Home » News » News Pesca in Apnea » Pescatori in apnea per l’ambiente e l’ecologia sul lago di Como

Pescatori in apnea per l’ambiente e l’ecologia sul lago di Como

| 20 marzo 2006 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Sabato 18 marzo sul lago di Como, presso Lecco in località Caviate si è svolta la prevista operazione di Protezione Ambientale organizzata dalla Sezione Provinciale Fipsas di Lecco.
Sotto l’attenta regia del Presidente LA SCALA e del Responsabile Regione Lombardia Acque Interne AIROLDI, 8 Guardia Pesca Federali e la sezione agonistica pesca in apnea del Circolo Federale Nord Padania Sub Varedo, hanno installato una struttura permanente di riproduzione per più specie di pesci lacustri.

Nel dettaglio, sono stati posati e fissati tramite una catenaria su un fondale a 10 metri di profondità circa 50 fascine, costituite principalmente dagli abeti natalizi di arredo urbano di più Comuni rivieraschi.
Da notare la grande attenzione alle tematiche ambientali della locale Sezione Fipsas di Lecco, che oltre alla cura delle proprie acque lacustri in concessione, ha provveduto a riciclare nell’ambiente moltissimo materiale vegetale altrimenti destinato allo smaltimento in discarica.

I pescatori in apnea si sono particolarmente distinti, posizionando tutti i materiali sul fondale, rispettando in pieno gli ambiziosi programmi della vigilia.
Nell’occasione hanno inoltre provveduto a svolgere un’importante opera di monitoraggio dei fondali documentandone lo stato.

Category: News, News Pesca in Apnea

Leave a Reply