Home » News » Vertical Blue 2018: Grande Successo per gli Azzurri!

Vertical Blue 2018: Grande Successo per gli Azzurri!

| 30 luglio 2018

FIPSAS – È da poco calato il sipario sull’edizione 2018 del Vertical Blue, andato in scena a Long Island, isola e distretto di Bahamas, dal 16 al 26 Luglio u.s.
Per Alessia Zecchini e Homar Leuci quella appena conclusasi è stata, indubbiamente, un’edizione da incorniciare, visti gli eccellenti risultati conseguiti da entrambi.
La pluricampionessa romana ha stabilito ben quattro Record Mondiali AIDA, uno di Assetto Costante senza Attrezzi (-73 metri), due di Free Immersion (-93 e -96 metri) e uno di Assetto Costante con Monopinna (-107 metri), conquistando così l’overall, ovvero il riconoscimento che premia l’atleta in grado di ottenere i piazzamenti migliori in tutte e tre le specialità in programma. L’hanno seguita in classifica la giapponese Sayuri Kinoshita, seconda, e la slovena Alenka Artnik, terza.

Di assoluto valore anche le prestazioni sfoderate dall’atleta milanese, che in cinque giornate di gara ha realizzato quattro Record Italiani AIDA, due di Assetto Costante con Monopinna (-116 e – 117 metri), uno di Free Immersion (-104 metri) e uno di Assetto Costante senza Attrezzi (-77 metri), centrando, conseguentemente, il terzo gradino del podio nell’overall, dietro al russo Alexey Molchanov, medaglia d’oro, e al neozelandese William Trubridge, medaglia d’argento.

Quanto al terzo atleta italiano in gara, ovvero Vincenzo Ferri, alla sua prima esperienza al Vertical, da segnalare i -110 metri conseguiti nella gara di assetto costante con monopinna e -115 metri realizzati sempre nella medesima specialità, ma in allenamento.

Complimenti, dunque, a tutti e tre gli azzurri, che, anche in questa circostanza, hanno saputo tenere alto il nome dell’Italia.

Tags: , ,

Category: News, News Apnea

I commenti sono chiusi.