Home » News » RIAS Ustica vi da’ appuntamento alla prossima edizione

RIAS Ustica vi da’ appuntamento alla prossima edizione

Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Conclusa la 51esima edizione della Rassegna Internazionale di Attività Subacquee che dal 27 giugno al 3 luglio ha coinvolto turisti, residenti e professionisti in una settimana di sport, turismo e spettacolo in compagnia di grandi personaggi della subacquea, della fotografia e dello spettacolo. Numerose le testate giornalistiche accreditate, di settore e non che hanno seguito dal vivo l’evento che oggi ha avuto il suo epilogo nello spettacolo delle Forze Armate in onore del 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia.

Ieri l’ultima notte usticese ha visto sfilare sul palco tutti gli atleti che hanno preso parte ai Trofei della 51esima edizione.

Il Sindaco di Ustica, Aldo Messina, il vicesindaco Giuseppe Caminita e l’assessore al Turismo, Agostino Porretto hanno premiato il Presidente della Provincia Regionale di Palermo, Giovanni Avanti, per l’impegno profuso per la realizzazione della 51° edizione della Rassegna Internazionale delle attività Subacquee di Ustica, Vito Ailara, per i risultati conseguiti nella ricerca etnoantropologica dell’isola di Ustica, Il primo di tutti noi uomini del mare, Enzo Maiorca, per la carriera che lo contraddistingue in tutto il mondo e il cineoperatore del comandante Cousteau, Yves Omer.

Premiati anche i primi 3 vincitori del concorso di fotografia digitale in apnea Trofeo RIAS 2011 – Lega Nazionale Attività Subacquee. I 24 atleti hanno sfilato sul palco e il presidente Enrico Maestrelli ha consegnato gli attestati. Ai primi 3 il trofeo RIAS: Dario Niccolai, Miarika Vecchiattini e Rossella Consiglio.

I primi 3 vincitori del Concorso di fotografia subacquea
“Il mediterraneo sotto la superficie” Trofeo RIAS Ustica 2011 – Fipsas, premiati dal Presidente della Provincia Regionale di Palermo, Giovanni Avanti, sono: Massimo Corradi, Stefano Proakis e Pier Paolo Scalfo.

Al termine delle premiazioni, Marco Castellazzi ha chiamato sul palco i grandi personaggi presenti in questa edizione: Guido Bissattini, Campione mondiale di fotografia, Yves Omer, cineoperatore del Comandante J.Y Cousteau sulla Nave Calypso, Giulio Melegari, uno fra i massimi esperti dell’industria subacquea mondiale, per 20 anni pilota di minisottomarini e batiscafi, Enzo Maiorca che ha fatto la storia della subacquea mondiale segnando numerosi record mondiali, Alberto Balbi, uno dei fotografi più innovativi del mondo dell’apnea e della pesca in apnea, gira il mondo realizzando reportage sul mondo subacqueo, Alberto Gasparin, Presidente della Scola Palombari e proprietario dell’azienda di lavori subacquei Palombarus di Palermo, e Gianluca Genoni, primatista mondiale di apnea.
Con loro anche tutti gli istruttori e gli operatori che hanno curato escursioni, immersioni, snorkeling e tutti i momenti della Rassegna.
A chiudere in bellezza l’ultima notte usticese la musica di Paolo Belli che ha coinvolto il bagno di folla presente in piazza con cori e coreografie.
“E’ molto bello essere a Ustica – ha detto Belli – isola particolare che sin dalla prima volta mi ha catturato. Sono molto contento di far parte di questa manifestazione, il mio rapporto con il mare – ha aggiunto – è molto intenso, e spero di andare ad abitare presto con la famiglia vicino al mare. La prima volta che ho fatto una immersione è stato in Mar Rosso e mi è piaciuto molto, lo ripeterei”.

Per maggiori informazioni: www.riasustica.it

Tags: , , , , , , , , , , , , ,

Category: News

Leave a Reply