> C4 Staff - AM FORUMS Jump to content

C4 Staff

Members
  • Content Count

    90
  • Joined

  • Last visited

About C4 Staff

  • Rank
    Member

Previous Fields

  • Disciplina praticata in prevalenza
    Pesca in apnea
  • Tesserato FIPSAS?
    No
  1. Salve, grazie per essere un nostro cliente. I nostri prodotti sono realizzati completamente a mano in Italia. Alcune imperfezioni estetiche, non significative per l'utilizzo o non dannose all'oggetto, possono verificarsi.
  2. CONCORSO FOTOGRAFICO C4 E L'ACQUA In palio al vincitore 1 paio di nuove pinne Wahoo Dark! Partecipa al nostro concorso fotografico su Facebook! Inviaci una fotografia all'indirizzo mail foto@c4carbon.com , in cui ci sia rappresentato un prodotto C4 o SKORPIO e l'acqua. Che sia acqua di lago, di mare, di piscina o della tua vasca da bagno. Hai tempo sino al 20 Giugno 2012 per inviarci le fotografie. Ogni partecipante può inviare solo 1 fotografia. Tutte le fotografie verranno da noi caricate il 21 Giugno 2012 in un'apposito album con un numero di registrazione (farà fede l'ordine di arrivo) e
  3. Ciao Cristian, grazie per ciò che scrivi. Se l'asta e le sue pinnette non toccano il ponticello quando la infili per caricare, non c'è ragione per cui debbano toccare il ponticello in uscita quando l'asta necessariamente scorre appoggiata nell'apposita "V" della testata, quindi non creeranno problemi per questo. Resta il fatto che il fucile è progettato per l'uso di aste che abbiano il punto di trazione per le ogive nelle tacche tradizionali. Mettendo un'asta con pinnette questo punto di forza s'innalza di qualche millimetro causando un tiro tendenzialmente "alto" sul bersaglio.
  4. Ciao Marco, in primis mi scuso per non averti informato che relativamente a quel forum in spagna non faremo nulla...il ns distributore locale è contrario ad un intervento. Per le tue Falcon decennali, la resina che manca dovrebbe essere in corrispondenza di graffi/sfregamenti/abrasioni dovute all'uso. Se è questo, perchè per esserne certi servirebbe controllarle direttamente, non sono sul punto di spezzarsi. Per proteggerle, più che applicare resina o altro la cui aderenza alle fibre è di fatto inattuabile essendo esse già prima impregnate e ciò non si può ripetere, potresti mettere della
  5. Ciao Gabriele, i piombini di bilanciamento per le auto sono veramente brutti a vedersi... A costo bassissimo, perchè questi suggerimenti devono avere anche questo scopo, puoi ricavare da una camera d'aria da bici uno spezzone di circa 6-8cm calzandolo attraverso la testata sul fusto. Avrai così un manicotto elastico ove infilerai il pesetto in piombo necessario. Questo pesetto lo spianerai semplicemente con un martello ricavandone un disco che sagomerai, prima d'inserirlo nell'elastico, come il fusto. Ottieni così un piombo idrodinamico, sia variabile facilmente e sopratutto scorrevole. In a
  6. Ciao Delfinokiller, anche tu hai postato identico quesito in altro sito e t'abbiamo già risposto. Come dettoti, dal punto di vista degli ingombri la variazione non si può fare. Comunque non serve un professionistra del carbonio per un lavoretto così banale...non buttare i soldi :-)
  7. Ciao Giulien, tutto può andare bene e tutto può andare storto...dipende dall'abilità di chi esegua l'operazione. Tagliando si deve avere cura di: 1) non scaldare l'incollaggio della testata 2) non forzare su di essa eseguendo il taglio 3) fissare nella morsa la testata e non il fusto ( preoccupandosi di sostenere il peso a sbalzo del fucile stesso con un opportuno sostegno ) Noi sconsigliamo questa operazione, la riduzione d' ingombro relativamente alla mira è minima, le aste con pinnette passano tranquillamente in questa testata "chiusa" e quindi non c'è evidente ragione di farlo.
  8. C4 Staff

    Quali pale

    Ciao Uccio, le Flame sono pinne "classiche" alternative a molte altre proposte del mercato. Le Flap sono un progetto specifico adatte ad un'utenza più attenta al dettaglio tecnico ed alla prestazione specialmente quella attinente alla velocità.
  9. Amico Domenico, come già dettoti in altro forum dove hai postato medesima domanda, il montaggio corretto è quello a secco che t' ha fatto il negoziante.
  10. Gli elastici si abradono sopratutto se provati a secco mancando la lubrificazione dell'acqua. Se questo non è il suo caso e se l'applicazione del nastro adesivo è stata fatta avvolgendo, può spedirci il fucile per un controllo. Contatti il suo negoziante per l'invio.
  11. Buongiorno. Non esistono scarpette come chiede, le sole che montino le pale Mustang sono le scarpe Mustang. Per conformazioni di piede particolari o particolarmente sensibili come nel suo caso, è possibile intervenire con rimedi ma sono appunto rimedi come inserire uno spessore sul calzare nella zona dolente.
  12. I Graphite 116 sono finalmente in consegna.
  13. Sig. Romeo, grazie epr essere ns cliente. Un fucile di lunghezza 100 o 104, è un'ottima soluzione "ognitempo" per acque con buona visibilità, ma non è un fucile specifico per pelagici di buona dimensione. Per tale utilizzo è certamente meglio scegliere misure + lunghe tra i modelli che consentano l'uso di aste lunghe e pesanti.
  14. Ciao Nick, purtroppo non ci risultano negozi che diano il fucile in prova. Se qualcuno lo fà ha scordato di comunicarcelo... E' possibile che prossimamente organizzeremo dei test in piscina, segui il forum, ne daremo la comunicazione al momento opportuno.
  15. Grazie per gIi apprezzamenti. Il Graphite per come è fatto risulta più solido e rigido del Mr.Carbon che già non aveva problemi in tal senso. L'allestimento che consigliamo è con asta da 6,75 ed un circolare da 17,5 + uno da 14mm. Si combinano così le due curve di scarico delle gomme con velocità e gestione superiori rispetto ad un doppio 16. L'asta da 7mm, per ragioni legate esclusivamente all'assetto del fucile, dovrà essere più corta della 6,75 ( di peso similare ). Non c'è quindi un gran vantaggio nell'usarla. Fucili specifici per aste + pesanti, da 7 ed oltre, sono Joker ed Urukay.
×
×
  • Create New...