> Piero Malato's Content - AM FORUMS Jump to content

Piero Malato

Members
  • Content Count

    2,231
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Everything posted by Piero Malato

  1. Da noi i trigoni, specie in estate e in un paio di posti in particolare, se ne incontrano tantissimi. A volte pescando con l'acqua torbida te li vedi volare di fronte all'improvviso e altre volte fai l'aspetto con loro che ti guardano a pochi metri di distanza. Ce ne stanno molti con la coda tagliata perchè, spesso, finiscono nelle reti e i pescatori prima di liberarli, per paura del famoso aculeo, ricorrono alle cesoie... Qualche demente, spesso, gli spara pure e si vanta di una cattura così difficile e prestigiosa. Mi è capitato di vedere, con disgusto, questi trofei anche nelle bacheche di
  2. Ma come fate a creare questi gioielli? Bellissimo veramente.
  3. Molto triste quel che hai scritto e devo dire che anche a me, da più parti, sono giunte notizie poco rassicuranti sull'attuale situazione corsa. Fondamentalmente resto un romantico e per questo voglio credere che si sia trattato solo di episodi e non di un qualcosa di assodato e certo. Continuerò ad andare in Corsica nel rispetto delle regole scritte e non e, cosa dire, incrocerò le dita....
  4. La profondità è uno fra i tanti fattori che fanno la differenza fra chi pescs e chi va s pesca anche se è indubbio che il pesce negli ultimi anni si sia sposato sempre più fondo. Le belle pescate in pochi metri continueranno a farsi ma, purtroppo, saranno sempre più episodiche e riservate a chi versmente ha esperienza e capacità. Tu ne sei la dimostrazione.
  5. In quel campo gara solo cinque anni fa, pur con acqua sporca, sarebbero usciti carnieri da sogno. Ho assistito al rientro dei gommoni e devo dire che a parte una decina di saraghi e un paio di corvi decenti non si è visto altro.
  6. Queste sono le soddisfazioni che ci regala la nostra passione.
  7. Li mangiano solo salmone e non credo sia troppo facile campare di pesca a colpi di merluzzi. Le passere non mancano ma ne riparleremo..... :-)
  8. Sono mancato per un paio di mesi dal forum a causa, prima di un incidente stradale, che mi ha tenuto lontano dal computer per qualche tempo e poi per la mancanza di stimoli nello scrivere. Ci eravamo lasciati se non ricordo male con una mia richiesta di informazioni riguardo la pescasub in Norvegia. Ma andiamo con ordine. L'incidente stradale mi ha lesionato in maniera seria i legamenti della caviglia sinistra e quelli dell'anca che ha pure riportato una piccola frattura; ancora zoppico e sento dolori ma ho quasi ripreso la mia vita normale. Comunque sia già dopo venti giorni stava in acqua a
  9. Uso il Cayman 90 da anni e lo reputo un fucile meraviglioso che si presta anche a settaggi diversi. Io lo uso con asta da 6,5 e gomma molto progressiva da 17,5/18 tagliata corta e ci prendo un pò di tutto. Come dice Davide l'importante è non pretendere quel che un 90 comunque non può offrire indipendentemente dagli allestimenti. Se non ti ci trovi non credo dipenda dal settaggio ma semplicemente dalla sua impugnatura che semplicemente non si adatta alla tua mano.
  10. Pesci di qualità che prende con costanza solo chi sa pescare.
  11. Statevene a casa ancora non è buono e non gira una pinna.
  12. Buongiorno a tutti. Questa estate è probabile che oltre a rincorrere i saraghi dalle mie parti vada una decina di giorni in Norvegia nella città di Stavanger. Sto cercando informazioni di ogni tipo e per questo chiedo consigli e suggerimenti da parte di chi potrà darmeli riguardo prede, tecniche di pesca e chi più ne ha più ne metta. Un grazie a chi potrà aiutarmi.
  13. Bravo Davide. Anch'io ho una ricca collezione di otoliti e uno di questi, veramente smisurato, è un ciondolo che tengo appeso al collo.
  14. La morìa di polpi è un fenomeno non legato a Capo Linaro ma a tutto il litorale Santamarinellese. Per motivi che non mi so spiegare ogni tot anni si verifica una morìa di polpi, stranamente, quasi tutti della stessa dimensione. Le teorie sono tante ma, secondo me, molto è legato alla sistematica strage che fanno i bombolari sotto i cigli quando, nel periodo giusto, sterminano le grosse piovre piene di uova. Mancando le "biocche" è come se si stravolgesse l'equilibrio vitale di questi animali che vengono colpiti da chissà cosa....
  15. Bel video che trasuda passione, bravo!
  16. Su questo credo che tu abbia perfettamente ragione. Seguo da circa 15 anni la pescasub su internet e già da allora, viste le foto e i racconti, dicevo che quello in assoluton era il mare più ricco di spigole d'Italia. In tanti poi, di persona, me lo hanno confermato.
  17. Non ho mai usato i fucili in legno ma Fabrizio Dagnano è stato, forse il primo, a suo tempo, a puntare su questi fucili che so per certo essere fenomenali. Secondo me se punti sui Totem vai sul sicuro e non ti pentirai mai.
  18. Ti dico la verità.... No avevo letto l'autore del messaggio iniziale e già stavo rispondendo che in venti secondi, a volte, si può prendere di tutto..... Poi ho visto che eri tu che avevi lanciato il quesito e allora, adesso, rispondo che hai già detto tutto.... Chi sa pescare, come te, in venti secondi può quel che a molti non riesce nemmeno dopo due minuti di apnea.
×
×
  • Create New...