Home » News » News Pesca in Apnea » Morto Rosario Sanarico, era stato campione di pescasub a squadre nel 1995

Morto Rosario Sanarico, era stato campione di pescasub a squadre nel 1995

| 21 febbraio 2016 | 0 Comments

sanaricolivorno95Rosario Sanarico è il sommozzatore in forza alla Polizia di Stato che è rimasto vittima venerdì di un tragico incidente mentre partecipava a delle ricerche subacquee nelle acque del fiume Brenta.

Sembra che a causa di un avviamento accidentale dell’impianto di una chiusa sia stato risucchiato rimanendo poi incastrato in uno dei condotti di aspirazione. È finito in un sifone ad imbuto e, nonostante fosse legato e collegato al gommone di servizio, poco hanno potuto fare i suoi commilitoni che si sono prodigati e feriti per il suo salvataggio. Estratto ancora vivo e trasferito in ospedale, ne è stata dichiarata la morte cerebrale poche ore dopo.

La sua passione per il mare sarebbe già più che sufficiente per considerarlo come un nostro fratello, ma noi vogliamo ricordarlo anche come appassionato pescatore, quando nel 1995 vinse a Livorno il Campionato Italiano di Pesca in Apnea a Squadre con il gruppo sportivo delle Fiamme Oro di La Spezia, insieme ai suoi due compagni Palmieri e Cimino. Da tutta la redazione e da tutti gli appassionati di pesca in apnea, le più sentite condoglianze alla famiglia, agli amici e a tutti i suoi cari.

Tags: ,

Category: News, News Pesca in Apnea