Home » News » News Pesca in Apnea » Regionale Ligure 2012: vittoria al team di casa

Regionale Ligure 2012: vittoria al team di casa

| 28 novembre 2012 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Le acque del golfo di Sanremo sono state teatro, il giorno 25 Novembre 2012, del Campionato Regionale Ligure a squadre per l’occasione denominato Memorial Massimiliano Bianco e I° Trofeo Mirko Grosso ed organizzato dalla Società “Il Timone” di Sanremo. Una bella giornata di fine stagione con mare calmo e visibilità a tratti oltre i 15 metri ha accolto le undici squadre provenienti dalle province liguri che si sono date battaglia per le 5 ore di gara.

Il Team vincitore col bel carniere (foto M.Pengue)

Il campo gara caratterizzato da due distinte zone di coralligeno comprese tra la batimetrica dei 10 fino ai 18 metri di fondo ha permesso a tutte le compagini, anche quelle che per la prima volta si buttavano nelle acque del ponente, di realizzare carnieri importanti vista la grande quantità di labridi e pesce bianco. La maggior parte delle squadre infatti si è concentrata nella pesca al razzolo con fucile medio e fiocina, tecnica che ha permesso svariate catture, mentre la squadra locale del Circolo U Luvasso composta de Alessio Parisi, Claudio Bregliano e Davide Duberti, grazie alla perfetta conoscenza della zona, ha optato per una pesca a segnale che ha fruttato il carniere delle vittoria con saraghi, grossi labridi e tre gronghi di cui uno che sfiorava i 15 chilogrammi.

 

Al rientro in porto un folto pubblico, forse ai livelli di un campionato italiano, ha accolto le squadre partecipanti. Dopo un lauto rinfresco una bella pesatura che ha decretato la vittoria della compagine di casa.
Al secondo posto la squadra del Rapallo composta da Vittorio Lai, Paolo Petri e Marco Blangero, campioni uscenti, che come al solito hanno sfoderato una prestazione maiuscola contendendo fino all’ultimo pesce il titolo ai vincitori. Da segnalare il terzo posto del CN Sturla, squadra che ospitava, forse per la prima volta, un atleta transalpino, Cyril Bollotte, iscritto per il circolo Genovese ed in passato già vicecampione di Francia.

Riscontri positivi da parte di tutti gli atleti e da parte del giudice di gara, l’inossidabile Armando Burlando, per l’organizzazione fai da te del giovane circolo Matuziano. Un primo appuntamento con il Trofeo Mirko Grosso che si spera possa diventare tappa fondamentale dell’agonismo ligure.

Un sentito ringraziamento agli sponsor della manifestazione: Tecnoblu Mute su Misura, Top Sub, Omer, Cressi sub, il negozio Al Milanes al Mare, il negozio BS di Bussana di Sanremo ed in particolare a Tino del Carrefour di Sanremo ed al suo staff.

CLASSIFICA FINALE

posizione – squadra – atleta – atleta – atleta – punteggio – n° prede+prede coeff.

– U Luvassu – S.Remo PARISI – BREGLIANO – DUBERTI – 13.652 pt – 13+3

– Circolo Pescatori Dilettanti Rapallesi LAI – BLANGERO – PETRI – 12.822 pt – 15+2

– Sturla – Genova MAINETTI – BLANCARDI – BOLLOTTE – 11.996 pt – 14

– Vela E Motore – La Spezia JOLY – ANDREANI – GRISELLI – 11.642 pt – 13+1

– Marinetta – Genova GROSSI – SCELFO – GENNARI – 9.990 pt – 10

– Club Sub – Sestri Levante SANTI – CAFFERO – SMERALDI – 9.846 pt – 10

– Lega Navale Italiana – Genova Quinto NOBILE – ARRIGO – LIMONGI – 5.962 pt – 6

– Il Timone – S.Remo CRETA – LA VENEZIANA – LA VENEZIANA – 5.958 pt – 5

– Sturla – Genova AGOSTINI – BELLANI – AGNELLO – 5.590 pt – 6

10° – Sub Olimpia – Spotorno FERRARI – STANGALINI – PAGLIARANI – 5.524 pt – 6

11° – Sturla – Genova BIAGINI – BRICCOLA – CARBONI – 2.860 pt – 3

Category: News, News Pesca in Apnea

Leave a Reply