico che è inutile ripetere sempre le stesse cose, non che dite stupidaggini, fintanto che non arriva una smentita autorevole!

 

Da sportivo ormai incerto è quello che volevo invitare a fare rivolgendomi ad AA e credo sia chiaro in quello che ho scritto.

 

Da fruitore del forum e da sportivo c'era un'altra cosa che mi premeva e che cercavo di dire nell'ultimo post:

evitiamo di riempire le pagine di cose che alla tutela della Nostra salute non possono apportare alcun beneficio, come vedo che stanno continuando a fare ancora alcuni di quelli che hanno scritto dopo il mio utlimo post.

 

Leggere sempre gli stessi argomenti o che Pelizzari è carismatico è buono, che Giorgio Volpe è un infame e sta sempre dietro la tastiera, che la Corbo è acida, che Malpieri è esaltato e vaneggiante, che siete i talebani dell'apnea, e non continuo con tutte le cose che ci riempirei il forum, come dicono a Roma "non me ne pò fregà dde meno!"

Sono opinioni di chi scrive che fanno solo male alla discussione vera e che rallentano solo il momento della risoluzione.

Al momento solo Ciaravella sembra fare qualcosa che può darci una mano a capire (aspettiamo che finisca) anche se un po' stuzzicando, ma è fatto così :fish: .

 

Per il resto mi cadono le braccia e non voglio più discutere sull'argomento come molti continuano a fare, ma visto che credo di aver sufficientemente chiarito quello che è il mio pensiero aspetto solo che al più presto ci siano le persone adatte che comincino a parlare dell'argomento.

 

PS quoto l'invito alla moderazione che tutti (anche coloro che in questi tempi vengono qui solo a discettare sull'argomento) dovrebbero accogliere anche nel rispetto delle centinaia di utenti silenziosi che non amano un forum condito di insulti e minacce.

Link to post
Share on other sites
Guest Gianfranco Ciavarella

Homer j : Al momento solo Ciaravella sembra fare qualcosa che può darci una mano a capire (aspettiamo che finisca) anche se un po' stuzzicando, ma è fatto così

 

Intanto CIAVARELLA, poi ma solo dopo, vorrei dirti che vorrei davvero non occuparmi di queste cose e fingere di non vedere ma il troppo stroppia.

Ciao da :jrgian:

Link to post
Share on other sites
Guest Gianfranco Ciavarella

Il silenzio è assordante!

 

Visto l'assoluta mancanza di risposte concrete mi sono fatto un "giro" ma non ho trovato le risposte che cercavo, potreste aiutarmi a trovare le risposte a queste altre domande?

 

Apnea Academy porta scritto nel suo sito che sarebbe una associazione sportiva, ho fatto ricerca nel registro delle associazioni sportive del CONI ma non ho trovato nulla, cosa sarebbe allora?

Ha una sede? Dove sarebbe la sede di questa associazione, conoscete l'indirizzo?

 

Esiste uno statuto? Un regolamento?

Se come si legge sarebbe una associazione di Istruttori, i semplici brevettati cosa sarebbero? Clienti?

Quindi sarebbero clienti tutti gli aspiranti istruttori??????

 

Grazie per le risposte che saprete darmi. Gianfranco Ciavarella

Edited by Gianfranco Ciavarella
Link to post
Share on other sites

Caro Gianfranco,

a prescindere che non capisco la pertinenza delle domande con il post in questione, ma perché queste domande non le poni direttamente alla segreteria di AA (cioè Stefano Tovaglieri, com'è noto), che ti risponderà di certo? e poi posta tutte le sue risposte (che certamente ti darà, sono, ritengo, tutte di pubblico dominio), se ritieni che questo sia utile alla discussione...no?

 

Francesco

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...