> marco's Content - Page 40 - AM FORUMS Jump to content

marco

Members
  • Content Count

    1,096
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Everything posted by marco

  1. marco

    paura

    Sono passati 32 anni da quando un mio carissimo amico eoliano (che tra l'altro mi ha insegnato a pescare)mi porto' ,udite udite,a pesca di notte!!!!!!! Non vi scandalizzate parlo di 32 anni fa.....avevo 14 anni............comunque ebbe la brillantissima idea di farmi immergere per la prima volta lungo 1 parete a picco piena di spacche.......erano piene di saragoni......ma ero talmente terrorizzato che non ho sparato 1 colpo e sono stato attaccato alle pinne del mio amico per 2 ore..non me lo scordero' mai!!!!!!!!!!!!
  2. io mi faccio ore di planate a 1/2 acqua . E' la mia tecnica da anni,funziona benissimo ed in + mi aiuta a fare gambe e fiato. Comunque mi attrae lidea di comprare 1 scotter elettrico ........penso proprio che quest' estate lo comprero'. Anzi si accettano consigli ....io conosco solo il modello della scubapro. L'unico dubbio amletico e' che da "sfizio" diventi 1 abitudine.....................................e quindi che mi si atrofizzino le gambe!!!
  3. Domani ,almeno sentendo il meteomar dovrebbe mettersi scirocco anche abbastanza forte.............attualmente la situazione com'e'??????????????
  4. Sicuro?Il meteomar dice NE F8.................!!!!!Per sabato e' previsto peggioramento con vento che gira a scirocco!!!!!! Ho letto male?
  5. Il tutto e' estremamente soggettivo....io sono un casinaro totale e curo pochissimo la manutenzione dell'atterezzatura.........e ti devo dire (certamente per c$%lo) non me ne sono mai pentito. Comunque invidio molti di voi che sono maestri nel bricolage....ti dico solo che molto spesso i miei fucili me li faccio assemblare dall'amico Fabio dell'emporio del pescatore.............non credo che cambiero' mai (..dopo i 46 e' difficle)
  6. Simone,...anche a me ,.....................ma con l'acqua torbida...........chissa'.................forse.................mah!!!!!!!!!!!!!
  7. So che e' facile a dirsi.......io pero' forse (anhe se in separata sede) lo avrei sputtanato. Se la cerniotta fosse stata presa per sbaglio (e puo' capitare assolutamente a tutti) te lo avrebbe detto. Il fatto e' che,anche se di mezzo chilo,una cernia e' sempre ...vendibile! Scusa non ti faccio un appunto,ma queste cose fanno veramente incacchiare!!!!!!!!
  8. da vomitare.........................eppure ,eppure ricordatevi le foto ,a dozzine,degli anni 70 su Mondo Sommerso. Grandissimi campioni "fucilavano" cernioni giganti nei mari tropicali a go go. Ora,fortunatamente,in Italia la mentalita' e' sostanzialmente cambiata(..anche i tempi) e non mi risulta che ci siano pescasub seri che vanno a fare mattanze di "mucche al pascolo" nei mari tropicali,tanto meno i campioni. Eppure a quei tempi erano ben pochi quelli che si incazzavano per la pubblicazione(tra l'altro sulla migliore rivista del settore)di quelle foto. Probabilmente in molti paesi ,cul
  9. Linosa-1980-Marvizzo 1,9 kgkg........................................ma adesso dove sono finiti????????????????????
  10. D tendente al C. Sicuramente un miglioramento rispetto a pescasub(che comunque continuo,per tradizione,a comprare). -Darei + spazio alla nautica (....quella al livello di noi mortali lavoratori e quindi non ai maxi gommoni) -Concordo sulla maggiore tempestivita' nel fornire informazioni sulle gare -Concordo con la proposta di "esternalizzare" la scrittura di alcuni articoli a professionisti(ad eccezione di Zei che scrive articoli godibilissimi) -Ridurrei l'impatto pubblicitario che ,direttamente o indirettamente,"tracima"da ogni pagina!!In particolare eviterei (..non siamo fessi) articol
  11. Cernia di 15 kg.Intanata in 5 metri d'acqua e sparata (dopo che si era fatta sotto la frana una decina di metri) in 2 mt massimo.......ma non vi dico quanti anni sono passati..............................!
