Home » Altre discipline » Apnea » V Trofeo Komaros di apnea

V Trofeo Komaros di apnea

| 17 aprile 2014 | 0 Comments

Campioni_provinciali_2014_Apnea

I campioni provinciali di apnea

Domenica 13 aprile presso la piscina “Domenico Savio” di Via Torresi ad Ancona si è svolto il “V Trofeo Komaros di Apnea Dinamica”, che ha decretato la vittoria a squadre per il Kòmaros Sub Ancona, seguito dal Monsub Jesi e dal Sub Tridente di Pesaro. La competizione è stata organizzata dal Kòmaros Sub di Ancona, una delle più attive e titolate società subacquee dell’Italia Centrale, sempre in prima fila nell’organizzazione di attività che riguardano lo sport subacqueo.

Nel corso della gara, valida come qualificazione al campionato italiano della specialità, sono stati assegnati anche i titoli provinciali, sia maschili che femminili. Particolarmente curata l’assistenza, per assicurare il massimo livello di sicurezza agli atleti partecipanti delle varie categorie, dai giovani esordienti fino agli atleti della Elite nazionale.

Dopo un’ora di riscaldamento, alle ore 13,00 sono iniziate le prove di apnea dinamica senza attrezzi, nella quale gli atleti debbono percorrere la maggiore distanza possibile in apnea e nuotando a rana subacquea. Le vittorie di categoria sono andate a Gianluca Moretti (Monsub Jesi) nella terza categoria maschile, a Fabrizio Gentili (Blu Deep Roma) nella prima categoria maschile, Diana Duca (Monsub Jesi) nella Elite femminile e Tommaso Buglioni (Kòmaros Sub Ancona) – con la distanza di ben 115,30 metri – nella Elite maschile.

Terminate le gare senza attrezzi sono poi iniziate le gare della specialità con pinne, dove alcuni atleti hanno scelto di gareggiare con le bipinne mentre altri hanno optato per la monopinna.

Questi i vincitori delle varie categorie :

Esordienti maschile : Piero Vagnoni (Centro Sub Lorenzo Mercuri – Civitanova);

Terza categoria maschile : Mirco Raponi (Kòmaros Sub Ancona);

Seconda categoria maschile : Luca Polonara (Kòmaros Sub Ancona);

Prima categoria maschile : Bruno Durazzi (Sub Tridente Pesaro);

Elite maschile : Andrea Zagaglia (Sub Tridente Pesaro) con la distanza di 128,50 metri;

Seconda categoria femminile : Nadia Nicolini (Monsub Jesi);

Prima categoria femminile : Gessica Berrettini (Monsub Jesi);

Elite femminile: Anna Maria Boccolini (Monsub Jesi) con la distanza di 114,80 metri.

La squadra del Komaros Sub Ancona, prima classificata.

La squadra del Komaros Sub Ancona, prima classificata.

Numerosi i piazzamenti degli altri atleti anconetani con medaglie di argento per Andrea Polloni, Alessandro Carradori, Annalisa Gaetani e medaglie di bronzo per Alessio Zenobi e Sandro Galassi. Grazie a tutti questi piazzamenti la classifica complessiva per società ha visto prevalere il Kòmaros Sub Ancona con 20 punti, davanti al Monsub di Jesi con 12 punti, terzo il Sub Tridente Pesaro, quarto il Centro Sub Lorenzo Mercuri Civitanova, quinto il Blu Deep Roma.

I titoli provinciali sono stati assegnati tenendo conto della somma delle migliori distanze ottenute nelle gare di Jesi ed Ancona.

Specialità dinamica a rana maschile: Tommaso Buglioni del Kòmaros Sub Ancona,

Specialità dinamica a rana femminile: Diana Duca del Monsub Jesi,

Specialità dinamica con pinne maschile: Luigino Ceppi del Monsub Jesi,

Specialità dinamica con pinne femminile: Anna Maria Boccolini del Monsub Jesi.

Podio femminile apnea dinamica senza attrezzi

Podio femminile apnea dinamica senza attrezzi

 

Podio maschile apnea dinamica senza attrezzi

Podio maschile apnea dinamica senza attrezzi

 

Podio 1° categoria 125 metri apnea dinamica con attrezzi

Podio 1° categoria 125 metri apnea dinamica con attrezzi

 

Tags: ,

Category: Altre discipline, Apnea, Articoli

Leave a Reply