> apneista anonimo's Content - Page 3 - AM FORUMS Jump to content

apneista anonimo

Members
  • Content Count

    202
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by apneista anonimo

  1. Proprio vero. Una buona condizione conta,sicuramente,come pure saper scegliere l'attrezzatura giusta ma a far la differenza e' lo riuscire a leggere la giornata,cogliere le sfumature,i piccoli,apparentemente trascurabili dettagli. Adesso poi ancora piu' di prima.
  2. Non voglio insistere ma se l'impugnatura del Black Master ha le medesime misure dei vari T 20 ed MB allora non dovrebbero esserci difficolta'. Antonio.
  3. Bene Mauro. Siamo quasi completamente in sintonia.
  4. Mauro e' sicuramente vero che l'impatto di forme di prelievo come quelle praticate da alcune minoranze etniche,al di la' di considerazioni formali sull'essere o meno legate alla tradizione,non costituiscono il problema. S'inseriscono pero' in un panorama piu' ampio,fatto di sensibilita' e conoscenze diverse,anche se sono comunque,non ho difficolta' a riconoscerlo,solo una parte molto piccola,sostanzialmente ininfluente,di qualcosa di molto piu' grande. Ma proprio per questa ragione,per essere un'espressione di una tendenza che molti conoscono e disapprovano e certo pure per la visibilita' medi
  5. C'e' quello di Seatec. L'aveva Agostini,Top Sub,a Genova e pure Dalla Colombina,Lerici.
  6. Mauro,e' certamente vero che noi e tutti i viventi non possono che accedere alle risorse. Non esiste altro modo per sopravvivere. Non e' corretto pero' affermare che da un tempo cosi' lontano le cose vanno in questo modo. E quasi' superfluo sottolineare che la nostra storia evolutiva,come sapiens,anzi addirittura sapiens sapiens,non supera un periodo pari a 100.000/150.000 anni. La cosa piu' rilevante pero' e' che solo a inizio 900 l'umanita' a stento arrivava al miliardo di unita'. E per arrivare a questo traguardo sono stati necessari molti millenni. Ora nel giro di poche generazioni abbiam
  7. Dunque rimangono milioni di km quadrati e gli animali rinascono,perche' preoccuparci? Mi chiedo cosa diavolo hai copiato tu. Ammesso che solo di questo si tratti. Generalmente e' preferibile conversare con chi ha qualcosa da dire,possibilmente di sensato. Intolleranza e insulti non m'interessano,preferisco lasciare il tutto a chi non ha di meglio da esprimere.
  8. You are so vain. Carly Simon. Anni 80/90. O giu' di li'.
  9. Quantificare il numero piu' o meno esattamente non sposta di molto i termini della questione. Tutto il resto e' noia......credo non ci sia bisogno di commenti. Ah,no,dimenticavo,e' il titolo di una bella canzone di qualche anno fa'. Califano se non sbaglio.
  10. Dove c'eravamo lasciati? Gli Inuit,le minoranze etniche. Magari al mondo ci fosse solo chi pratica la caccia o altre attivita' per puro sostentamento. Poi la tradizione,la valenza antropologica di comportamenti che caratterizzano i popoli,il relativismo culturale. Concetti interessanti senza dubbio ma sfortunatamente in molti casi l'approccio accademico deve confrontarsi con la realta' attuale. Per definizione le tradizioni hanno avuto origine in tempi lontani,quando la sensibilita' etica,le conoscenze erano assai diverse. Non necessariamente questo va visto come un problema,ma se,come purtrop
  11. Non costa niente? Se e' cosi' mi prenoto.....
