Vai al contenuto

Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Il tribunale Federale assolve Salvatore Roccaforte


9 risposte a questa discussione

#1 Daniele Petrollini

Daniele Petrollini

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1838 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:TERNI
  • Interests:PESCA;CACCIA E SPORT VARI

Inviato 12 aprile 2019 - 08:53

Buongiorno a tutti, ci eravamo lasciati con il mio bann dal sito di apneamagazine su Facebook, per aver fatto notare il fango e la gogna mediatica riservata a Salvatore Roccaforte per una presunta violazione dell'area marina protetta de La Maddalena in Sardegna, in seguito alla quale l'atleta era stato messo al bando dal Club Azzurro e per il quale aleggiavano voci di radiazione dalla Federazione, nonostante, con un atto formale gli fosse stato restituito quanto sequestratogli in occasione della contestazione del presunto reato e non ci fosse nessun carico pendente nei sui confronti da parte della giustizia ordinaria.

Mi fa molto piacere comunicare a tutti che con una sentenza del 9/4/2019, in mio possesso ovviamente, il Tribunale Federale, al quale Roccaforte era stato sottoposto, con un tempismo esemplare dagli organi federali, ha decretato il non luogo a procedere nei suoi confronti, riporto testuale dicitura:"per mancanza di elementi che consentano di poter qualificare, la condotta del tesserato Salvatore Roccaforte, come sussistente e, dunque, come contraria alle disposizioni federali vigenti."

A questo punto, la dirigenza federale ha 15gg per ricorrere in appello contro, l'atleta che negli ultimi 10 anni vanta il miglior palmares a livello nazionale.

L'atto del tribunale federale è a disposizione della redazione di apneamgazine, se volesse fare un articolo o una comunicazione sull'aggiornamento della vicenda, che trattò in prima pagina a suo tempo.

Saluti 

Daniele Petrollini


Messaggio modificato da Daniele Petrollini il 12 aprile 2019 - 08:55


#2 ciappuzzo

ciappuzzo

    Member

  • Socio ASD AM
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5699 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Quartu S.E.(CA)
  • Interests:forzatamente lavoro e famiglia :(

Inviato 12 aprile 2019 - 09:09

Cioè il tribunale federale ha deciso senza aspettare una sentenza dal tribunale penale,almeno di primo grado?poi si offendono se la chiami federazione barzelletta.

#3 Daniele Petrollini

Daniele Petrollini

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1838 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:TERNI
  • Interests:PESCA;CACCIA E SPORT VARI

Inviato 12 aprile 2019 - 09:46

Forse ti sfugge il significato del concetto che in questo momento non ci sono carichi pendenti per Roccaforte da parte della giustizia ordinaria, non c’era nulla da aspettare, puoi sempre denunciarlo tu se vuoi

#4 ciappuzzo

ciappuzzo

    Member

  • Socio ASD AM
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5699 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Quartu S.E.(CA)
  • Interests:forzatamente lavoro e famiglia :(

Inviato 12 aprile 2019 - 11:51

Forse ti sfugge il significato del concetto che in questo momento non ci sono carichi pendenti per Roccaforte da parte della giustizia ordinaria, non c’era nulla da aspettare, puoi sempre denunciarlo tu se vuoi

allora la notizia è questa,le decisioni della federazione lasciano il tempo che trovano.

#5 Daniele Petrollini

Daniele Petrollini

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1838 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:TERNI
  • Interests:PESCA;CACCIA E SPORT VARI

Inviato 12 aprile 2019 - 11:54

Forse davo per scontato cose che sapevo
Ad ogni modo le vicende e decisioni federali altro non sono o almeno dovrebbero essere, se non conseguenza della giustizia ordinaria, in un caso come questo soprattutto
La federazione ben sapeva da tempo che il casellario giudiziale di Roccaforte non presentava carichi pendenti

Messaggio modificato da Daniele Petrollini il 12 aprile 2019 - 12:14


#6 Luca S

Luca S

    Member

  • Socio ASD AM
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2950 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Milano

Inviato 12 aprile 2019 - 12:20

Quindi e' convocabile per l'euroafricano ?



#7 Daniele Petrollini

Daniele Petrollini

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1838 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:TERNI
  • Interests:PESCA;CACCIA E SPORT VARI

Inviato 12 aprile 2019 - 12:30

Ah beh certamente

#8 Daniele Petrollini

Daniele Petrollini

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1838 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:TERNI
  • Interests:PESCA;CACCIA E SPORT VARI

Inviato 12 aprile 2019 - 13:38

Sempre che anziché riammetterlo nel club azzurro, non decidano di appellarsi

#9 Mauro Sanvito

Mauro Sanvito

    *******************

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4342 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Lesmo
  • Interests:pesca

Inviato 12 aprile 2019 - 23:16


Ad ogni modo le vicende e decisioni federali altro non sono o almeno dovrebbero essere, se non conseguenza della giustizia ordinaria, in un caso come questo soprattutto


Lo pensi tu ma ti sbagli, sono 2 cose molto diverse, seguono iter differenti e possono arrivare a conclusioni opposte.
Questo perché nel merito ciò che penalmente è irrilevante o derubricato ad amministrativo o nel nulla può benissimo esser sanzionato nello sportivo.
E ancor differente è l'iter di inclusione nelle squadre nazionali.

Il punto è che quando si entra nelle squadre nazionali si legge e si accetta il regolamento squadre nazionali, che va rispettato in modo rigoroso ed integerrimo.
Anche solo il fatto che un atleta possa esser "chiacchierato" in modo magari eccessivo o ingiusto può far scattare delle cautele, se si sceglie di esser un Nazionale bisogna esser molto prudenti.
In questo contesto che il Giudice Sportivo abbia deciso o meno di assolvere o prosciogliere un atleta può non esser sufficiente per una riimissione automatica di questo nel club azzurro.
Le squadre nazionali vengono anche costruite su una tipologia di immagine che si intende dare di uno sport, l'immagine di un atleta conta tanto quanto il risultato sportivo dello stesso.
L'immagine dell'atleta spesso è più difficile da costruire di un ottimo risultato sportivo, ed è un attimo rovinarsi la reputazione.
Giusto o sbagliato che sia questo accade perché quando si indossa la maglia della nazionale si diventa rappresentanti della Nazione.

In questo contesto ad esempio, il tuo stesso intervento su questo forum può venir interpretato in modo differente del tuo pensiero e può benissimo aver arrecato più danno che giovamento all'atleta in questione.

#10 Gene Sheldon

Gene Sheldon

    Nuovo Member

  • Members
  • Stelletta
  • 9 Messaggi:

Inviato 19 aprile 2019 - 20:20

Leggendo la sentenza ci rende subito conto che non si tratta affatto di una assoluzione, quanto più di averla scampata per un cavillo...come quando ti fanno la multa per divieto di sosta e sbagliano ad annotare la targa  :bag:  :bag:  :bag:






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi