Home » Pesca in Apnea » Agonismo » A Zara la prima “seconda volta” di Gospic

A Zara la prima “seconda volta” di Gospic

| 19 maggio 2014 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 2    Media Voto: 4.5/5]

Daniel Gospic (Skarpina Nerezine), attuale campione di Croazia si è aggiudicato la sua seconda Dive In Cup, organizzata a Zara dall’omonima azienda che produce attrezzature per la pesca in apnea.

Al termine della pesatura Gospic ha totalizzato 58.130 punti catturando nelle sei ore di gare 32 prede valide: oltre a tre gronghi, 5 tanute, 7 corvine, 4 scorfani, un sarago, 10 mostele, 4 tordi e un dentice di 5.420 grammi, risultato la preda migliore della competizione.

Gospic con il dentice di oltre 5 kg e un grosso cappone (foto V. Prokic)

Gospic con il dentice di oltre 5 kg e un grosso cappone (foto V. Prokic)

Al secondo posto Mate Baresic (Periska Ploce) con 33.190 punti, frutto di 22 prede valide.
Terzo, su 68 concorrenti iscritti provenienti da Croatia, Italia, Bosnia Herzegovina e Montenegro, Ivica Kosta con 30.805 punti e 25 pesci. Ottimi risultati anche per Davide Bruni (27515 punti, 22 prede) e Radoslav Jakupovic (24.320 punti).

Tra le donne primo posto per Kristina Siprak (Udica Mali Losinj), quattordicesima assoluta. La Siprak ha catturato quattro prede e un grongo per un totale di 8.230 punti. Seconda Lidija Vukic del Montenegro, diciannovesima assoluta. Tra le sue catture, tre diavoli di mare (mobula mobular) uno dei quali è risultato la preda più grossa della gara con 14.780 grammi.

La Dive In cup è una competizione con che ha come scopi principali la socializzazione e avvicinare il pubblico alla pesca in apnea, oltre alla promozione turistica dell’arcipelago di Zara con particolare riferimento alla turismo subacqueo anche nelle isole circostanti.
Alla prima edizione avevano preso parte 28 concorrenti mentre quest’anno sono stati ben 68, supportati da un’organizzazione perfetta che ha messo a disposizione gratuitamente le imbarcazioni per la competizione e le sistemazioni logistiche.

Classifica

1.Daniel Gospic (Skarpina Nerezine) 58.130
2.Mate Baresic (Periska Ploce) 33.190
3.Ivica Kosta 30.805
4.Davide Bruni (Italy) 27.515
5.Radoslav Jakupovic (Udica Mali Losinj) 24.320
6.Boban Radosevic (Montenegro) 19.990
7.Tomislav Orlic (Rak Martinscica) 18.325
8.Oleg Vlahov 16.375
9.Andrija Gazivoda (Montenegro) 15.105
10.Dejan Draskovic (Montenegro) 14.170

A Zara la prima “seconda volta” di Gospic scritto da Valentina Prokic media voto 4.5/5 - 2 voti utenti

Tags: , , , ,

Category: Agonismo, Articoli, Pesca in Apnea

Leave a Reply