Home » News » News Apnea » Trofeo Apnea Academy Competition: II° Trofeo Casalecchio di Reno

Trofeo Apnea Academy Competition: II° Trofeo Casalecchio di Reno

| 19 aprile 2004 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

foto Con questa gara si apre ufficialmente la stagione agonistica di Apnea Academy Competition. Teatro delle prime performance Casalecchio di Reno, che ha confermato l’impeccabile organizzazione e la grande affluenza di pubblico e atleti dell’anno precedente.
Potremmo sintetizzare la gara dicendo: “si riparte da dove ci eravamo lasciati” con la conferma di Gaspare Battaglia e Manuela Acco, ai quali gli anni non fanno altro che aggiungere smalto e splendore. Ma questa sintesi sarebbe riduttiva, abbiamo assistito ad una gara che nella prima metà, quella cioè dedicata alla statica, è parsa un po’ sotto tono, tolti gli exploit di alcuni atleti. Forse l’inizio di stagione e lo stato di forma non ancora ottimale (o forse le mangiate di Pasqua?) hanno mantenuto tempi generali sotto la media.
Naturalmente, il solito Gaspare Battaglia spiazza tutti con un magnifico 6.32 seguito a breve distanza da Giuseppe Chiorri, che con 6.25 gli fa sentire il fiato sul collo! Terzo posto per Luigi Scafuto, che ferma il cronometro a 6.06; tra le dolci fanciulle, l’atleta del team Cressi Manuela Acco si conferma macchina da gara e si piazza al comando con 5.18 seguita da Paola Parenti con 4.54 e anche qui una sorpresa, l’atleta Padovana Janelli Antonella si piazza al terzo posto con 4.46. Si devono segnalare alcune uscite non conformi ed altre regolari ma davvero tirate.
Breve Break e poi tutti in vasca grande per la dinamica.
Diciamo subito che l’uso della monopinna è aumentato sensibilmente, superando quello delle bipinne, e che si sono visti anche tanti costumi interi da nuotatori (quelli fatti da particolare tessuto idrodinamico), ma c’è senz’altro ancora molto lavoro da fare riguardo l’uso corretto della mono.
Diversi stili e tecniche, e atleti che iniziano a fare misure interessanti; grande attesa per Acco, Tucci, Tovaglieri, Battaglia e per i nomi nuovi riguardo i quali circolano voci interessanti.
Stabiliscono la misura piu’ lunga Andrea Tucci e Stefano tovaglieri con 135 metri, seguono Gaspare Battaglia con 131 e Manuela Acco con 130, buone le prestazioni di Paola Parenti con 116 e Tiozzo Roberto, che con con 118 metri incalza Battaglia nella classifica individuale.
Notevole l’iniziativa della telecamera a circuito chiuso che proiettava immagini sul maxi-schermo, veramente coinvolgente, buona anche l’idea gia collaudata l’anno scorso di utilizzare uno speaker che oltre alle schede di ogni atleta accompagnava il pubblico con la sua voce all’interno della competizione.
Il mio personale pensiero è che in questo tipo di gare si possa lavorare ancora molto per il coinvolgimento del pubblico con attrazioni collaterali, ma ci si sta movendo nella giusta direzione.
Al termine della giornata, mega pastasciutta-party e premiazioni.
Un complimento all’organizzazione, alla giuria, agli assistenti e agli atleti per aver allietato questo pomeriggio di sport.

Classifiche parziali (quelle complete disponibili tra breve)

Concorrenti 70

Classifica a squadre maschile:

Battaglia team 348,60
Apnea Placet 344,60
Chiorri Team 326,70

Femminile:

Okeanos285,00
Akka2o-mondapnea272,60
Padova nel Blu 239,80

Individuale dinamica:

Tovaglieri Stefano 135
Tucci Andrea 135
Battaglia Gaspare 131
Acco Manuela 130
Parenti Paola 116

Individuale statica:

Battaglia Gaspare 6.32
Chiorri Giuseppe 6.25
Scafuto Luigi 6.06
Scaggiante Danilo 5.27
Baldracci Andrea 5.27

Femm 1° Acco Manuela 5.18

Individuale assoluta:
Battaglia Gaspare 143,90
Acco Manuela 128,60
Chiorri Giuseppe 127,00
Tovaglieri Stefano 123,50
Scafuto Luigi 123,20

Category: News, News Apnea

Leave a Reply