Home » Articoli » Omer Zero 3 e Slalom: maschera e boccaglio concept

Omer Zero 3 e Slalom: maschera e boccaglio concept

| 12 marzo 2012 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Comunicato Stampa

E’ ormai questione di qualche settimana e presso la rete di vendita Omer saranno disponibili le nuove maschere ZERO3 by MomoDesign (Zero cube il nome ufficiale n.d.r.) ed il nuovo aereatore Slalom, due prodotti che nel loro genere possono essere considerati a tutti gli effetti dei veri e propri “concept”.

Presentata alla fine dello scorso anno la Zero3 by MomoDesign sarà nei negozi nelle prossime settimane.


La maschera, che già dalla sua presentazione ha suscitato grande interesse, è un prodotto innovativo sotto molti aspetti. Innanzitutto rappresenta l’ingresso della famosa azienda italiana di design MomoDesign nel mondo della subacquea e specificatamente nel mondo della pesca in apnea.

E questa cosa si evince immediatamente al primo sguardo. Il design è infatti innovativo, accattivante e curato come mai lo era stato su di una maschera. Alcune parti del facciale in silicone hanno una “texture effetto carbonio” che oltre a consentire una presa migliore durante le fasi di compensazione donano un look ancora più aggressivo.

La Zero3 by MomoDesign vista dall'alto.


Il cinghiolo è anch’esso stato rivisto completamente: rinforzato nei punti critici, allargato in alcune zone per aumentare il comfort d’utilizzo, dotato di “zigrinature” interne per evitarne lo spostamento indesiderato una volta indossata la maschera, corredato del marchio Omer e di un pescatore in apnea stilizzato in rilievo.
Insomma tutti i dettagli sono stati curati in modo maniacale.

Ma la ZERO3 by MomoDesign è innovativa soprattutto per le caratteristiche di volume d’aria interno e campo visivo che la rendono il prodotto ideale per tutti i pescatori in apnea. Questo risultato è stato ottenuto grazie ad una nuova tecnologia di stampaggio che permette di ottenere un corpo unico composto dalle lenti, dal facciale e dalla struttura rigida (frame) con notevole avvicinamento delle lenti agli occhi del pescatore.

Lenti che sono state anch’esse riviste per contribuire alla riduzione del volume interno. Grazie ad un particolare vetro temperato dalle particolari caratteristiche è stato possibile ridurne lo spessore dai normali 3 o 4 mm a soli 2 mm.

Il volume interno ottenuto è il più piccolo della categoria e, per dare un’idea, è di circa il 25% inferiore al già ottimo volume interno della maschera Alien.
Il campo visivo è anch’esso migliorato notevolmente arrivando ad un risultato impensabile fino a pochi anni or sono.

Il prezzo di vendita dovrebbe assestarsi intorno ai 40,00 euro.

Ad una maschera così innovativa era necessario accoppiare un boccaglio altrettanto rivoluzionario e proprio in questi giorni inizierà ad essere in vendita il nuovo SLALOM e anche in questo caso Omer ha cercato di introdurre un cambiamento sia a livello di materiali che a livello di design.

Lo Slalom si caratterizza per la forma innovativa.


Come suggerisce anche il nome, lo SLALOM ha una forma sinuosa studiata per seguire la conformazione della testa del pescatore in modo da ottenere una maggiore idrodinamicità e mantenere la parte terminale del boccaglio esattamente sopra la testa del subacqueo. Grazie a ciò si riduce notevolmente l’entrata accidentale di acqua anche in condizioni di mare molto formato.

Lo Slalom segue il profilo della testa per terminare proprio dietro al capo.


Da notare che questo boccaglio è stato progettato pensando di utilizzarlo “alla spagnola”. In pratica il boccaglio deve essere fatto passare sotto il cinghiolo della maschera non lateralmente, come si fa normalmente in Italia, bensì dietro la testa nell’apertura del cinghiolo. In questo modo si avrà un comfort ottimale durante tutte le fasi di pesca.

Per quanto riguarda i materiali, lo SLALOM è realizzato con due mescole caratterizzate da durezze diverse. La parte nera è in materiale semi-rigido per non dare fastidio a contatto con la testa ma allo stesso tempo consente al tubo di non vibrare durante le fasi di discesa e risalita. La parte terminale grigia è invece decisamente più morbida per evitare che possa incastrarsi tra le rocce durante l’ispezione delle tane più profonde.

Interessante anche il prezzo che nei negozi autorizzati Omer si attesterà intorno ai 18,00 €.

Tags: , , , , , ,

Category: Articoli, Pesca in Apnea, Pesca in apnea: Tecniche e attrezzature

Leave a Reply