> Fra & Dani - AM FORUMS Jump to content

Fra & Dani

Members
  • Content Count

    31
  • Joined

  • Last visited

About Fra & Dani

  • Rank
    Nuovo Member

Previous Fields

  • Disciplina praticata in prevalenza
    Pesca in apnea
  • Tesserato FIPSAS?
    No

Profile Information

  • Location
    genova
  1. Ciao a tutti ho cercato discussioni in merito ma non ho trovato nulla che mi potesse aiutare a risolvere il mio dubbio. Il mio problema è che non riesco a capire quanto influenzi i pesci la sagola galleggiante (arancione o bianca) che uso sulla boa e che collego direttamente al fucile (in quanto non uso il mulinello per aumentare la brandeggiabilità). O meglio se questa può creare distubo ai pesci che tendono ad esitare a venire all'aspetto (una mia sensazione). Dico una mia sensazione perchè quando faccio la capovolta i pesci non scappano perciò significa che sono abbastanza silenzioso pe
  2. Problema risolto... Ho limato per bene le tacche è il dynema dopo ore di pesca è come nuovo. GRAZIE A TUTTI
  3. Sicuro??? io ho trovato la confezione da 5 archetti a 10€.. 2 euro 2 centimetri di acciaio te sembrano pochi?? Ragazzi economicità va bene ma non diventiamo integralisti!!!!!! quel filo di acciaio, lo devi acquistare tagliare e sagomare, quindi lo devi vendere ad un negoziante tramite un rappresentante che ha una percentuale sulla vendita, emetti fattura ed il 50% và allo Stato. Quindi arriva il negoziante che investe del denaro per comprare le ogive smoby piuttosto che un altro articolo te lo vende con fatica perchè tu (acquirente generico) non sei convinto, paghi i tuoi "sal
  4. no, non l'ho cerato... in molti usano ogiva dynema/asta con tacche senza nessun problema, ergo devo adoperarmi pure io per cercare di otenere lo stesso risultato... quistione di principio...
  5. Ciao, ho pensato anche io agli archetti della smoby, ma legendo uno scritto del Maestro in merito all'ogiva diceva che la parte dell'ogiva che rallenta l'asta fino a 2 m/s è proprio l'archetto, non i braccetti... quindi come sistema lo adotterei se proprio non riuscissi a venirne a capo... Scusate la mia ignoranza, ma cos'è il demmel? Grazie il dremmel è un utensile elettrico multiuso che funziona ad alta velocità fino a 6000 giri/min. puoi lucidare, cartare, smerigliare, basta cambiare la punta in dotazione.. Se ben ricordo non si riferiva non all'archetto ma alle boccole degli e
  6. Ciao, ho pensato anche io agli archetti della smoby, ma legendo uno scritto del Maestro in merito all'ogiva diceva che la parte dell'ogiva che rallenta l'asta fino a 2 m/s è proprio l'archetto, non i braccetti... quindi come sistema lo adotterei se proprio non riuscissi a venirne a capo... Scusate la mia ignoranza, ma cos'è il demmel? Grazie
  7. Ciao a tutti, oggi sono andato in mare a provare gli elastici con l'archetto in dynema e mi sono successe queste 2 cose: 1) come da manuale per legare l'giva in dynema tra le 2 gassette degli elastici ho fatto un nodo bandiera. Il problema che quando lo carico mi si slegava, o da un lato o dall'altro e questo poù e più volte 2) dopo evere fatto un ulteriore nodo piano sul nodo bandiera il tutto reggeva, se non fosse che per centrare gli elastici ho fatto leggermente scivolare un pò l'archetto in dynema dentro la tacca (preventivamente carteggiata) e zac, se è spezzato a metà come da f
  8. va cambiato l'archetto di unione delle due gassette... controlalo a ogni uscita e al primo dubbio cambialo... p.s. ricorda di smussare ogni possibile parte della tacca che possa danneggiare il filo... carta vetro molto fine o ancora meglio filo acciaio freno biciclette
  9. ti consiglio di fare le legature in dynema e lasciare perdere le boccole... ho fatto le legature da poco e sono contentissimodei risultati...
  10. infatti prima di comprare ilpantalone faccio ancora una prova , e solo succesivamente valuterò il da farsi...
  11. ho visto pantalone vita bassa della mares istinct pro 3mm a 48euro... prenderò quello e lo proverò con la mia giacca da 5 mm
  12. io uso il meroù con portapiombi (quelli da 1 kg da cintura) in spaccato interno per tenerli ben fermi. tiene 3 piombi, costa 35 euro, è comodissimo, piccolo e mimetico... A parer mio molto valido...
  13. ....non sei un genovese original altrimenti compreresti online risparmiando notevoli palanche..... appunto sono genovese original proprio perchè non volendo fregature che si rischiano on line prefeisco comprare roba che posso toccare con mano e valutare con i miei occhi senza cossere il rischio di fare una belinata e dovere quindi ricomprare un altro fucile. Del tipo meglio 30 euro in più e la sicurezza di avere comprato una cosa che prima ho visto e toccato con mano che risparmiarne 30 e appena arrivato il fucile capire che non fa per te... sono genovesissimo ed è dimostrato oltre che dal
  14. Grazie del consiglio, a questo punto devo considerare di prendere un fucile del genere... Il Gabbiano snake della seatec mi piace molto però costa 210 euro... devo anche pensare all'hf della omer... in internet l'ho trovato anche a 180 (il 110 in alluminio). anche io ero molto indeciso su cosa prendere. il mares....è troppo delicato....quello che ho provato in negozio aveva la testata spaccata. l'hf è anche un gran fucile. ....ma alla fine mi sono lascito conquistare dallo snake.... personalmente per 30 euro di differenza preferisco il 100 in carbonio...
  15. Ho letto male io. Pensavo fosse speccato interno e foderato esterno... Se avessi letto più attentamente nemmeno ci pensavo...
×
×
  • Create New...