Home » pesca cernia

Tag: pesca cernia

Video: Storia di una Cernia Catturata, per Errore, e poi Liberata (10 kg)

Video: Storia di una Cernia Catturata, per Errore, e poi Liberata (10 kg)

| 28 maggio 2018

“Stavo agguatando alla ricerca di un dentice, quando mi sono imbattuto in una cernia, che non sembrava troppo intimorita dalla mia presenza. Vedevo solo il muso di fronte a me, ho stimato il peso del pesce in circa 5/6 chili, così ho ridotto ancora un po’ la distanza e ho scoccato il tiro. Una volta a galla, quando ho visto il pesce intero, mi sono accorto che era il doppio, 9/10 chili di peso e mi avrebbe richiesto tempo per pulirlo e sezionarlo…Poco prima di porre fine alle sue sofferenze in superficie, ho notato che l’asta aveva bucato solo parte inferiore labbro e la membrana appena dietro le branchie, per il resto non aveva alcuna ferita letale. Ho subito pensato di liberarla, ma con la decompressione rapida che aveva subito, non bastava semplicemente sfilarla dall’asta. Così l’ho legata al piombo mobile e l’ho riportata a 29 metri di profondità, lasciandola il tempo necessario affinchè gli organi interni si riposizionassero correttamente. Dopo essermi assicurato che stava bene, ho tagliato la sagola ed è scodata via… In futuro non farà di nuovo lo stesso errore fatto con me, ne sono certo!”

Leggi tutto

Video Pescasub: la Grossa Cernia che Faceva lo “Struzzo” (22 kg)

Video Pescasub: la Grossa Cernia che Faceva lo “Struzzo” (22 kg)

Panagiotis Anifantis, durante una planata profonda per ispezionare delle lastre basse, proprio appena accenna la risalita, scorge con la coda dell’occhio una grossa cernia con la testa all’interno di uno spacco ma quasi tutto il corpo allo scoperto. Il colpo è preciso e senza storia, ma ce ne vorrà un secondo, di sicurezza, prima di poter portare in superficie il magnifico esemplare.

Leggi tutto

Video Pescasub: la Planata “Fantasma” sulla Cernia

Video Pescasub: la Planata “Fantasma” sulla Cernia

| 29 settembre 2017 | 0 Comments

Alessandro Falciani ci dimostra come una perfetta planata, inizialmente disinteressata e solo all’ultimo diretta, possa disorientare la preda e mantenerla relativamente calma riducendo al minimo gli sforzi, a parte la trazione immediatamente dopo lo sparo, a tutto vantaggio della sicurezza.

Leggi tutto

Video Pescasub: Una Grossa Cernia Bruna nel Grotto Laziale

Video Pescasub: Una Grossa Cernia Bruna nel Grotto Laziale

| 3 settembre 2017 | 0 Comments

Ancora una bella clip di Lorenzo Costanzo che ci mostra la cattura di una grossa cernia bruna nel difficile grotto laziale, un pesce conosciuto da un pò di tempo ma che già per due volte, nell’arco di un anno, era riuscito a guadagnare il suo impenetrabile rifugio prima di essere a tiro. Il terzo incontro invece è stato quello decisivo dopo una lunghissima planata e un breve agguato da dietro il ciglio.

Leggi tutto

Salento: Squalo addenta una Cernia appena catturata da un Pescasub

Salento: Squalo addenta una Cernia appena catturata da un Pescasub

Vedersi addentare la preda sull’asta è un’esperienza che eravamo abituati a sentir raccontare ai pescatori oceanici…

Leggi tutto

Video Pescasub: la Grossa Cernia in Bassofondo, Sorpresa alle Spalle

Video Pescasub: la Grossa Cernia in Bassofondo, Sorpresa alle Spalle

In questa bella clip di Davide Fontanetta, un agguato in bassofondo mirato a dei saraghi riserva una sorpresa: una grossa cernia sull’orlo della franata. L’avvicinamento è lento, silenzioso e il colpo parte un attimo prima che il pescione scodi verso il blu. Un tiro perfetto e letale, da dietro, come spesso si sogna ma non altrettanto di frequente capita di vedere.

Leggi tutto

Video Pescasub: la Coppia di Grosse Cernie in Caduta

Video Pescasub: la Coppia di Grosse Cernie in Caduta

| 19 ottobre 2016 | 0 Comments

Riuscire ad avvicinare una grossa cernia in caduta non è un qualcosa alla portata di tutti, ma trovarsi addirittura due grossi cernioni fuori dalla stessa tana è uno spettacolo più unico che raro. E grande è la freddezza di Juan Clemente che ne inquadra una e non si fa mai distrarre fino al momento di scoccare il tiro…una clip veramente speciale!

Leggi tutto

Video Pescasub: la Cernia in Caduta e il Mulinello inceppato

Video Pescasub: la Cernia in Caduta e il Mulinello inceppato

Una lenta caduta verso una serie di lastre che spesso ospitano delle grosse cernie, una di queste è nascosta nella penombra ma con una porzione di testa allo scoperto. Il tiro è preciso ma non letale, il pesce sbatte ma è ormai stato strappato al suo anfratto e sta salendo verso galla…poi l’imprevisto, la sagola si è avvolta sulla testata, liberarla non servirà perchè anche il mulinello si è imparruccato. 32 metri sono tanti e la sicurezza impone a Rafa Naves di lasciare il fucile e risalire senza forzare inutilmente.

Nel frattempo il pescione riguadagna il suo rifugio ma per fortuna non riesce ad intanarsi profondamente. Un secondo tuffo e un secondo colpo permettono di estrarlo definitivamente completare la cattura. Un’imprevisto ha quasi vanificato una cattura e un pizzico di fortuna ha rimediato la situazione.

Leggi tutto

Video Pescasub: la Grossa Cernia immobile davanti alla sua Tana (23 kg)

Video Pescasub: la Grossa Cernia immobile davanti alla sua Tana (23 kg)

| 10 settembre 2016 | 0 Comments

Una planata in direzione della tana conosciuta di una grande cernia bruna, e lei è ferma, immobile davanti al suo impenetrabile rifugio, con il muso rivolto verso l’oscurità. L’avvicinamento silenzioso permette a Ozzkan Sendil di scoccare il tiro da distanza ravvicinata, non sarà risolutivo ma impedirà al cernione di intanarsi profondamente. Un secondo colpo e il pescione è finalmente a galla…se non fosse per i 27 metri di profondità, sembrerebbe una cattura alla portata di tutti…sembrerebbe…!

Leggi tutto

Video Pescasub: la Grossa Cernia e la fuga prevedibile

Video Pescasub: la Grossa Cernia e la fuga prevedibile

Una grande lastra ospita diverse cernie che si avvistano già durante la discesa. La più grossa sembra guadagnare il fondo della spaccatura, mentre invece decide di percorrere l’antro buio fino all’estremità opposta, per poi riaffacciarsi e tentare una fuga verso il largo o verso altre pietre impenetrabili nei dintorni. Ma Jaime Heras López sembra conoscere bene la strategia delle cernie in questo spot, tanto da aspettare il pecione e fulminarlo proprio mentre questo realizza che il piano B è stato fallimentare…

Leggi tutto