Home » News » News Apnea » Tanya Streeter vola a quota -160 mt

Tanya Streeter vola a quota -160 mt

Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Incredibile record No Limits per Tanya Streeter, che oggi ha raggiunto la profondità di -160 mt dopo che in allenamento aveva toccato quota -152. Tempo totale per realizzare la storica impresa: 3′ 26”. Dieci metri in più di Umberto Pelizzari (1999), sei in più rispetto a Loic Leferme (2001) – record no limits AIDA -, due in meno di Francisco Pipin Ferreras (2000), trenta in più rispetto al record stabilito da Audrey Mestre il 19 Maggio 2001 e 24 in più rispetto a quello di Mandy-Rae Cruickshank.
La notizia è stata data dal marito sul Guestbook di Freediver.co.uk.
Per leggere i suoi diari online (in inglese), clicca qui.Tanya Streeter detiene anche i record di assetto costante in mare (70 mt) e lago (57), quelli in immersione libera in mare (70 mt) e lago (55 mt).

BRAVA TANYA, CONGRATULAZIONI DALLO STAFF APNEA MAGAZINE !!

Category: News, News Apnea

Leave a Reply