> nipo75 - AM FORUMS Jump to content

nipo75

Members
  • Content Count

    36
  • Joined

  • Last visited

About nipo75

  • Rank
    Nuovo Member

Previous Fields

  • Disciplina praticata in prevalenza
    Apnea
  • Tesserato FIPSAS?
    No

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Calci
  1. L'interno dell'AMP non è tutta uguale. In zona a non ci puoi proprio passare. In zona B ci sono forti limitazioni sulle velocità. Non c'è un vero e proprio divieto di transitare con i fucili a bordo. All'art. 5 del decreto istitutivo si legge che è vietata ... e) l'introduzione di armi, esplosivi e di qualsiasi mezzo distruttivo o di cattura, nonché di sostanze tossiche o inquinanti... C'è quindi un divieto generale di introduzione di mezzi di cattura. In realtà, poi il regolamento prevede tutte le deroghe che onosciamo per le altre tipologie di pesca nelle varie zone e, quindi, anche la der
  2. Info: Mi confermate che all'interno dall' AMP non è consentito portare i fucili da sub (ad eccezione di autorizzazione del ente gestore) anche se solo per trasporto sul mezzo nautico per raggiungere una zona di pesca al di fuori dell' AMP. Secondo voi è possibile fare una richiesta ASSENSO CONSENSO all' Ente parco per esser autorizzati visto che in 2 anni non hanno ancora fatto il regolamento.
  3. Ma per la data del ricorso c'e una lista cronologica di tutti i ricorsi o decidono i giudici quale ricorso discutere per prima? Anche nei ricorsi al TAR esiste la prescrizione?
  4. Sono interessato al 75. Mi puoi dare qualche informazione in più.
  5. Su quello che hai usato te, l'asta era ben ferma sul guida asta o c'era del gioco?
  6. Vorrei comprarmi un fucile corto da usare nel torbo o nella schiuma. Qualcuno ha mai provato Voodo Rail 60? Che ne pensate?
  7. Le spese di spedizione sono comprese nei 50 euro?
  8. IL fenomeno è conosciuto da diversi , anche pescatori di tramaglio,ho personalmente assistito alle lamentele di un cliente che aveva comperato saraghi di tramaglio al porto di Livorno, ma quello che ancora non capisco è se è un fenomeno che si è sempre verificato o solo più recentemente,inoltre il fatto che si manifesti a Livorno, GOLFO DI NAPOLI, LITORALE LAZIALE non mi fa stare tranquillo poichè sono tutte zone inquinate.Ho personalmente contatti con ristoratori molto conosciuti e alcuni evitano il sarago poichè poco affidabile,può essere ottimo come immangiabile. Livorno, Litorale Laz
  9. Si anche io pesco a Livorno e mi è capitato in zona Romito di prendere saraghi di discreta pezzatura immangiabili. In particolare ho notato che hanno tutti la spina poco flessibile. Una volta addirittura ne ho trovato uno che era cosi rigido che non riusciva nemmeno a nuotare. L' ho preso con le mani per vedere se aveva dei colpi ma non ho visto niente di anomalo nel suo aspetto. Era solo quasi paralizzato. Chiaramente l'ho lasciato in mare alla sua sorte.
  10. Solo per le volanti e strascico. Decreto: http://www.regione.sardegna.it/documenti/1...10819121010.pdf
  11. Ma perchè nel frattempo che si apsetta il seguito del ricorso al TAR per le AMP, non mandate avanti altre iniziative tipo 1) sensibilizzare le CP a controllare di più il rispetto della distanza della Boa segna sub. 2) Far aumentare i controlli nelle AMP per la pesca di frodo, 3) Cercare delle intese con il ministero dell' ambiente per il controllo dell' ambiente sottomarino. 5) Pubblicizzare AAMPIA su riviste del settore 6) Aumentare il numero di tesserati 7) Legare alla tessera socio una sorta di fondo per le famiglie dei soci dispersi in mare durante la pesca. 8) Far riconoscere la
  12. Forse mi ripeto, ma se certe pesci sono sul mercato vuol dire che hanno mercato. Mi dispiace per i pescatori professionisti che non riescono più a portare il pane a casa ma è l'ora di fare la finita con questa storia. Io non compro più pesce pescato in mare per disincentivare questo scempio del mare. Pensate se in molti di più acquistassero solo pesce allevato, quanti meno pescherecci che strascicano ci sarebbero. Credo che troverebbero la maniera di allevare anche pesci che adesso hanno un buon mercato ma che non conviene ancora allevare, lasciando riposare un pò di piu il mare.
  13. Personalmete è da diversi anni che non acquisto più pesce pescato in mare nelle pescherie. Compro sempre pesce allevato, così sono sicuro che per le mie voglie alimentari nessun peschereccio distrugge miglia di mare.
×
×
  • Create New...