Home » Pesca in Apnea » Agonismo » Secondo Trofeo Giorgio Beltrami

Secondo Trofeo Giorgio Beltrami

| 5 settembre 2002 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Il porto di Alghero

Accolti dalla famosa ospitalità del camping “La Mariposa”, immersi nella sua meravigliosa cornice all’ombra di pini ed eucalipti abbiamo portato a termine il Secondo Trofeo “Giorgio Beltrami”, gara nazionale di pesca in apnea a coppie. La manifestazione, che già aveva riscosso grande successo nella prima edizione svoltasi nel mese di Gennaio 2001, è stata riproposta anche quest’anno raccogliendo i favori di un folto gruppo di appassionati.

L’organizzazione è stata curata dagli amici di Giorgio, gli stessi che, avendo con lui condiviso una grande passione per il mare, la natura e la sportività, hanno voluto renderne indelebile il ricordo promuovendo la costituzione del Circolo Cacciatori Subacquei “G. Beltrami”.

 

Fabio Antonini su uno dei barconi

Espletate rapidamente le operazioni di rito, le due motobarche, seguite dai gommoni dell’assistenza, hanno fatto rotta verso il campo gara, posto circa sei miglia a sud della città, tra Porto Poglina e Le Croci.

Al via, i contendenti si sono diretti velocemente sulla batimetrica compresa tra i quindici e i venticinque metri. L’assenza di vento e l’acqua cristallina ricreavano le condizioni ideali per una competizione carica di agonismo. Il fondale, caratterizzato da agglomerati rocciosi e distese di grotto, consentiva la scelta della tecnica più congeniale e prometteva interessanti catture.

La presenza di atleti di altissimo livello già faceva presagire una gara da subito combattutissima. Bruno De Silvestri, attuale detentore del titolo italiano, Fabio Antonini e Daniele Petrollini, tra i primi classificati dell’ultimo campionato nazionale, dovevano contendere con altri di spicco quali Ruiu, Piccinnu, Casu e Bartelloni, ben conosciuti nell’ambiente.

Consistente grigliata per rifocillare gli atleti

Al loro fianco altri agguerritissimi agonisti che, non potendo frequentemente confrontarsi con pescatori subacquei di tal calibro, hanno approfittato di questa occasione per fare sfoggio di una grinta non comune.

I più allenati affrontavano subito la batimetrica dei venticinque metri, ma dopo alcuni tuffi, per la presenza di un fastidioso taglio freddo alla profondità di circa venti metri e la conseguente scarsità di prede, preferivano operare alla quota dei quindici-diciotto metri, concentrandosi sul grotto e su qualche zona di lastre isolate.

Qui le catture si sono fatte più interessanti e frequenti, culminando verso la fine della competizione. I ritmi si sono fatti più elevati, ma con un sempre presente strategico lavoro di coppia.

Dopo le quattro ore di gara previste, tutti gli atleti si ripresentavano sotto bordo. Grossi saraghi, marvizzi, capponi, muggini e orate, tutti di buona taglia, arricchivano i carnieri.

Mancavano le cernie che, avvistate in buon numero, sono state da tutti rispettate per regolamento.

Al rientro, il camping “La Mariposa” ha accolto tutti per la pesatura, il pranzo, abbondante e graditissimo, ed infine la premiazione.

Grazie al contributo del Comune di Alghero, di amici e sponsor gli atleti hanno ricevuto ricchissimi premi. Accanto a mute, fucili, orologi, macchine fotografiche ed altre attrezzature subacquee, spiccavano i preziosi trofei che la Sardinia Crystal ha realizzato appositamente per le prime coppie classificate. Magliette, vini e il tipico liquore di mirto hanno rappresentato un gradito omaggio per tutti.

Direttore di gara Claudio Beltrami, giudice Giovanni Sedda, medici Loretta Piras e Anna Silanos, assistenza Polisoccorso Alghero.

CLASSIFICA II°
Trofeo Giorgio Beltrami

Alghero – 01/09/2002

Clas. CIRCOLO ATLETI Prede Punti
1 C.A.S. SARDEGNA SS Lacana-Ruiu 9 8.160
2 CI.CA.SUB. “G.BELTRAMI” Meloni-Piras 7 6.428
3 C.S. MEDITERRANEO SS Spanu-Simula 4 4.550
4 C.S.ALBATROS CA De Silvestri -Bartelloni 6 4.512
5 C.A.S. SINIS ORISTANO Serra-Musetti 5 4.446
6 LA MARINETTA GE Petrollini-Sechi 4 4.048
7 C.S. APNEA AHO Marreu-Marras 5 3.138
8 C.S. SINIS ORSITANO Deriu-Casu 4 3.028
9

V. PAMPHILI ROMA

CI.CA.SUB. “G.BELTRAMI”

Antonini-Piccinnu 3 2.168
10 SEA STAR SUB OLBIA Marras-Cocco 3 2.102
11 C.S. APNEA AHO Porcheddu-Marras 1 814
12 CI.CA.SUB. “G.BELTRAMI” Porcu-Angotzi 1 648
13 PARMA DIVERS Cabas-Mazzoni 1 610
14 SEA STAR SUB OLBIA Deiana-Lanzarini

Tags: , , ,

Category: Agonismo, Articoli, Pesca in Apnea

Leave a Reply