Home » News » News Nuoto Pinnato » Terza giornata per il nuoto pinnato ai CMAS World Games

Terza giornata per il nuoto pinnato ai CMAS World Games

| 1 agosto 2007 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

foto Il primo oro di giornata è ad appannaggio della cinese Jiao Liu negli 800 superficie donne. 7.01.76 il tempo finale davanti alla compagna Xin Yu (7.03.98) e l’ungherese Melinda Wirtz (7.05.89). Sempre la Cina domina anche nei 100 vs con un’altra doppietta. Vittoria a Baozhen Zhu (35.32), argento a Jing Li (36.70), bronzo a Camille Heitz (37.67). Grande emozione, come preventivato, nella finale dei 100 maschili. Nuovo campione del mondo è l’azzurro Cesare Fumarola che chiude in 35.60 davanti al russo Andrey Burakov (36.10) e l’altro italiano Andrea Nava (36.28). Squalificato per partenza anticipata, peraltro nettissima, il favorito Dmytro Sydorenko (Ukr) . Da segnalare che nelle batterie del mattino lo stesso Fumarola aveva fatto registrare il nuovo record italiano in 35.42. Nei 100 pinne altra soddisfazione per l’Italia grazie a Andrea Rampazzo, argento in 43.79 tra i due russi Pavel Kulakov (43.43) e Vladimir Sokolov (45.46) rispettivamente oro e bronzo. Nei 400 velosub arriva l’ennesimo record mondiale della manifestazione. E’ ancora merito del greco Ioannis Tsouronakis che bissa così il successo della doppia distanza. 2.46.41, il nuovo primato, tolto al secondo classificato, il russo Igor Saprykine, argento con 2.47.02, mentre il bronzo è andato all’ungherese Szilard Vilhelm con 2.48.82.

La competizione di Jump Bleu in programma a Cala Grottone (Polignano a Mare) è stata rimandata a causa delle avverse condizioni meteo, con 14 nodi di vento.

Si ringrazia Tiziana Rizzi per la gentile concessione della foto

Tags: , , ,

Category: News, News Nuoto Pinnato

Leave a Reply