Home » News » News Apnea » Precisazioni della FIPSAS sulle dichiarazioni del Dr. Malpieri

Precisazioni della FIPSAS sulle dichiarazioni del Dr. Malpieri


Comunicato FIPSAS – In riferimento ed in risposta a quanto sottoscritto dal Dott. Massimo Malpieri nella Sua comunicazione del 19 Marzo c.a., senza volere entrare nei contenuti scientifici affermati nella stessa, ma per un semplice contributo di chiarezza nell’informazione, si precisa quanto segue:

1) Qualifica di Medico Federale

Il Dott. Malpieri non ha mai ed a nessun titolo rivestito l’incarico di Medico Federale nella F.I.P.S.A.S.
Egli ha offerto la propria collaborazione nel ruolo di componente della Commissione Tecnico-Scientifica nel Settore A.S. con nomina Federale.
In questa veste ha svolto per circa sei mesi, insieme ai colleghi Luigi Magno, Ferruccio Chiesa e Paolo Dalla Torre, il proprio lavoro di medico esperto in materia subacquea.
Diversa, per funzioni e ruolo istituzionale, è la figura del Medico Federale, organica in tutte le Federazioni del C.O.N.I..

2) Fermo Gare di Statica e Dinamica

Il Comitato Tecnico-Scientifico del Settore Attività Subacquee ha affidato al Dott. Malpieri l’incarico di predisporre una relazione sui rischi conseguenti allo svolgimento di gare di Statica e di Dinamica, sulla base delle Sue conoscenze mediche.
La Giunta Esecutiva, riunitasi a Torino il 7 Luglio 2006, dopo avere esaminato la relazione presentata e sottoscritta dal Dott. Malpieri sui rischi connessi all’esercizio dell’attività agonistica dell’Apnea Statica e Dinamica, disponeva lo svolgimento del Campionato Italiano 2006 e la partecipazione delle nazionali maschile e femminile al Campionato Mondiale, confermando altresì il fermo dell’attività per tutto il 2006.

Nel contempo si dava incarico al Comitato di Settore A.S. di provvedere alla modifica sostanziale delle norme regolamentari dell’attività agonistica dell’Immersione in Apnea, con particolare riferimento agli standard di sicurezza.
Il 2 Dicembre 2006, il Consiglio Federale, riunitosi a Roma, preso atto delle variazioni apportate nei Regolamenti della disciplina, letta la relazione di accompagnamento del Comitato di Settore, disponeva la riapertura delle gare di Immersione in Apnea in Statica e Dinamica per il 2007.

Quanto sopra per una migliore aderenza ai fatti ed una maggiore chiarezza in merito a quanto affermato dal Dott. Massimo Malpieri nella Sua comunicazione.

Tags: ,

Category: News, News Apnea

Leave a Reply