Home » News » News Apnea » Week end all’insegna dei record

Week end all’insegna dei record

Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Århus, Danimarca – Sabato scorso l’atleta Danese Peter Pedersen ha stabilito un nuovo strabiliante record mondiale di apnea dinamica, toccando i 200 metri con la sua monopinna. Nello stesso giorno, Stig Aavall Severinsen ha percorso 166 metri in dinamica senza pinne, polverizzando il record di 134 m stabilito dall’austriaco Herbert Nitsch nel Novembre del 2001, mentre ieri la svedese Yamina Enedahl-Mekki ha battuto il record di apnea dinamica senza pinne femminile, che resisteva addirittura dal 1999, portandolo a 97 metri. Il precedente primato apparteneva alla Francese Nathalie Desreac, che il 7 Febbraio del 1999 alle Isole Réunion aveva raggiunto 95 metri. A completare il quadro dei nuovi record c’è l’impresa di Tanya Streeter, che ha batturo il record di immersione in assetto variabile.

Category: News, News Apnea

Leave a Reply