  12. Cominciamo da Mauro. Mi pare che si stia saltando di palo in frasca. Parlavi di Inuit,caccia tradizionale,valori culturali intrinseci. Bene,su questo t'ho risposto. E' abbastanza noto e facilmente documentabile che tutto cio' appartiene al passato. Adesso le armi della tradizione sono sostituite da altre,molto diverse, con la conseguenza che molte delle prede,molte perche' ovviamente i fucili sono assai piu' letali degli arpioni,vanno a morire inutilmente chissa' dove. Si,perche' se non riesci a fulminare il malcapitato e se non riesci a farlo quando ha i polmoni pieni d'aria,cosi' da rimanere
  13. Sei molto sbrigativa nelle conclusioni e forse poco attenta a quanto intendevo dire. A questo punto spiegami tu che differenza esiste tra meduse,scorpioni e tutto il bestiario citato e noi,al di la' di convenzioni,religione,leggi,culture,tutto ben inteso creato dall'uomo. Non voglio certamente sostenere una visione utopistica,tutti,noi,animali,piante,insetti abbiamo come obiettivo principale la sopravvivenza. Ma non credi che chi sostiene d'avere in misura cosi' mirabile il dono dell'intelletto qualche responsabilita' in piu' dovrebbe averla. E soprattutto non servirsene per trovare sempre e c
  14. Mauro,e' gia' un inizio. Un po' meno d'accordo sulla seconda parte. Trovo difficile conciliare il ricorso alle tradizioni ancestrali quando poi si usano moderni e potenti fucili,comodamente appostati sul ghiaccio anziche' kayak ed arpioni. O dobbiamo cospargerci,noi figli d'occidente,cospargerci appunto il capo anche per questo?
  15. E che cavolo,mangiamoceli 'sti delfini,anche solo per rispettare le tradizioni nipponiche,per carita',cosi' anche per bovini,suini,ovini,uccelli da cortile e non,pesci ovviamente,magari qua' con motivazioni diverse,si sa,dobbiamo pur sopravvivere,noi,per gli altri viventi e' tutto un altro discorso. Come non pensare a tutti coloro che tengono famiglia,il lavoro da garantire,certo,le ragioni della pesca industriale,non ultime un po' ovunque,la cosa non riguarda di sicuro solo il paese del sol levante,tradizione e cultura. Si,va bene,poi magari buona parte di tutto questo finisce nella spazzatu
  16. Per Natale scendo a 270 euro s.s. comprese. Auguri a tutti. Antonio.
  17. La Liguria?! Si,anche in Liguria conosco fondali che non brillano per varieta' e bellezza,ma caroselli di spigole,merluzzi e altro come questi fatico molto a ricordarli. Certo non sara' cosi ovunque ma i posti giusti non mancano davvero. Saluti e auguri da Antonio.
  18. Se ti affidi ad un buon mutaio con pochi denari tutto torna come nuovo.
  19. Talco o borotalco? Idratarla? Ma stiamo ancora parlando di mute?
  20. Conservala cosi' come l'indossi,lo spaccato all'interno. L'importante naturalmente che sia ben asciutta. Antonio.
  21. Piegarla mai,nel modo piu' assoluto!!! Dopo un'adeguato risciacquo,meglio ancora se puoi lasciarla per un po' immersa in acqua dolce,la giacca appendila con una gruccia. Per i pantaloni credo che la soluzione migliore sia quella di posarli su un piano,anche per terra,perche'no,se possibile al buio,precauzione ovviamente valida pure per la giacca. Saluti da Antonio.
  22. Scusate,ho dimenticato un piccolo dettaglio,la richiesta e' pari a 300 euro,s.s. comprese .
  23. In due anni quattro sole volte in mare,i sessanta ormai superati,tutto il tempo appoggiato al muro di una stanza sempre buia,e' arrivato il momento di separarsi.....Due circolari Reactive Brown da 17,5 nuovi,nuova anche la Devoto 7X140 doppia aletta,mulinello Kombat con grande capienza,frizione a scatti e trecciato Capture. Terminale in monofilo Asso T.F.,sgancio Ermes Back,fusto immacolato,senza nemmeno un graffio. Possibile consegna diretta in Lombardia e regioni limitrofe. Spese spedizione comprese nella richiesta. A chi poi fosse eventualmente interessato posso inviare altre foto. Antonio.
×
×
  • Create New...