  12. Qualche anno fa ,pescando come al solito da solo,ho sparato una cernia sui 5kg. Ero lontano dal gommone e,come sempre, dopo avere verificato che fosse arpionata bene sono tornato al gommone(era lontano) per prenderlo ed ormeggiarlo accantoal punto dove c'era la cernia incastrata. Lo faccio sempre,mi da sicurezza ........... Per farla breve mentre pinneggiavo verso il gommone ho visto un'altro gommone che gironzolava intorno al mio pallone. Ero lontano e non ho potuto fare nulla,anzi ho pensato che si fossero preoccupati per quel pallone senza tracce di vita intorno. Sono infine arrivato a
  13. Davvero Giorgio? Ero convinto che il termine comune (l'ho sentito 1 sacco di volte) fosse ragno. Cambia da zona a zona?
  14. Cominciano a gironzolare "ragni" dalle vostre parti?? Talamone,p.ta Ala,Castiglione ecc..............? Sono gradite risposte ..anche generiche!!!
  15. Il fatto di essere principiante conta relativamente poco. Il mulinello non serve solo a chi fa aspetti a 30 mt ai riccioloni 'ai dentici ecc....(e non e' il mio caso!!!) E' utilissimo anche per non perdere prede anche di dimensioni non rilevanti ma che sono state sparate male. E' utilissimo ,nel caso di acqua torbida ,per mantenere il contatto con una tana dove si e' sparato . E' utilissimo nel caso ,anche se sei 1 principiante,tu abbia il colpo di fortuna (meno raro di quanto pensi) di imbatterti in una leccia in acqua bassa o una spigolona (...senza il mulinello al 90% perderesti il pesc
  16. Marco,nelle isole siciliane sono abbastanza frequenti ed il comportamento che hai osservato e' tipico. Sono ipercinetiche ed anche quando entrano in tana molto spesso lo fanno in quelle passanti. E' difficle trovarle ferme come succede con la cernia classica. Comunque ,quelle di medie dimensioni 3/4 kg hanno una carne,a mio avviso,nettamente superiore a quella della cernia classica. Le carni sono anche piu' delicate ed e' piu' facile strapparle.
  17. 3 paia di esclapez usate tg44-46(2 verdi 1 nero) 1 paio omer rekord carbonio tg 43-45 anche queste usate mi occupano spazio e non le uso piu' (...solo c4) tutto in blocco 100€ a Roma
  18. Si resetta tutto automaticamente. Rispetto all'acqualand non c'e' paragone,in tutti i sensi. Per quanto riguarda l'assistenza (cambio pile,verifica e sostituzione guarnizioni,cambio vetro...io l'ho gia' massacrato) la cosa si fa 1 po' difficle. Qualsiasi negoziante che tratta i Suunto (a meno che non sia fornitore di quelli specifici per la subacquea) non ti fara' mai manutenzione ,non ci pensano proprio ad aprirli. L'unica e' rivolgersi ai negozi specializzati (a Roma che io sappia c'e' solo l'emporio),loro sanno dove inviarlo e farlo sistemare in garanzia. Ciao m.
  19. No,non gli sparo ....almeno da una quindicina d'anni. Pero' e' vero che puo' capitare ,specialmente in tana ed in certe condizioni di valutarne male le dimensioni. Ho notato ,purtroppo,che nelle isole questa attenzione da parte dei locali e' praticamente inesistente(con le solite eccezioni). Sparano praticamente a tutto ed in particolare alle cerniotte che alle eolie abbondano. Tenendo conto che(beati loro!!)hanno 365 gioni all'anno per andare in mare...capirete bene che danni possono fare. Mi capita spesso di avere amici barcaioli locali che mi accompagnano a mare,e regolarmente, quando
  20. Il problema e' che non l'ho praticamente mai usato. Ogni anno,comunque,lo porto dal meccanico che mi fa la manutenzione al gommone e lui lo revisiona e va perfettamente..............poi per 1 anno e anche piu' non lo uso! Quando raramente ci ho provato (considera che io non sono assolutamente in grado di metterci le mani..regolare aria..ecc..) non riesco a farlo partire. Il meccanico mi dice che non posso tenerlo fermo per così tanto tempo. Comunque e' garantito che se ha fatto in circa 10 anni 2 hh in moto e' grasso che cola. Vedi tu! Ciao
  21. Andrea,sono contento che insisterai.........spero di essere anch'io della partita anche se combinare le date e' quasi impossible................pensa che io e william non ci siamo mai riusciti. Comunque non e' mai detto..fatemi sapere!
×
×
  • Create New...