Home » News » News Pesca in Apnea » Terzo Convegno di Apnea e Pesca in apnea a Rieti

Terzo Convegno di Apnea e Pesca in apnea a Rieti

| 2 novembre 2003 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Si è svolto ieri nei pressi di Rieti il Terzo Convegno di Apnea e Pesca in Apnea organizzato dal Team Apnea Blu-Delfino Moby’s di Rieti con il patrocinio di Comune, Provincia, Apt e Coni di Rieti oltre che della Fipsas. Un pubblico consistente ha seguito gli interventi dei relatori, che hanno affrontato temi interessanti ed istruttivi. La mattina era dedicata ai temi relativi all’apnea, una disciplina in grande sviluppo sempre più al centro delle attenzioni di Federazione, appassionati, osservatori e pubblico. Dopo il saluto del presidente della FIPSAS Prof. Ugo Claudio Matteoli, la cui presenza è sicuramente molto significativa, si sono avuti gli interventi di Stefano Floris, Romano Barluzzi, ed il dottor Luigi Magno. Il direttore tecnico della Nazionale italiana di Apnea Flavio Mighali ha poi presentato la formazione azzurra, per la quale erano presenti Giuliano Marchi, Monica Barbero, Flora Menato, Giacomo Gravina e Simone Graffer. Di seguito si è avuto l’intervento di Alessandro Rignani Lolli, che ha commentato la proiezione di un contributo audiovisivo relativo al suo primato in assetto costante di -88 metri stabilito lo scorso anno a Maratea. La mattinata si è chiusa con la relazione di Massimo Pasini, che ha brillantemente spiegato ai presenti perché gli apneisti federali non devono soffrire di complessi di inferiorità verso nessuno. Dopo la pausa pranzo il Convegno è ripreso all’insegna della pesca in apnea, con gli interventi del prof. Malpieri, del dr. Terlizzi, di Giorgio Volpe e di Sandro Scollato di Legambiente, che si è complimentato con Alberto Azzali e la FIPSAS per i nuovi regolamenti gare (!!). Il pluricampione del Mondo Renzo Mazzarri ha allietato i presenti con la proiezione di un video relativo alla seconda edizione della Coppa dei Campioni, da lui vinta in coppia con Riccardo Molteni per il secondo anno consecutivo. Il video conteneva anche il seguito della manifestazione, una gara internazionale disputata in Libia davvero interessante, vinta dalla coppia formata da Giuseppe Tortorella e Beniamino Cascone, anch’essi presenti al Convegno. Sul palco sono poi saliti Fabio Antonini, Francesco Accolla, Daniele Petrollini e Gabriele Delbene della Nazionale italiana di Pesca in Apnea, accompagnati dal CT Roberto Borra. Il senatore Cavallaro ha aggiornato i presenti sullo stato di avanzamento dei due progetti di legge relativi alla pesca in apnea, attualmente depositati nella commissione competente al senato ed in attesa di esame, e subito dopo il Presidente del settore AS FIPSAS Alberto Azzali ha chiuso il ciclo di interventi affrontando il tema “L’agonismo in Italia e nel Mondo: Situazione, Considerazioni e Prospettive”. Dopo l’estrazione dei premi, messi a disposizione dagli sponsor Polosub, Maori, Totem, Sdive, Omersub, Marea, Sporasub, Bwa, Sport Estremi di Rieti e Neos, è seguito il dibattito conclusivo.
Da segnalare la proiezione di un video agghiacciante sulla pesca con il Cianciolo (reti da circuizione), gentilmente concesso da Carlo Gasparri, che ha lasciato sgomenti gli spettatori.
Complimenti al circolo organizzatore e all’instancabile Egidio Capalbo, che con passione ed impegno è riuscito ad avvicinare al mare la sua città, dimostrando che la passione per il mare, l’apnea e la pesca in apnea non hanno davvero confini.

Category: News, News Pesca in Apnea

Leave a Reply