Home » News » News Pesca in Apnea » Pescasub romano disperso a Santa Teresa Gallura, incessanti le ricerche

Pescasub romano disperso a Santa Teresa Gallura, incessanti le ricerche

Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 17    Media Voto: 3.2/5]

Un pescasub romano di 61 anni, Riccardo Tamagnini, risulta disperso in mare, da ieri pomeriggio, nelle acque di Santa Teresa Gallura. Il turista, in vacanza con la moglie nella vicina Palau, aveva raggiunto in mattinata la zona antistante la località “la Marmorata”.

ricerchevigilidelfuoco
La stessa consorte, non vedendolo rientrare, ha allertato le autorità verso le 17. Dopo alcune ore di ricerche è stato individuato il gommone del pescatore, ancorato, ma dell’uomo nessuna traccia. I sommozzatori dei Vigili del Fuoco e della Marina Militare hanno scandagliato i fondali della zona fino a dopo il tramonto. Nella notte le ricerche sono proseguite con i mezzi di superficie, per poi riprendere già all’alba di stamani con gli operatori subacquei.

La zona è spesso battuta da forti correnti e presenta salti di batimetrica notevoli anche a distanza relativamente breve da terra. Per questo motivo, con il passare delle ore, le ricerche non si fermano ma i soccorritori ampiano la zona delle ricerche ipotizzando che il corpo del subacqueo possa essere stato trasportato dalle correnti anche molto lontano dal punto in cui è stato ritrovato il mezzo nautico.

Pescasub romano disperso a Santa Teresa Gallura, incessanti le ricerche scritto da Redazione Apnea Magazine media voto 3.2/5 - 17 voti utenti

Tags: , ,

Category: News, News Pesca in Apnea

Leave a Reply